Schermata-2015-04-20-a-21.34.52-620x350

Al tempo dei social, non serve neanche più troncare un programma. Ci pensa la rete. Twitter e Facebook. Sono gli stessi spettatori i critici più agguerriti ed impietosi. Così, senza neanche vedere i dati di share (che comunque sono stati ridicoli: appena il 2,95%), si può fiutare il flop del nuovo programma di Italia Uno, About Love.

Un susseguirsi di storie d’amore dirette dalla mano esperta di un tuttologo dell’ idem sentire: Federico Moccia. Inutile dire che la sua firma sembra più un marchio a fuoco.
Ogni storia è un mini film, alla Moccia, appunto. Ogni storia d’amore viene raccontata da uno dei due innamorati con l’aiuto di foto, video e pessime ricostruzioni (questo modus operandi di far recitare ad attori una storia vera, ci sta decisamente sfuggendo di mano).

Le storie. Parliamo delle storie. Perché il problema è proprio quello: sono banali, fintamente struggenti e spesso con un carico drammatico, che risulta fin troppo facile banalizzarle in modo feroce. Ma si può trattare la vicenda di una ragazza che trova l’amore dopo anni di abusi da parte del padre, mandando in onda scritte da diario del liceo o mettendo in piedi scenografie da finta favola metropolitana che ridicolizzano un disagio già evidente?

About Love è un’insalata moscia: c’è la brutta copia di Stranamore, una bella dose di Colpo di Fulmine, la trasmissione che consacrò Alessia Marcuzzi, ed un pizzico di Uomini e Donne, che è come il cacio sui maccheroni.

C’è poi il capitolo: conduttori. Alvin è la nuova rivelazione di Mediaset. Pulito, spigliato e adattabile ad ogni situazione, compresa quella di About Love. Riesce sempre a cavarsela, sia che parli di naufraghi che di innamorati pronti a tutto. Vi dirò, anche Anna Tatangelo non era poi così male. Sì, un po’ ingessata ma risultava più credibile di tante ospitate in cui cantava e basta.

Per il resto, About Love è un flop totale. Ed un pessimo investimento per Mediaset.

A Federico Moccia: “Scusa ma ti voglio… dire di cambiare mestiere”.

Tag: , , , , ,