L’infame progetto di sostituzione etnica degli italiani con gli immigrati islamici

È ormai palese a tutti tranne a chi ha il paraocchi come gli asini che il nostro popolo stia subendo ormai da anni la sostituzione etnica della popolazione italiana. È una realtà oggettiva, frutto di una strategia deliberata, pianificata e finanziata. La maggioranza degli italiani non ne è del tutto consapevole e assiste passivamente ad una eutanasia demografica che non ha precedenti nella Storia. Una minoranza di italiani ne è consapevole ma è come paralizzata dal trauma di questo suicidio-omicidio dei cittadini. I fatti e i numeri attestano inequivocabilmente che siamo destinati tra non molto tempo ad estinguerci come popolazione […]

  

Strage di Nassiriya: dopo 15 anni noi non dimentichiamo le nostre vittime

Il 12 novembre 2003 alle 10.40 ora locale (8.40 in Italia), un’autocisterna carica di esplosivo, con a bordo un attentatore suicida, sfondò l’entrata della base Maestrale presidiata dai carabinieri italiani, nella città irachena di Nassirya. Il boato, avvertito a 10 km di distanza, fu assordante: la deflagrazione, con un effetto domino, fece saltare in aria il deposito munizioni e provocò 28 vittime. Nove erano irachene, diciannove italiane: delle quali 12 carabinieri, 5 militari e 2 civili. Quello di Nassirya è ricordato come il più grave attacco subito dall’esercito italiano dalla fine della Seconda guerra mondiale: io voglio ricordare quella meschina […]

  

Salvini come il grande Putin: sogniamo che al più presto diventi Presidente del Consiglio

Senza nulla togliere al Presidente del Consiglio dei Ministri Conte che stimo e ammiro perché pur da neofita della politica sta svolgendo egregiamente il prestigioso incarico che gli è stato affidato, ma all’Italia servirebbe un Presidente coraggioso, forte e deciso come Vladimir Putin. L’unica figura politica in Italia che ha un profilo simile a quello del grande Putin è il Ministro dell’Interno Matteo Salvini che giorno dopo giorno sta dimostrando di sapersi guadagnare con la sua concretezza, il suo linguaggio semplice e comprensibile e la sua umiltà la fiducia di sempre più italiani. Immaginate solo per un attimo un Presidente […]

  

L’Atac in ostaggio dei rom: per accedere alla cabina elettrica devi chiedere la chiave a loro

Italiani questa storia si divide tra l’assurdo, il surreale e lo scandaloso. Ci troviamo a Roma. Salta la corrente nel deposito dell’Atac in via Candoni e i tecnici per intervenire devono chiedere permesso ai rom. È il caso surreale nel quartiere della Magliana, dove il maltempo ha causato un blackout nello stabile dove vengono ricoverati i mezzi dell’Atac. I tecnici addetti a sistemare il guasto hanno dovuto chiamato le forze dell’ordine per accedere alla sottostazione elettrica, che si trova nel perimetro del campo rom. E lì hanno fatto la triste scoperta, come ricostruisce Il Fatto Quotidiano. Scoprono che la chiave […]

  

Caso Cucchi: se qualcuno ha sbagliato dovrà pagare ma non permettiamo a nessuno di mettere in discussione l’onorabilità dell’Arma dei Carabinieri

Il caso Cucchi sinceramente ci sta stancando. La sorella, Ilaria Cucchi con la sequenza di dichiarazioni totalmente fuori luogo che sta rivolgendo a certe istituzioni, sta palesando sempre di più il probabile dubbio di milioni di italiani, i quali potrebbero pensare che lei abbia portato avanti questa battaglia solo per averne un ritorno personale in termini di visibilità personale e non per dare giustizia al fratello. Il Comandate Generale dell’Arma dei Carabinieri Nistri, il Ministro della difesa Trenta, il Ministro degli interni Salvini hanno fatto dichiarazioni pubbliche ove dicevano che qualora nella morte di Cucchi fossero coinvolti i Carabinieri questi […]

  

Parola d’ordine: radere al suolo tutti i centri sociali senza pietà alla faccia della sinistra

Mentre stiamo assistendo alla rinascita della politica vera: quella che fa gli interessi dei cittadini, purtroppo i cretini dei centri sociali non invecchiano mai. I cretini delinquenti sono quelli che durante le manifestazioni lanciano bombe carta, incendiano macchine e negozi, aggrediscono le forze dell’ordine, distruggono gli esercizi commerciali della gente onesta provocandogli un fanno enorme senza motivo, praticamente mettono a ferro e fuoco le città in nome di un inutile ed inesistente antifascismo non rendendosi ancora conto che i fascisti non esistono più da tempo. Per questi disadattati l’avversario politico è solo un nemico da neutralizzare, un pericoloso fascista in […]

  

Per salvare l’Italia bisogna uscire immediatamente dall’Eurozona: Matteo Salvini liberaci da questo cappio che sta soffocando gli italiani

È passato parecchio tempo da quando il Regno Unito è uscito dall’Eurozona e per buona pace di tutti, sopratutto degli Inglesi questa nazione vive molto meglio di prima e non ha subito nessuna problematica ne di tipo finanziario e ne di tipo economico. Insomma senza ombra di dubbio ad oggi uscire dall’Eurozona è stata una scelta più che corretta alla faccia dei tecnocrati e delle lobby economiche europee che più volte avevamo pronosticato per l’Inghilterra fuori dall’Europa una disfatta epocale. E così non è stato ! Adesso dopo la Brexit ci auspichiamo che arrivi anche per il nostro paese L’Italexit […]

  

Gli italiani e Matteo Salvini contro tutti: solo così si può salvare concretamente l’Italia

Matteo Salvini contro tutti. Il nome della politica italiana è solo uno e come Atlante porta sulle spalle le sofferenze del popolo tricolore. La stampa buonista attacca il Segretario della Lega sui dati in termini di reati degli stranieri. E alle falsità bisogna rispondere coi numeri. In percentuale, su un campione di 50mila stranieri, sono l’80,3% gli arresti per gli immigrati contro il 19,7%, sempre sullo stesso dato, per gli italiani. In carcere i “migranti economici” sono 89,2% contro il 10,8% degli autoctoni che occupano le patrie galere. Dati Ministero dell’Interno. Serve altro? “Nell’ultima settimana la polizia ha arrestato 528 […]

  

Legittima difesa e certezza della pena per “vendicare” il poliziotto massacrato di botte dagli immigrati a Catania: io sto dalla parte delle Forze dell’Ordine e delle persone per bene non dei criminali come fa la sinistra

Inizia settembre e tutto torna alla normalità anche lo squilibrio. Mentre il nume tutelare del Generale Carlo Alberto dalla Chiesa veglia su di noi, a 36 anni dalla scomparsa avvenuta in quel di Palermo il 3 settembre 1982, la Sicilia si tinge di rosso. Rosso come il sangue del commissario di Polizia Nuccio Garozzo. Servitore dello Stato di cui, quasi sicuramente, non avete sentito parlare. Recuperiamo i fatti di cronaca da Libero: “Migranti in casa di un commissario di polizia, Nuccio Ghirozzo, rimasto ferito dopo una colluttazione: uno scappa l’altro si ferisce gravemente dopo essersi lanciato dal balcone. È successo […]

  

L’euro è la rovina dell’Italia: usciamone immediatamente o verremo invasi dai migranti ed annientati economicamente

Lo dico da anni che l’Europa cosi come è stata gestita fino ad oggi ha rappresentato solo una grande delusione sotto tutti i punti di vista. L’Europa è telecomandata dalle cancellerie tedesche e francesi. È ormai chiaro a tutti che chi manovra i fili e gestisce il potere della Eu sono queste due nazioni che personalmente considero governate da persone arroganti e presuntuose. Ritengo anzi ne sono sicuro che oggi la maggioranza degli italiani la pensano proprio come me e che l’Italia potrebbe tranquillamente uscire dall’euro senza incorrere in grossi contraccolpi e questa sarebbe senza ombra di dubbio l’unica soluzione […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2018