Politici ingordi, piattaforma rousseau, terzo mandato ed inciuci vari del M5S non ci distraggano dai pieni poteri di Conte, dagli errori del governo durante l’epidemia e dalle violazioni sulla privacy dell’Imps

Impazza il toto-nomi dei deputati che hanno richiesto ed ottenuto il contributo per i lavoratori autonomi, previsto dal Decreto Italia, e la ghenga del M5S con il Premier Giuseppe Conte continua la propria opera di smantellamento della Nazione. Quello che mi spaventa della vicenda attuale collima perfettamente con il pensiero espresso su Twitter dall’ex deputato della Repubblica, Massimo Corsaro: “Più dell’ingordigia dei 5 che – avendone evidentemente i requisiti – hanno ottenuto i 600€, mi terrorizza che qualcuno vada a leggersi i nomi dei singoli contribuenti facendone uso ricattatorio. Perché quello, a mio avviso, in un paese normale andrebbe individuato […]

  

Da Pastrengo ai bambini salvati a San Donato: conoscere l’eroismo dell’Arma dei Carabinieri per difenderci dall’orrore di Piacenza

Passano i giorni e la vicenda dei Carabinieri di Piacenza lascia l’amaro in bocca. Al netto dell’orrenda vicenda, non c’è stata alcuna levata di scudi in difesa della Benemerita. Non voglio entrare nel valore della situazione emiliana, perché questo è il contrappasso del volto umano e pulito della Giustizia. La vergogna spesso ci mostra la realtà sotto mutevoli forme, ma come possiamo pensare di mettere in dubbio l’Arma dei Carabinieri? Non è possibile smettere di credere nel sistema, questo sistema, quello che rappresentano le istituzioni sane del nostro Paese perché il sistema ha gli anticorpi per salvaguardarci e salvaguardarsi. Perché […]

  

In vent’anni l’Italia ha regalato oltre 100 miliardi all’Unione Europea che oggi con il Recovery Found ci vuole far credere di prestarci

Una nuova settimana (quasi) alle spalle ed un nuovo incubo si apre davanti a noi. Quest’estate di passione per il popolo italiano non conosce riposo. Il Recovery fund sancisce un principio inalienabile e sfido chiunque a contraddirmi l’Unione Europea ci presta i nostri stessi soldi. Questo per qualche politico sopratutto del PD e per il Presidente del Consiglio Conte rappresenta un vero e proprio miracolo. A mio modesto parere questi soldi sarebbero dovuti essere messi a disposizione del nostro Paese immediatamente dall’unione europea non sotto forma di prestito ma a fondo perduro. Leggiamo quanto riporta su Twitter la pagina Canale […]

  

Disastro autostrade: l’ennesimo scempio che infanga il Tricolore. Governo giallo rosso totalmente incapace

Il caso autostrade ribadisce che siamo in mano ai potentati italiani ed esteri. Nazionalizzare le perdite e privatizzare gli utili, uno scempio che infanga l’Italia. Sono stato in silenzio alcuni giorni perché ho voluto meditare a fondo sull’ennesimo scempio messo in campo dal Governo giallo fuffa: quello delle autostrade e della beneficenza, a spese dello Stato, destinata alla famiglia Benetton. Non sappiamo ancora quanto la potente famiglia trevigiana percepirà come buonuscita dall’azionariato di Autostrade per l’Italia, quello che sappiamo è che all’indomani della querelle andata in scena qualche giorno fa il gruppo Atlantia ha registrato un +26,65% in borsa, volando […]

  

Investiamo sull’intelligence, investiamo sui giovani, impariamo dal Mossad

Ci sono aree vitali della Nazione che nessuno vede. Nessuno sente, ma che, come il sangue nelle vene, mantengono il corpo dello Stato vivo e funzionale, sopratutto nell’era della globalizzazione. Parliamo, questa volta, dell’intelligence. Per dirla agli anni ’70 i servizi segreti. Qualche giorno fa leggevo sul portale formiche.net: “Oggi molto più di ieri, l’intelligence non si può fare da soli. La cooperazione internazionale è ormai una necessità anche per un mondo che, per antonomasia (ed ovvie ragioni) non sempre si presta al lavoro di squadra (non a caso, a fronte dell”interesse nazionale’, non è ancora stato coniato il termine […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2020
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>