Il Carabiniere che sparo in servizio ad un ladro è stato assolto: questa volta ha vinto lo Stato e non il criminale come purtroppo spesso accade

Ogni tanto possiamo raccontare una storia finita bene. Dove al posto che il delinquente vince lo Stato. Siamo a Cattolica in Emilia Romagna. Il ladro in fuga non intendeva aggredire l’incolumità del carabiniere che lo inseguiva, né quella di altre persone, ma il militare aveva molte ragioni obiettive per presumere il contrario e quindi per fare fuoco. Il militare agì per legittima difesa, nella forma cosiddetta putativa, nella convinzione cioè di trovarsi in pericolo Gip del tribunale di Rimini Vinicio Cantarini, ritenendo puntuali e fondate le osservazioni del pm Luigi Sgambati, ha archiviato l’accusa di lesioni personali aggravate nei confronti […]

  

La flat tax di Orban funziona: boom delle aziende italiane che si spostano in Ungheria

L’Ungheria è diventata per le aziende italiane il nuovo Eldorado. Sembra proprio essere questa la realtà che si profila a Budapest, dove grazie al regime fiscale proposto dal governo ungherese, il trasferimento di aziende italiane è ormai in continua crescita da anni, addirittura una al giorno, come riportato da il Sole 24 Ore. La questione è molto semplice: il regime fiscale proposto dall’Ungheria sovranista di Orban fa sì che gli imprenditori italiani trovino all’interno dell’Unione europea un sistema talmente favorevole da scegliere la via del Danubio. La flat tax di Orban è una realtà che piace molto agli imprenditori. E […]

  

Caso Diciotti, il popolo Cinquestelle grazia Salvini: giustizia se pur online è fatta

Ha vinto la democrazia. Alla fine ha vinto il Sì che vale come un No: per la maggioranza degli iscritti al M5S che ieri hanno votato su Rousseau il Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha agito per tutelare l’interesse nazionale nel bloccare i migranti sulla nave Diciotti e per questo non deve andare a processo. Hanno votato circa sono 52mila votanti sulla piattaforma gestita dalla Casaleggio e Associati. E i “Sì” hanno prevalso. Con questo risultato l’indicazione è quindi quella di negare l’autorizzazione a procedere per Salvini. Ed è stato un voto “storico” per il movimento. Non solo perché a discapito […]

  

Mafia Nigeriana spietata come l’Ndrangheta: lo Stato deve sterminarle

Tra i più vecchi e i più sclerotizzati cancri d’Italia occupa un posto importante il crimine organizzato. Mafia, ‘ndrangheta, Camorra, Sacra Corona Unita hanno riempito le pagine della nostra storia sia monarchica che repubblicana, di sangue innocente. La presenza sul nostro territorio delle maggiori e più pericolose organizzazioni al mondo ha sicuramente sviluppato un settore della giustizia massimamente esperto nel combattere questo tipo particolare di criminalità. Si potrebbe dedurre che se qualche altro insieme organizzato di criminali iniziasse ad operare in Italia, verrebbe utilizzata l’esperienza fatta combattendo la malavita di casa nostra. Purtroppo per la nostra Patria non è andata […]

  

J-Ax: anche milioni di italiani sognerebbero un mondo migliore per i nostri giovani senza i moniti delle tue pseudo canzoni

Eccolo qua! Mancava all’appello (ma non a noi) l’ennesimo pseudo-artista liberal probabilmente sinistroide che sfrutta la grande popolarità del Ministro degli Interni Matteo Salvini per farsi un po’ di pubblicità. C’è da dire che non è neanche il primo: qualche mese fa “Salmo” invitava i suoi fan leghisti a non comprare il suo nuovo disco. Il che non è stato assolutamente un messaggio negativo lanciato dal cantante ai fan della Lega, anche perché probabilmente chi ha un po’ di sale in zucca come i fan della Lega non lo avrebbe mai comprato e sopratutto sicuramente neppure avrebbe dedicato un solo […]

  

Il ventennio dell’Euro: la sinistra schiava e opportunista festeggia una Europa che ha distrutto e umiliato l’Italia e gli italiani

Ha senso che un ergastolano festeggi il giorno della sua condanna? Penso proprio di No? Allora perché la sinistra festeggia la nascita dell’ Euro? Sono già passati vent’anni da quando la moneta unica Euro fu introdotta nelle economie dell’allora Europa degli 11. Un anniversario che inebria gli europeisti di casa nostra accecati dall’ideologia dell’Europa a tutti i costi e programmati dalla propaganda per ripetere il mantra “L’Europa ci ha regalato 80 anni di pace”. L’introduzione dell’ Euro doveva essere nelle intenzioni di chi la volle e forse, purtroppo, lo è stata, la saldatura definitiva dei paesi del Vecchio Continente all’interno […]

  

Salvini se mangiare pane e nutella fa incazzare la sinistra e qualche intellettuale: mangiala tutte le mattine perché vuol dire che fa bene

Matteo Salvini è stato davvero l’asso nella manica del centrodestra ma sopratutto della politica in generale, con tutte le sfaccettature che il termine oggi ha, inaspettato: piace, sa piacere e ama piacere, senza nessuna sindrome di inferiorità rispetto alla intellighenzia della sinistra, ha saputo vedere l’orizzonte immaginifico degli Italiani dimostrando una vicinanza al popolo ed una concretezza finora rarissimamente viste in un politico. Il Capitano, come la base, sempre più larga, ama chiamarlo, è sopratutto un comunicatore formidabile, tanto da indurre i suoi nemici a pensare che il suo profilo sia gestito da un team di politologi, psicologi, hacker e […]

  

Auguri di Buon Natale a tutte le Forze dell’ordine che ​rischiano la propria vita per difendere la nostra

Quest’anno ho voluto scrivere una lettera per augurare Buon Natale a chi tutti i giorni rischia la propria vita per difendere la nostra e per difendere la nostra Repubblica: le Forze dell’Ordine. Dio benedica le Forze dell’Ordine. Con questa mia lettera vorrei far arrivare a tutti gli operatori della pubblica sicurezza e alle loro famiglie i miei più sinceri e affettuosi auguri di Buon Natale. A voi che rappresentate il vero orgoglio italiano perché tutti i giorni lottate con coraggio, ma soprattutto senza paura contro le avversità, i soprusi, le angherie e l’iniquità sociale difendendo la gente, l’onesta e il […]

  

Premiato perché ci fa invadere: il finanziatore della sinistra anti sovranista Soros viene eletto persona dell’anno

Se ci fosse un premio per il demerito, una corona dalla materia più infima e scadente, George Soros vincerebbe, conquistandola a mani basse: e non avrei nulla da obiettare, in tal caso. Perché lui è George Soros: lo speculatore ebreo: il miliardario speculatore ebreo. Ci ricordiamo di lui perché nel lontano 16 settembre 1992 lancio l’attacco finanziario contro l’Italia affossando la nostra ex moneta: la Lira nel famoso ma drammatico mercoledì nero. Si, proprio lui: George Soros che si è distinto nel finanziare con milioni di dollari le Ogn che scaricavano sulle nostre coste migliaia di immigrati. Il Financial Times, […]

  

Carabiniere aggredito a Roma: doveva sparare a quei delinquenti

Follia ultrà in pieno centro a Roma: vere e proprie scene di guerra giovedì sera dopo la partita di Europa League tra Lazio e Eintrache Francoforte. Dopo i cortei, i danneggiamenti e l’occupazione da parte dei tifosi tedeschi, che si sono fatti notare per le loro intemperanze anche all’interno dello stadio Olimpico, un nutrito gruppo di tifosi laziali ha deciso di farla pagare agli ospiti, iniziando una vera e propria caccia all’uomo per le vie del centro, frequentate soprattutto da turisti. A farne le spese, però, è stato un servitore dello stato, un carabiniere, ritrovatosi da solo a fronteggiare una […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2019