Bologna assalto a Salvini: questa volta i violenti dei centri sociali vanno a processo

Finalmente una bella notizia riguardo l’aggressione che Matteo Salvini subì l’8 Novembre del 2014 proprio in Emilia Romagna. Nel giorno in cui il leader della Lega lancia la candidatura di Lucia Borgonzoni alla presidenza della Regione Emilia Romagna, arriva la prima decisione del gup Alberto Gamberini di rinviare a giudizio Venti attivisti del centro sociale Hobo artefici dell’assalto a Salvini. Proprio loro quei delinquenti dei centri sociali che assaltarono l’auto di Salvini, dove era presente anche la stessa Lucia Borgonzoni . Gli attivisti sfondarono il lunotto anteriore, posteriore e finestrini laterali con caschi e fibbie usati come oggetti contundenti. E […]

  

Renzi: l’uomo politicamente più bugiardo della storia delle Repubblica Italiana

Nella vita essere coerenti premia sempre! Se pur alla lunga la coerenza è un di quei valori che anche in politica alla fine ti da delle soddisfazioni e ti permette di poter girare sempre a testa alta. Le parole dette sono sempre importanti. Ed è per questo che credo, sia giunto il momento di ricordate tutte quelle volte in cui Matteo Renzi, Maria Elena Boschi, i loro Ex colleghi di partito ed attuali hanno promesso qualcosa e non l’hanno mai mantenuto. Una su tutte quella di abbandonare definitivamente la vita politica in caso di vittoria del No al referendum. Promessa […]

  

L’ultima proposta spazzatura di Pd e 5 stelle: schedare gli agenti delle Forze dell’Ordine

E’ una vecchia idea della sinistra che si porta aventi da anni. Una idea dettata dalla ideologia di basso livello che palesa sempre di più quanto la sinistra sia ostile alle forze dell’ordine. Per l’ennesima volta quando i comunisti riescono ad arrivare al governo, una delle prime azioni politiche che cercano di trasformare in legge per mettere sempre di più in difficolta di quanto già non lo siano le donne e egli uomini in divisa è quella di rendere più identificabili tramite dei numeri apposti su divise e caschi gli operatori della sicurezza per renderli identificabili personalmente. Ora il PD […]

  

Il contante è mio e lo gestisco come voglio! Comunisti al governo fatevene una ragione

Limitare l’uso del contante per incoraggiare i pagamenti con le carte elettroniche che è una delle idee che vuole imporci il Governo è la certificazione ufficiale dell’idiozia del ceto politico che abbiamo eletto. Ma come si fa a non scagliarsi contro la una manovra così stupidaggini varata da questo governo di estrema sinistra che di fatto viola la libertà delle persone. Un qualsiasi lavoratore, autonomo o dipendente, quando incassa il compenso per una propria prestazione professionale, è obbligato in anticipo a pagare una imposta. Io ad esempio percepisco uno stipendio dall’azienda nella quale lavoro che mensilmente mi viene accreditato sul […]

  

“Siamo servitori, non siamo servi”. Esplode lira delle Forze dell’Ordine: io sarò in Piazza al loro fianco

Esplode l’ira delle forze dell’ordine. In piazza carabinieri, agenti della Polizia di Stato, penitenziaria, forestali e vigili del fuoco. Hanno raggiunto il limite massimo di sopportazione gli operatori delle forze dell’ordine. Sono stanchi di vedersi mortificati dopo che tutti i giorni servono con onestà, dignità, correttezza e spirito di abnegazione questo Stato. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato l’omicidio di Trieste. I corpi esanimi di Matteo Demenego e Pier Luigi Rotta hanno smosso qualcosa di forte nel ventre delle forze dell’ordine italiane. Poliziotti, carabinieri, forestali e vigili del fuoco scenderanno in piazza come mai era successo […]

  

La rabbia delle Forze dell’Ordine: ridicolizzate dai criminali e umiliate da chi le dovrebbe difendere

Dopo l’episodio, l’ennesimo, raccontato nelle scorse ore relativo alla mancata condanna di una coppia di ladri scoperti a rubare ed arrestati dalla polizia, sempre più numerose si fanno le testimonianze di episodi analoghi raccontati dagli appartenenti alle forze dell’ordine. A proposito di questo, ho ripreso un articolo molto interessante a firma di Chiara Giannini pubblicato dal Il Giornale riguardo proprio questo fenomeno. Questa ad esempio è la versione completa di una storia di un appartenente alle forze dell’ordine che racconta ciò che gli è successo in servizio. «L’ho arrestato per sei volte perché spacciava. Quando gli ho tolto le manette […]

  

Trieste, agenti uccisi: tutta colpa della sinistra anti divisa e del politicante corretto

Questa Europa proprio non funziona. Quante volte abbiamo sentito questa frase? Moltissime direi. Ma in questa specifica circostanza la colpa non è dell’Europa ma bensì dell’Italia e più precisamente di una certa parte della politica italiana. Quella di sinistra si intende! Il comparto sicurezza da sempre è stato osteggiato dalla sinistra ed utilizzato come un argomento scomodo da screditare e delegittimare perché è storicamente nel DNA di questa gente non essere di certo vicina a chi indossa una divisa. Totalmente avversa direi, perché culturalmente assai lontana dalle istituzioni che compongono il comparto sicurezza. La tragedia che è avvenuta a Triste […]

  

Governo PD-M5s = più tasse per tutti e abolizione del contante.

Non più solo voci e ipotesi: il governo è pronto a dichiarare guerra al contante. E lo farà con la manovra autunnale con cui conta di recuperare circa 17 miliardi di euro nel 2020. Allo studio da parte del neo Ministro Roberto Gualtieri c’è infatti un pacchetto di misure per contrastare l’evasione fiscale aumentando la tracciabilità delle transazioni e le imposte ad esse collegate, con l’incentivazione all’uso delle carte bancarie e delle altre modalità di pagamento elettronico. Tutte modalità soggette spesso a commissioni e balzelli a carico dei commercianti. Diverse le opzioni al momento sul tavolo. C’è quella di Confesercenti […]

  

Novara, riammessa a scuola la prof che insultò il vicebrigadiere Cerciello: l’ennesima vergogna italiana

Eliana Frontini L’insegnante di Novara finita nella bufera per il commento choc alla morte del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega torna ad insegnare. Lo rende noto il Sap, Sindacato autonomo di polizia, annunciando che non ritirerà la querela nei confronti della donna. «Ci lascia perplessi la decisione della commissione disciplina che ha permesso all’insegnante novarese Eliana Frontini, il rientro a scuola, dopo le orribili frasi apparse a suo nome sui social network»,questo il commento che arriva dal segretario generale del Sap. Il ruolo di una insegnante è quello di educare i giovani attraverso lo strumento dell’esempio e di insegnargli il rispetto […]

  

È tornato il governo di sinistra anti Forze dell’Ordine

Per la sfortuna degli italiani il governo giallorosso, o rosso-giallo alla fine purtroppo è nato. La piattaforma Rousseau ha sancito il patto che non ti saresti mai aspettato: quello tra il partito di Bibbiano e gli incompetenti grillini. Ormai è tutto fatto e la prossima settimana i due rami del Parlamento daranno probabilmente la fiducia a questo esecutivo. Giuseppe Conte ha incastrato tutte le caselle dei ministri, il Colle si è subito premurato di mettere il cappello su due pedine fondamentali: economia e soprattutto Viminale. Ecco perché i diretti interessati, ovvero i poliziotti e i tutori dell’ordine in generale, guardano […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2019