La politica deve riconquistare la fiducia del popolo

Il sentimento popolare riguardo la classe politica oggi è una giungla pericolosa, da cui difficilmente si esce indenni. I social media hanno reso questa giungla ancora più ostica. Ma i social media non sono pieni solo di racconta bufale, webeti ed haters. Sono pieni anche di persone che soffrono sulla propria pelle gli effetti di politiche totalmente errate, delle conseguenze di reiterare gli errori politici del passato e di non avere più alcun punto di riferimento politico o istituzionale. Oggi più che mai ci rendiamo sempre piu conto dell’enorme e devastante distacco tra il potere politico e il popolo. Il […]

  

L’elevata pressione fiscale miete sempre più vittime tra le imprese italiane nel totale menefreghismo del governo Conte

Non è più possibile andare avanti cosi! È giunto il momento di dotare il Paese di una politica industriale concreta ed efficace che ormai purtroppo è assente da decenni nel nostro Paese. Se guardiamo in faccia alla realtà vediamo un’avvilente fotografia del settore delle imprese nel nostro paese. Molto del know how custodito nelle nostre azienda viene perso perché ogni giorno chiudono circa 250 imprese e 3 delocalizzano. In dieci anni si è detto addio a oltre 850 mila imprese. 1 milione e 800 mila sono le persone impiegate in aziende italiane all’estero. È praticamente impossibile pensare di rilanciare l’economia […]

  

Mentre cresce la povertà tra le famiglie italiane il governo Conte pensa ad aumentare le tasse: vergognoso

In Italia risultano purtroppo in uno stato di povertà circa 1 milione 800 mila famiglie per un totale di circa 5 milioni di persone. Parliamo circa dell’8,4% della popolazione del nostro Paese. Questo impressionante dato emerge dal report 2019 della Caritas su Povertà ed esclusione sociale. Dal 2007 ad oggi il numero dei poveri è cresciuto del 181% ed è una vera e propria catastrofe della quale la politica se ne è sempre più che fregata. In particolare cresce la situazione di criticità delle famiglie il cui capofamiglia è impiegato come operaio; tra loro risulta povero in termini assoluti il […]

  

Di Maio e Zingaretti tremano nel vedere i sondaggi che assegnano la vittoria anche dell’Emilia Romagna al centrodestra

Di Maio e Zingaretti dopo lo schiaffone preso alle elezioni regionali in Umbria e dopo aver appreso dai sondaggi che anche in Emilia Romagna il centrodestra è in vantaggio iniziano veramente a sudare freddo. Emilia Romagna, anche in questa regione la sinistra per fortuna andrà a casa! I sondaggi preoccupano non poco i leader di M5S e Pd. E’ Affari Italiani a presentare i dati che fanno tremare la sinistra e il governo. Secondo le stime di MG Research in Emilia Romagna la Lega risulterebbe primo partito con una percentuale tra il 31 e il 35%. Fratelli d’Italia si posizionerebbe […]

  

Renzi: l’uomo politicamente più bugiardo della storia delle Repubblica Italiana

Nella vita essere coerenti premia sempre! Se pur alla lunga la coerenza è un di quei valori che anche in politica alla fine ti da delle soddisfazioni e ti permette di poter girare sempre a testa alta. Le parole dette sono sempre importanti. Ed è per questo che credo, sia giunto il momento di ricordate tutte quelle volte in cui Matteo Renzi, Maria Elena Boschi, i loro Ex colleghi di partito ed attuali hanno promesso qualcosa e non l’hanno mai mantenuto. Una su tutte quella di abbandonare definitivamente la vita politica in caso di vittoria del No al referendum. Promessa […]

  

Il contante è mio e lo gestisco come voglio! Comunisti al governo fatevene una ragione

Limitare l’uso del contante per incoraggiare i pagamenti con le carte elettroniche che è una delle idee che vuole imporci il Governo è la certificazione ufficiale dell’idiozia del ceto politico che abbiamo eletto. Ma come si fa a non scagliarsi contro la una manovra così stupidaggini varata da questo governo di estrema sinistra che di fatto viola la libertà delle persone. Un qualsiasi lavoratore, autonomo o dipendente, quando incassa il compenso per una propria prestazione professionale, è obbligato in anticipo a pagare una imposta. Io ad esempio percepisco uno stipendio dall’azienda nella quale lavoro che mensilmente mi viene accreditato sul […]

  

Sondaggi sempre più in crescita per il centrodestra e si respira un’aria di grande trepidazione per le Regionali

Gli italiani amano la coerenza e pretendono correttazza e serietà da parte della politica! Gli italiani e lo dimostrano i sondaggi, premiano chi è coerente nelle idee e chi è lineare nei progetti politici e bocciano gli opportunisti, poltronari e chi oggi dice una cosa e tra due minuti come se nulla fosse la smentisce facendo l’esatto contrario. Gli italiani infatti stanno premiando stando ai sondaggi chi conduce una politica coerente e serie che vada nella direzione di sostenere e mettere sempre al primo posto gli interessi degli italiani. Il trend di crescita dei partiti che hanno mantenuto coerenza nella […]

  

“Siamo servitori, non siamo servi”. Esplode lira delle Forze dell’Ordine: io sarò in Piazza al loro fianco

Esplode l’ira delle forze dell’ordine. In piazza carabinieri, agenti della Polizia di Stato, penitenziaria, forestali e vigili del fuoco. Hanno raggiunto il limite massimo di sopportazione gli operatori delle forze dell’ordine. Sono stanchi di vedersi mortificati dopo che tutti i giorni servono con onestà, dignità, correttezza e spirito di abnegazione questo Stato. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato l’omicidio di Trieste. I corpi esanimi di Matteo Demenego e Pier Luigi Rotta hanno smosso qualcosa di forte nel ventre delle forze dell’ordine italiane. Poliziotti, carabinieri, forestali e vigili del fuoco scenderanno in piazza come mai era successo […]

  

La rabbia delle Forze dell’Ordine: ridicolizzate dai criminali e umiliate da chi le dovrebbe difendere

Dopo l’episodio, l’ennesimo, raccontato nelle scorse ore relativo alla mancata condanna di una coppia di ladri scoperti a rubare ed arrestati dalla polizia, sempre più numerose si fanno le testimonianze di episodi analoghi raccontati dagli appartenenti alle forze dell’ordine. A proposito di questo, ho ripreso un articolo molto interessante a firma di Chiara Giannini pubblicato dal Il Giornale riguardo proprio questo fenomeno. Questa ad esempio è la versione completa di una storia di un appartenente alle forze dell’ordine che racconta ciò che gli è successo in servizio. «L’ho arrestato per sei volte perché spacciava. Quando gli ho tolto le manette […]

  

Trieste, agenti uccisi: tutta colpa della sinistra anti divisa e del politicante corretto

Questa Europa proprio non funziona. Quante volte abbiamo sentito questa frase? Moltissime direi. Ma in questa specifica circostanza la colpa non è dell’Europa ma bensì dell’Italia e più precisamente di una certa parte della politica italiana. Quella di sinistra si intende! Il comparto sicurezza da sempre è stato osteggiato dalla sinistra ed utilizzato come un argomento scomodo da screditare e delegittimare perché è storicamente nel DNA di questa gente non essere di certo vicina a chi indossa una divisa. Totalmente avversa direi, perché culturalmente assai lontana dalle istituzioni che compongono il comparto sicurezza. La tragedia che è avvenuta a Triste […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2019