Tassa su auto aziendali: l’ultima idiozia di un governo incapace di sinistra

Il governo giallo rosso è il più a sinistra della storia della Repubblica Italiana e sopratutto è il governo che vesserà gli italiani di tasse più di tutti gli altri. Che vergogna! Una di quelle imposte più fastidiose che questo governo anti italiano ha proposto e quella sulle auto aziendali. Imposta triplicata dal 30% al 60% per le auto aziendali concesse per uso promiscuo (“fringe benefit”): la norma si trova nelle pieghe della manovra 2020, colpirebbe tutti i veicoli e porterebbe all’Erario circa 500 milioni di euro in cassa. Una nuova imposta potrebbe colpire il settore auto. Tra le pieghe […]

  

Sondaggi sempre più in crescita per il centrodestra e si respira un’aria di grande trepidazione per le Regionali

Gli italiani amano la coerenza e pretendono correttazza e serietà da parte della politica! Gli italiani e lo dimostrano i sondaggi, premiano chi è coerente nelle idee e chi è lineare nei progetti politici e bocciano gli opportunisti, poltronari e chi oggi dice una cosa e tra due minuti come se nulla fosse la smentisce facendo l’esatto contrario. Gli italiani infatti stanno premiando stando ai sondaggi chi conduce una politica coerente e serie che vada nella direzione di sostenere e mettere sempre al primo posto gli interessi degli italiani. Il trend di crescita dei partiti che hanno mantenuto coerenza nella […]

  

Abolizione del contante: il governo comunista Pd– 5 Stelle dà il via alla dittatura fiscale

Con la scusa della lotta all’evasione fiscale il Pd e 5 Stelle tornano a fare quello che era stato solo momentaneamente interrotto: tartassare le fasce più deboli e favorire i potenti! La scusa è quella di potenziare la lotta all’evasione fiscale agevolando, estendendo e potenziando i pagamenti elettronici obbligatori e riducendo drasticamente i costi di transazione come leggiamo nel programma del governo giallorosso. Del resto sono tornati i comunisti al governo e subito è ripartito l’attacco al contante, mentre i grillini, dal canto loro, si svelano sempre più estremisti di sinistra, compiacenti all’idea di limitare la libertà dei cittadini. Robe […]

  

La disperata proposta di Zingaretti al M5S: «Voi ci aiutate in Emilia, noi salviamo la Raggi». Che tristezza

La politica una volta era una cosa seria. La coerenza era alla base di ogni strategia politica portata avanti dai leader dei partiti sia di destra che di sinistra. Poi le cose via via sono purtroppo cambiate in peggio si intende. Ed il valore della coerenza è andato piano piano scemando. Negli ultimi due mesi però abbiamo raggiunto il livello massimo mai riscontrato di incoerenza che si è palesata con l’accordo di governo denominato giallo-rosso e che ha visto due partiti che fino al giorno prima si erano umiliati ed offesi unirsi e dar vita ad un esecutivo. Alla fine […]

  

Trieste, agenti uccisi: tutta colpa della sinistra anti divisa e del politicante corretto

Questa Europa proprio non funziona. Quante volte abbiamo sentito questa frase? Moltissime direi. Ma in questa specifica circostanza la colpa non è dell’Europa ma bensì dell’Italia e più precisamente di una certa parte della politica italiana. Quella di sinistra si intende! Il comparto sicurezza da sempre è stato osteggiato dalla sinistra ed utilizzato come un argomento scomodo da screditare e delegittimare perché è storicamente nel DNA di questa gente non essere di certo vicina a chi indossa una divisa. Totalmente avversa direi, perché culturalmente assai lontana dalle istituzioni che compongono il comparto sicurezza. La tragedia che è avvenuta a Triste […]

  

Debito pubblico ed evasione fiscale: causati dall’incapacità della classe politica

Ormai è diventato un luogo comune: l’Italia è il Paese europeo con il più alto debito pubblico. E a forza di ripetere questo mantra i cittadini hanno finito per sentirsi in colpa, come se il cosiddetto rosso di bilancio l’avessero provocato loro. Mentre è noto che a spendere e a spandere, viceversa, non sono i cittadini che invece sono i maggiori risparmiatori del continente ma i politici che governano e che possono attingere alle casse statali dove nessun altro può mettervi mano. Ovvio. E allora la famosa e abusata frase piove governo ladro sarà stucchevole ma riflette la pura e […]

  

Battaglione San Marco: un orgoglio Italiano che oggi compie 100 anni

Che grande onore! Che grande orgoglio! Oggi uno delle unità militari più importanti della nostra Repubblica festeggia 100 anni dalla sua nascita. E si oggi ha raggiunto i 100 anni il mitico Battaglione San Marco: una festa, un ricordo, il ringraziamento del Paese per un’eccellenza delle forze armate italiane, cui oggi ha reso omaggio il anche il ministro della Difesa, accompagnata dal Capo di Stato maggiore della Marina Valter Girardelli. . Nelle scorse ore in Piazza San Marco si è svolta la celebrazione solenne del 100° Anniversario del conferimento del nome “San Marco” e della concessione dello stemma del leone […]

  

Attentato di San Donato fortuanatamente una strage scampata

Il Ministro Matteo SALVINI rispedire per le rime a chi da sinistra lo accusa in queste ore di avere responsabilità nell’attacco del bus di San Donato: “Quello che mi ha dato fastidio in queste ore è che qualche intellettualone e anche qualche politico a sinistra provasse quasi a giustificare e a comprendere questo delinquente che con benzina, pistola e coltelli minacciava 51 bimbi, dicendo che un pò di colpe Salvini ce l’ha”. Poi Salvini spiega il suo piano per la sicurezza: “O si entra col permesso, o si torna a casa. Prima penso agli italiani”, spiega ai microfoni di Mattino […]

  

Almirante era un politico onesto e rispettoso perché dovrebbe rappresentare uno scandalo intitolargli una via ?

Dopo la decisione del Comune di Verona di intitolare una via a Giorgio Almirante in occasione del trentennale della sua morte, un senatore del Pd ha annunciato che presentata un’interrogazione al Ministro dell’Interno Salvini. “Almirante è stato un grande leader, un politico che avrebbe molto da insegnare anche oggi. È un esempio di coerenza, onestà e rispetto per gli avversari”, ha replicato Coro Maschio, deputato del movimento politica di Giorgia Meloni e membro del Comune di Verona. La mozione che chiedeva di intitolare una via all’ex segretario del Msi, presentata da Maschio, è stata approvata con 21 voti favorevoli e […]

  

Duro scontro in tv tra la Le Pen e Renzi. Lei risponde sotterrando l’ex Premier: “Non dia lezioni, non è stato eletto dal popolo”

Io sto dalla parte della Le Pen! Uno scontro senza precedenti è andato in onda il 14 marzo, sugli schermi della televisione pubblica francese. Ospiti del famoso talk show L’Emission politique c’erano, tra gli altri, la leader del Rassembement National Marine le Pen e collegato in video da Londra, l’ex premier italiano Matteo Renzi. I due politici, rappresentanti di due visioni del mondo completamente diverse, si sono scambiati reciproche accuse, visto che la Le Pen tifa notoriamente e saggiamente per Matteo Salvini. I mass media italiani hanno commentato l’aspro dibattito titolando quasi all’unanimità in modo favorevole stranamente per Renzi. Ma […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2019