Ministro Salvini avanti senza paura nella lotta contro i violenti

Le circa duecento persone che sabato sono state bloccate dalla polizia a Torino prima che potessero unirsi ai cortei anarchici erano “pericolosissimi componenti del cosiddetto blocco nero, l’ala più violenta della galassia anarco-insurrezionalista internazionale”. A dirlo è il questore, Francesco Messina, che ha spiegato come il gruppo fosse in possesso di “un vero e proprio arsenale” con cui scatenare “un’opera di devastazione”. “Speriamo che i giudici non facciano sconti a nessuno”. E’ quanto ha affermato il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, parlando del caso degli anarchici denunciati dopo aver manifestato “con caschi e passamontagna” contro lo sgombero del centro […]

  

La legittima difesa ora è legge. Da oggi saranno tutelati gli onesti

Finalmente ce l’abbiamo fatta! Finalmente la legittima difesa è legge! Era ora dopo anni e anni di promesse e promesse da parte della politica oggi La Politica è riuscita! Difendersi nella propria proprietà privata da ora sarà sempre legittimo.È l’assunto cardine del testo di legge approvato pochi giorni fa in vita definitiva dal Senato con 201 sì, 38 no e 6 astensioni. Ma cosa significa? Che la reazione all’aggressione o alle minacce subite in casa o sul posto di lavoro è da considerarsi sempre “proporzionata”: dunque, sempre giustificata. Di conseguenza non è punito chi reagisce all’aggressore “in stato di grave […]

  

Attentato di San Donato fortuanatamente una strage scampata

Il Ministro Matteo SALVINI rispedire per le rime a chi da sinistra lo accusa in queste ore di avere responsabilità nell’attacco del bus di San Donato: “Quello che mi ha dato fastidio in queste ore è che qualche intellettualone e anche qualche politico a sinistra provasse quasi a giustificare e a comprendere questo delinquente che con benzina, pistola e coltelli minacciava 51 bimbi, dicendo che un pò di colpe Salvini ce l’ha”. Poi Salvini spiega il suo piano per la sicurezza: “O si entra col permesso, o si torna a casa. Prima penso agli italiani”, spiega ai microfoni di Mattino […]

  

Almirante era un politico onesto e rispettoso perché dovrebbe rappresentare uno scandalo intitolargli una via ?

Dopo la decisione del Comune di Verona di intitolare una via a Giorgio Almirante in occasione del trentennale della sua morte, un senatore del Pd ha annunciato che presentata un’interrogazione al Ministro dell’Interno Salvini. “Almirante è stato un grande leader, un politico che avrebbe molto da insegnare anche oggi. È un esempio di coerenza, onestà e rispetto per gli avversari”, ha replicato Coro Maschio, deputato del movimento politica di Giorgia Meloni e membro del Comune di Verona. La mozione che chiedeva di intitolare una via all’ex segretario del Msi, presentata da Maschio, è stata approvata con 21 voti favorevoli e […]

  

La flat tax di Orban funziona: boom delle aziende italiane che si spostano in Ungheria

L’Ungheria è diventata per le aziende italiane il nuovo Eldorado. Sembra proprio essere questa la realtà che si profila a Budapest, dove grazie al regime fiscale proposto dal governo ungherese, il trasferimento di aziende italiane è ormai in continua crescita da anni, addirittura una al giorno, come riportato da il Sole 24 Ore. La questione è molto semplice: il regime fiscale proposto dall’Ungheria sovranista di Orban fa sì che gli imprenditori italiani trovino all’interno dell’Unione europea un sistema talmente favorevole da scegliere la via del Danubio. La flat tax di Orban è una realtà che piace molto agli imprenditori. E […]

  

Dopo la strage di Porto Recanati: Salvini giustamente presenta il ddl sulla droga aumentando le pene per chi spaccia

Matteo Salvini ha illustrato in una conferenza stampa alla Camera il contenuto del DDL anti-spaccio depositato dalla Lega. Ha dichiarato: “So che nei 5 stelle ci sono sensibilità diverse, disegni di legge a favore della legalizzazione della cannabis, che mi vedono contrario”. Il Ministro dell’Interno dichiara di aver lavorato settimane a questo DDL ed ora sono arrivati alla stesura definitiva. Salvini ha annunciato un provvedimento con nuove norme contro chi spaccia droga e menziona l’episodio “pazzesco” successo a Recanati dove purtroppo una coppia di persone per bene che a bordo della propria macchina si sono trovate nel posto sbagliato, nel […]

  

Catturato a Napoli il superboss Marco Di Lauro: grazie alla Magistratura ai Carabinieri e alla Polizia Di Stato per aver assicurato alla giustizia un pericoloso mafioso

Sono Andrea Pasini un giovane imprenditore di Trezzano sul Naviglio e senza paura mettendoci la faccia dico che la Mafia,la ndragheta, la camorra e tutti i tipi di associazioni mafiose fanno schifo e vanno combattute con il pugno di ferro senza mai indietreggiare di un centimetro. E la magistratura e le Forze dell’Ordine anche ieri hanno dimostrato con la cattura del boss della camorra Di Lauro che questa è una vera e propria guerra tra mafia e Stato. Una guerra che sono certo vincerà lo Stato. E’ il quarto figlio del boss Paolo Di Lauro, detto Ciruzzo ‘o milionario, storico […]

  

Matteo Salvini un politico coraggioso che vuole bene al suo Paese

Matteo Salvini è un ver politico grintoso , come ha dimostrato sia nella conduzione della campagna elettorale precedente le elezioni del 4 Marzo e sia nell’impostazione della partenza sprint come Ministro dell’Interno al Viminale. Ha praticamente dettato la sua agenda a tutto l’esecutivo, viaggia in lungo e in largo per l’Italia, ha ridisegnato le alleanze in Europa e influenzato la linea ufficiale delle altre cancellerie sul tema dei migranti. E tutto questo lo ha fatto solamente nel primo mese di governo. E’ un fatto concreto che l’Italia abbia iniziato e stia continuando a scompigliare gli scenari a Bruxelles, dove prima […]

  

I migranti della Diciotti hanno chiesto un risarcimento al governo italiano: semplicemente è una vergogna

Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini risponde così alla richiesta di risarcimento di 41 migranti sbaraccati dalla nave Diciotti: “Permettetemi di rispondere con una grassa risata, tutti nati il primo gennaio, tutti scomparsi, non prendessero in giro gli italiani, la pacchia è finita, i barconi non arrivano più, al massimo gli mandiamo un Bacio Perugina”. Voglio premettere che a mio modesto parere Matteo Salvini ha agito correttamente nell’impedire dapprima di far sbarcare questi migranti e successivamente nel rispondere con parole decise a questa strumentale e stupida richiesta di risarcimento. Si è appena chiusa la grana del voto in Giunta sulla richiesta […]

  

Caso Diciotti, il popolo Cinquestelle grazia Salvini: giustizia se pur online è fatta

Ha vinto la democrazia. Alla fine ha vinto il Sì che vale come un No: per la maggioranza degli iscritti al M5S che ieri hanno votato su Rousseau il Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha agito per tutelare l’interesse nazionale nel bloccare i migranti sulla nave Diciotti e per questo non deve andare a processo. Hanno votato circa sono 52mila votanti sulla piattaforma gestita dalla Casaleggio e Associati. E i “Sì” hanno prevalso. Con questo risultato l’indicazione è quindi quella di negare l’autorizzazione a procedere per Salvini. Ed è stato un voto “storico” per il movimento. Non solo perché a discapito […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2019