Un bel regalo che ci si può fare in questi giorni se si è a Genova o nei suoi paraggi o si ha voglia di spostarsi un po’, è quello di andare a vedere/sentire un concerto di Andrea Pozza e il suo trio. L’appuntamento è per martedì 20 dicembre al teatro Carlo Felice, dove il pianista, accompagnato da Aldo Zunino (contrabbasso), Shane Forbes (alla batteria), saranno al fianco della cantante Andrea Celeste.

Pozza & Co, sono in pista già da qualche anno e con notevole consenso di pubblico. Il repertorio proposto è costituito da composizioni del leader alla tastiera e di standard rivisitati in modo da esaltare il più possibile l’interplay tra i musicisti e le qualità di ognuno di loro. Saranno protagonisti di un concerto evento che ci concluderà con un brindisi. Ma veniamo alla collaborazione con la cantante.

L’incontro artistico con Celeste avviene nel corso del primo cd della giovane e bella artista, che si intitola “My Reflection”, sbarcato anche in Oriente. Tra i due, da subito, si è instaurata un’ottima intesa con matrice jazz-pop. Successivamente ancora con Andrea Pozza, Celeste pubblica l’album “Enter Eyes” in duo piano e voce. Nell’incisione, alcune rivisitazioni di brani della tradizione jazzistica e canzoni della musica pop internazionale. Qualche esempio: si va da “Blackbird” dei Beatles a “All In Love Is Fair”, passando per “Dancing Fog” e “I’II Be There For You”.

Qualche nota biografica su Pozza: diplomato al conservatorio Paganini di Genova, da oltre 25 anni è sulla scena jazzistica. Tra i suoi ispiratori, Wilson, Powell, Kelly, Tyner e Bley. Ha avuto occasione di esibirsi con Char Baker, Phil Woods, George Coleman e Lee Konitz.
In allegato: musiche eseguite da Andrea Pozza