Un’esibizione d’eccezione della World Youth Chamber Orchestra (WYCO) all’Ambasciata d’Italia a Washington DC il 15 novembre prossimo per celebrare il 2013 – Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti. In programma brani di Giuseppe Verdi, di cui quest’anno si festeggia il bicentenario della nascita, e di Samuel Barber, uno tra i più celebri compositori americani del Ventesimo secolo.

La World Youth Chamber Orchestra, creata nel 2002 dal maestro Damiano Giuranna scegliendo i migliori elementi dell’Ensemble, riunisce alcuni tra i più brillanti e promettenti studenti di musica di Italia e Stati Uniti, tra cui giovani provenienti dai grandi conservatori e scuole italiani.


 A sottolineare il valore educativo del progetto saranno le cinque giornate di seminari e workshop, antecedenti al Concerto, organizzate in collaborazione con la scuola Columbus Height Educational Campus (CHEC) di Washington, dove i musicisti, durante le prove aperte al pubblico e agli studenti della scuola, avranno occasione di condividere un innovativo metodo educativo per l’insegnamento della musica classica, tutto italiano, che il maestro Giuranna sta diffondendo negli Stati Uniti.
In allegato: musiche di Barber