Tempi cupi a Barcellona

A Barcellona, la capitale della Catalogna, la Comunità autonoma di Spagna mossa da forze interne separatiste, la protesta e lo scontro sono ritornati per le strade. È stato un tranquillo, tesissimo, pomeriggio autunnale, con le temperature ancora estive e la luce liquida e splendente (quella che Antoni Gaudì diceva come la più pura del Mediterraneo) a ridisegnare la forma della città e del suo orizzonte marino. Non è mai bello vedere una città graziosa e  ordinata come Barcellona (colpevole della mia permanenza spagnola) squassata dal fragore delle sirene della polizia che carica i dimostranti indipendentisti, colpevoli di avere aggredito un […]

  

Madrid chiama Italia

Perché la “Piel de Toro”, un blog sui nostri “cugini” spagnoli, separati da noi – con cui  condividiamo la medesima radice linguistica e non solo – dai galletti e dai Pirenei? Non solo perché mancava qui sul Giornale che, oltre a ospitare le mie corrispondenze dalla Spagna, ora lascia albergare molte altre storie che, purtroppo, la ferrea economia delle pagine cartacee spesso non permette. Piel de Toro, la pelle del toro, perché è un modo per descrivere la forma geografica del territorio spagnolo che ricorda, sin dalla fine del Medio Evo, nelle prime cartine disegnate a mano, la pelle del […]

  

Il blog di Roberto Pellegrino © 2019