A Madrid la comunità degli italiani, negli ultimi anni, è molto cresciuta, arrivando a essere una tra le più numerose, più di francesi e portoghesiItali

Nella capitale spagnola, tra centro e periferia vivono sei milioni e mezzo di abitanti: tra questi 31 mila italiani regolarmente residenti che compongono la sesta comunità più numerosa a Madrid, secondo i dati del 2018. Sono stati conteggiati anche gli italiani residenti fuori dalla metropoli, nei tanti paesini satellite della Comunità di Madrid, come Galapagar, Torrelejon, Getafe, Leganés, Mòstoles, Fuenlabrada, Alcalà de Henares, , Rivas.

Ormai da un decennio, i rumeni rappresentano gli stranieri più presenti a Madrid: per anni sono stati impiegatinell’edilizia e, durante la crisi economica che ha fermato il 90 per cento dei cantieri in Spagna tra il 2008 e il 2012, la comunità rumena è ritornata a crescere. I rumeni sono quasi 200 mila, seguiti dai marocchini (80 mila) e dai cinesi (61 mila). Seguono il colombiani e gli equadoreni.

Al sesto posto, gli italiani, che nella regione di Madrid a inizio gennaio 2018 erano 30.850. Ma si stima che ci sarebbero altri 4-5 mila compatrioti non registrati alle anagrafi spagnole. Seguono le comunità venezuelana e peruviana, che prendono il settimo e l’ottavo posto.

In Spagna, secondo i dati, la comunità italiana è la terza per  nazionalità che è cresciuta maggiormente nel 2018 rispetto all’anno prima (+14%).

Nel 2018 la Comunità autonoma di Madrid contava su  893.276 stranieri, circa il 13,4% del totale della popolazioneresidente.

Analizzando, poi, le informazioni della presenza di italiani solo nel Comune di Madrid, leggiamo che a luglio 2019 c’erano 23.894 italiani residenti nella capitale spagnola: nel luglio del 2018 erano 20.308, in dodici mesi sono cresciuti di oltre 3 mila unità pari a circa  il 18%.  La comunità italiana è quindi la quinta piazza numerosa nella metropoli, dopo quelle rumena, cinese, venezuelana e colombiana.

Dalle informazioni fornite dal Consolato italiano a Madrid hanno la residenza  25.067 italiani, mentre in tutta la Comunità  sono 40 mila. In tutta la circoscrizione consolare dell’intera Spagna i nostri compatrioti sono 113.990, ma si stima almeno un 8-9 mila non registrati all’anagrafe.