A tavola, ci si difende dall’inverno

fruttasecca

Ci siamo illusi che, quest’anno, il caldo durasse ancora per qualche settimana. Invece, il freddo e il maltempo sono ancora alle porte: non saranno temperature invernali, ma bisogna vigilare con attenzione. L’importante, come sempre, è non farsi trovare impreparati e difendersi al meglio.  Specie dall’invadente e impietoso codazzo di malanni.  A parte le vaccinazioni del caso, si può parlare di prevenzione anche senza ricorrere alla farmacologica. E questo, infatti, il periodo ideale per godere di benefici offerti da alcuni alimenti stagionali che vanno a rafforzare lo scudo del nostro sistema immunitario. Certo, è vero:  gira e rigira, sono sempre gli […]

  

Sclerosi Multipla? Si può diventare genitori

unnamed (1)

Genitori si può, anche con la sclerosi multipla. Lo avreste mai detto che questa malattia, detta anche sclerosi a placche, che colpisce il sistema nervoso centrale, ormai diventata molto comune, non ostacolasse la genitorialità? Qualcuno potrebbe mostrarsi scettico, ma partiamo dal presupposto che la malattia non è ereditaria, né viene trasmessa geneticamente. Al 47° Congresso di Neurologia, al Simposio satellite dedicato proprio a questa tematica, i medici hanno ampiamente confermato la possibilità, per una coppia colpita da Sm, di avere dei figli.  Del resto, i recenti studi hanno chiarito che la SM non influenza la fertilità, né maschile, né quella femminile […]

  

Quanti batteri sui campi sintetici

Avete dei figli che praticano sport su un campo sintetico? Siete genitori fortunati perché non dovete combattere con palta e fango che intridono le divise e sporcano le scarpe da gioco. Ma sappiate che non è tutto oro quello che luccica, dal momento che da analisi specifiche effettuate su quel tipo di terreno, sono state evidenziate contaminazioni dovute all’acqua di lavaggio, al calpestio degli atleti, ma anche come conseguenza del sudore, degli sputi e anche del sangue perso a seguito di piccole abrasioni. In effetti, se ci soffermiamo a pensarci, su quei campi  (ac)cade di tutto. Un focolaio di batteri, […]

  

Droga, arriva un aiuto per i genitori.

La medicina di laboratorio può scoprire chi fa uso di “nuove droghe”. Questa è una grande novità della quale si parlerà nei prossimi giorni a Torino, al 48° congresso della società scientifica Sibioc e che porta conforto ai, purtroppo, numerosi genitori che vivono con l’angoscia di trovarsi in casa un figlio incappato nella droga. Non  è una novità che l’uso di cannabis tra gli adolescenti “faccia tendenza”: il fenomeno, però, è ben più complesso. Da un’analisi dettagliata e da un’indagine dell’ European School Survey Project on Alcohol and Other Drugs (ESPAD) è emerso che lo scorso anno il consumo di […]

  

Obesità? Ecco i consigli di un’esperta

A sentirne parlare fa davvero impressione, soprattutto perché viene definita una vera epidemia. Fortunatamente, però, basta essere diligenti e disciplinati a tavola, ma anche quando si fa la spesa, per evitare di “ammalarsi” di obesità. In occasione dell’Obesity day, anche in Italia non sono mancate le iniziative per spiegare alla cittadinanza i “segreti” per evitare questa “patologia che sta colpendo gli adulti, ma anche i bambini, provocando complicanze che, in alcuni casi, possono sfociare in infarti, ictus, per non parlare delle malattie oncologiche. Ma anche di malattie neurologiche come l’Alzheimer, un’altra patologia che si sta diffondendo a macchia d’olio tra […]

  

Dislessia nei bambini, una settimana a tema

logo w la dislessia TM (2)

In Italia, sono circa 35mila gli studenti che soffrono di dislessia. Oggi si conclude la settimana dedicata proprio a questo particolare problema dell’apprendimento che, parlando in termini di media, potrebbe interessare 1 bambino su 25. Ma cosa è cambiato dopo la legge 170 dell’8 ottobre 2010 che ha sancito in Italia il diritto alle pari opportunità nell’istruzione per i ragazzi con dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia? “Da allora poco o nulla è cambiato: la riforma ha previsto l’obbligo di formazione per gli insegnanti, ma nulla di specifico per i DSA (disturbi specifici dell’apprendimento, n.d.r.) – spiega Alessandro Rocco, co-fondatore di […]

  

Tumore al seno e ricostruzione mammaria

BRAdaylocandina LR

Avete mai sentito parlare del Bra-Day? Purtroppo, a questo nome così curioso, è legato uno dei problemi più devastanti per una donna: quello del tumore al seno. Circa 1 donna su 9, infatti, riceve, nella propria vita, una diagnosi di tumore al seno e solo la metà di queste prende in considerazione la possibilità di una ricostruzione mammaria. Vuoi per paura, vuoi per scarsità di informazioni, il <dopo> viene gestito in maniera differente da queste pazienti. Per questo motivo, in occasione del “BRA-Day” – Breast Reconstruction Awareness Day,  giunta alla sua V edizione, è in programma una serie di eventi divulgativi […]

  

Sesso? Ancora questo sconosciuto

Una volta, si diceva che le giovani arrivavano al matrimonio in maniera quasi inconsapevole. Non avevano avuto rapporti sessuali e, dopo aver ascoltato i consigli di mammà, si preparavano alla fatidica prima notte, piene di incertezze e, il più delle volte, anche di paure. Adesso, invece, si è convinti che i giovani sappiano già tutto, anche troppo. Ragazze disinvolte, spesso disinibite, sembrano non avere dubbi sul come, quando e perché in materia sessuale. Insomma, paiono lontani i tempi nei quali si scriveva alla rivista riservata alle adolescenti con quesiti del tipo: “Ho baciato il mio ragazzo: rischio di essere incinta?” […]

  

Influenza, ben 7 milioni a rischio

termo

Che sorprese ci riserva quest’anno la fatidica influenza? Ognuno di noi spera di non essere colpito dai  virus influenzali, ma le probabilità di finire a letto con febbre, mal di gola, raffreddore, tosse e dolori muscolari, pare sarà più elevata che in passato visto che per quest’inverno sono attesi ben 3 virus, uno dei quali, quest’estate, è già stato isolato e studiato. Sto parlando del trio virale formato da H1N1 A chiamato California, già responsabile dell’influenza del 2009, dall’H3N2 A con il nome Hong Kong e il virus B/Brisbane. Si prevedono attacchi aggressivi che colpiranno almeno 2 milioni di persone […]

  

Il blog di Viviana Persiani © 2018