Acerra e quel pregiudizio dei sacerdoti dei rifiuti

Certa stampa laica, che per anni, ci ha rotto le scatole sull’ingerenza della chiesa in politica, quando si parla di Acerra smette di essere indignata. La storia del termovalorizzatore di Acerra è emblematica non solo del pregiudizio antindustriale italiano ma anche di come troppo spesso i sacerdoti non facciano i sacerdoti. Certa stampa laica, che per anni, ci ha rotto le scatole sull’ingerenza della chiesa in politica, quando si parla di Acerra smette di essere indignata. Il vescovo di Acerra, più noto per le sue battaglie sociali che per i suoi sermoni religiosi ha scritto una lettera al ministro dell’Ambiente […]

  

Acerra e il mantra del No. A tutti i costi

Il vantaggio delle politiche demagogiche, soprattutto in materie economiche, è che la memoria è corta. Ci si dimentica. Il caso più tipico è quello dei vari comitati del No, che imperversano per l’Italia. È facile dire no, più difficile sopportarne i costi. Il problema è che i costi del non fare si pagano domani. È come un grande debito pubblico, che invece di essere alimentato dalla spesa corrente è generato dal non fare. Non vedevamo l’ora di raccontarvi il caso di Acerra e del suo termovalorizzatore: in effetti sono passati quasi dieci anni. Sì, non vedevamo l’ora, perché già a […]

  

il Blog di Nicola Porro © 2019