Il fiuto di De Benedetti/La smentita

Carlo De Benedetti ospite a "Otto e Mezzo"

Ecco il testo completo della smentita di Cdb al primo pezzo del Giornale, come pubblicato dall’agenzia di stampa Ansa. Più che una replica una conferma. Per l’Ing si tratta di fiuto, niente notizie privilegiate, ma quella plusvalenza c’è. E una sottolineatura forse di troppo sul fatto che Cdb non ricopre più alcun incarico: oggi. ieri, al momento dell’acquisto delle azioni popolari, era presidente. Poco male se non si tratta di sfruttare info privilegiate. O no? Popolari:portavoce De Benedetti,nessuna notizia privilegiata Replica al Giornale su inchiesta relativa a plusvalenza (ANSA) – ROMA, 14 DIC – “Nessun abuso di informazione privilegiata c’e’ […]

  

Il fiuto di De Benedetti/La Plusvalenza

Sono passate due settimane dal pezzo in cui si raccontava della plusavalenza fatta da Cdb sulle Banche popolari. Acquisti realizzati un paio di giorni prima del varo ufficiale del decreto legge che le avrebbe trasformate in spa. Ma ancoa nulla si sa dell’inchiesta. In quattro puntate riepilogo la vicenda nella nostra zuppa. Nella prossima la smentita di un portavoce di Cdb che è tutta da leggere Si tratta di una bomba finanziaria. È tutto contenuto in un’informativa della guardia di Finanza, commissionata dalla Consob, a disposizione della Procura di Roma, nelle mani del procuratore Stefano Pesci, dopo essere transitata in […]

  

Tronchetti sfotte De Benedetti. In tribunale

E adesso ci sarà da divertirsi. Tra poco vedremo l’ingegnere Carlo De Benedetti, il sommo inquisitore, in tribunale a dover rendere conto del suo passato imprenditoriale: dai cento giorni della Fiat all’Olivetti, dalle apparecchiature vendute alle Poste al Banco Ambrosiano. La rinfrescata che ci regaleranno le udienze pubbliche al tribunale di Milano valgono una finale di X-Factor (quel programma che purtroppo va in onda il giovedì sera). Un colpaccio messo a segno, si deve ritenere, con sadico gusto da Marco Tronchetti Provera e dai suoi avvocati.Oltre al passato di Cdb, conviene rinfrescare, a questo punto, la memoria dei nostri lettori. […]

  

L’Ing De Benedetti è intoccabile

Anche mia nonna invecchiando si fece un po’ più dura. Ma mai quanto Carlo De Benedetti. La sua è una parabola micidiale. Sembra quel cartone animato, Cattivissimo me. Nella fiction il cattivone è un buono, ha solo l’aria dello spregiudicato delinquente. Deb, l’Ing, Cdb, insomma il Nostro, invece sta diventando proprio cattivello. Proviamo a citare i suoi ultimi bersagli. «A Marchionne darei un voto 4 in sincerità, a Romiti zero, a Elkann il voto dei nipoti. Colaninno? Un poveraccio. Agnelli? Un pessimo imprenditore. Il Vaticano una fogna. Tronchetti? Un incapace». E poi ancora sulla gestione Telecom da parte di Mtp: […]

  

De Benedetti fallisce in casa, ma pontifica sul Sole

È da un paio di anni che l’ingegner Carlo De Benedetti ha avuto modo di «gioire» nel «donare» le sue aziende ai figli (si veda intervista alla Gruber già richimata in una precedente zuppa. Più o meno negli stessi anni anche i lettori del Sole 24 Ore possono gioire della lettura delle ricette anti crisi del medesimo ingegnere sulla prima pagina del prezioso foglio salmonato. In questo donarsi collettivo ieri abbiamo raggiunto il massimo. Merito anche della prosa: «Chiunque abbia sofferto di coliche sa bene che conviene prendere una massiccia dose di analgesico ai primi segnali di dolore se si […]

  

il Blog di Nicola Porro © 2019