Landini e i suoi inutili scioperi da Panda

Se la cgil fosse un sindacato serio dovrebbe prendere la sua componente metalmeccanica (quella guidata da Landini) e impedirle di fare politica. Probabilmente la Cgil stessa non ha smesso i suoi panni di cinghia di trasmissione del partito, con il piccolo particolare che il partito come lo conosceva lei, é morto. oggi, nel bene e nel male, c’é Renzi. Ma torniamo a Landini e ai suoi. Sono settimane che ha ripreso a guerregiare la sua personale battaglia politica con la Fiat (oggi si chiama Fca) di Sergio Marchionne. Nonostante le previsioni drammatiche del passato fatte proprio dalla sinistra sindacale, un […]

  

Marchionne fa il furbetto

Sergio Marchionne, il numero uno della Fiat, non può esagerare. Ieri il boss del gruppo un tempo del Lingotto, ha presentato i conti e una serie di operazioni finanziarie del tutto inattese. Ad essere buoni, si può dire che ha giocato un po’ troppo spudoratamente con il mercato e con i suoi annunci. Vediamo. La prima notizia riguarda il debito. A dispetto del consenso generalizzato esso è superiore alle attese della bellezza di un miliardo. Il momento è quello che è. Metteteci tutte le giustificazioni che volete, ma il quadro è semplice. La nuova fiat appena quotata a Wall treet […]

  

il Blog di Nicola Porro © 2020