Le teorie di Hayek tra diritto e legislazione

È un libro fatto molto bene. Si chiama Hayek, l’essenziale. È di Donald J. Boudreaux, con pregevole prefazione di Vaclav Klaus per Ibl libri. Come scrive bene l’autore: «Leggere Hayek direttamente non è sempre semplice, la sua prosa è caratterizzata da lunghe frasi e numerose proposizioni», e «con questo piccolo libro mi pongo l’obiettivo di illustrare nel modo più chiaro possibile l’essenza delle dieci più importanti idee economiche e politiche del premio Nobel austriaco». Vaclav Klaus, nella bio che introduce il libro, ci ricorda come Hayek sia più che un economista. Si contrappone subito alle contemporanee teorie keynesiane. Una battaglia […]

  

I liberali si occupano troppo di Economia

In Sottomissione, Houellebecq ad un uomo dei servizi segreti fa dire: “chi controlla i bambini controlla il futuro. A loro dell’economia non frega niente”. Si riferisce al nuovo partito islamico che prenderà il potere in una Francia in cui persino la Sorbona diventa confessionale. In questo frullato romanzato di temi oggi molto dibattuti c’è però, neanche troppo sottotraccia, un’implicita critica che ci riguarda. Di cosa si occupano oggi i liberali? Il tema liberale può ancora essere prevalentemente solo quello economico? O piuttosto siamo caduti in quella trappola marxiana per cui tutto è economia, in cui il materialismo storico è la […]

  

Il socialismo di mercato è una balla

Eiste una via morbida al socialismo? Ha senso parlare di socialismo di mercato? Si può coniugare l’intervento dello Stato con il regolare funzionamento dell’istituzione principe dei liberali? Pare proprio di no. Almeno per de Soto. L’editore Solfanelli ha avuto il grande merito di pubblicare in Italia Socialismo, calcolo economico e imprenditorialità dell’accademico spagnolo. Si tratta di un testo bellissimo. Ha un corpo centrale piuttosto tecnico. Ma non spaventatevi. De Soto (come dimostra anche il suo recente libro edito dalla Rubbettino, Moneta, credito e cicli economici) ha il dono della chiarezza. Scrive in modo limpido; ci conduce per mano nei segreti […]

  

il Blog di Nicola Porro © 2019