Obama, gli spioni e i Big Data

L’America dei limousine liberal si sta indignando perché l’amministrazione Obama ha tracciato milioni di tabulati telefonici in cerca di possibili terroristi. Non sono state ascoltate le telefonate. Ovviamente. Sono stati catalogati solo i dati alla ricerca di anomalie che facessero pensare ad attività potenzialmente terroristiche. Benvenuti nella società del Big Data. Tra poco scopriremo cosa è. Anche Bob non sapeva cosa fosse. In fondo vive in una piccola città del Minnesota. Va a fare la spesa da Target, come tanti americani. E ha una figlia minorenne. Si stupisce però quando proprio dai grandi magazzini arriva una lettera indirizzata a Jessica. […]

  

La rete, i Blog e Wiki

Chi scrive un blog dovrebbe evitare da parlar male della rete. Oggi il cuoco invece farà proprio questo: parlerà male della sua cucina. Le rivelazioni di Wikileads hanno diviso il mondo in due fronti: quelli che pensano che sia tutta una bufula e quelli che pensano che sia l’11 settembre della diplomazia. Le rivelazioni per il momento semplcimente non solo rivelazioni: per avere un’idea delle nottate del Cav, era suficiente Padellaro o Mauro. Eppure dalla Singora Clinton a Frattini il mondo delle cancellerie sembrerebbe seriamente incavolato. Non c’è dubbio che leggere un giudizio su Rep o su un dispaccio di […]

  

il Blog di Nicola Porro © 2019