Ma quale semplificazione. Ora è difficile anche dimettersi

Un decreto del Jobs Act ha istituito una procedura telematica per lasciare il lavoro. Servono pin Inps e credenziali di accesso a un sito: un’altra gimkana burocratica Ogni governo da una parte proclama la necessità di disboscare gli adempimenti e dall’altra immancabilmente li introduce. Anche se le tanto declamate riforme di Renzi, un qualche tic incasinatore lo contengono sempre.Prendiamo il famoso Jobs Act e incrociamo le dita sulla recente riforma degli appalti. Oltre a superare il macigno articolo 18 sui licenziamenti, avrebbe dovuto semplificare il mercato del lavoro. Tutti ci spiegarono che sarebbe stato così. Ma il 12 marzo del […]

  

La controriforma del Lavoro

Cerchiamo di cucinare un piatto base. Quello di un imprenditore con 10 dipendenti che voglia assumere con un contratto di apprendistato un giovane ancora non formato. Diciamo con una retribuzione di 1500 euro lordi per tredici mensilità. Con la controriforma Fornero siamo obbligati ad assumerlo per minimo sei mesi, mentre prima potevamo fare una prova anche più breve. Fino ad oggi era possibile assumere un apprendista per ogni dipendente. Da domani il rapporto sale a due apprendisti ogni tre lavoratori. Inoltre con la legge Fornero sarà possibile assumere apprendisti solo se nel triennio precedente risultano stabilizzati almeno metà dei contratti […]

  

Una riforma luci e ombre

Mario Monti lo aveva detto: chiederemo a tutti di rinunciare a qualcosa. E in effetti la bozza di riforma del lavoro che circola non accontenta pienamente nessuno. Il Pd si spacca tra l’ala sinistra (con la mezz’ala Bersani) e i montiani: non va giù, soprattutto pensando alle prossime campagne elettorali, la rottura del tabù articolo 18. Il Pdl si dice soddisfatto, ma l’anima più tecnica e vicina all’ex ministro Sacconi conosce bene alcune conseguenze pesanti che deriveranno per l’elettorato moderato. Confindustria perde sui contratti flessibili, le piccole imprese sul costo del lavoro e i sindacati sulla loro centralità. D’altronde una […]

  

il Blog di Nicola Porro © 2019