Il Recovery Fund e la suggestiva immagine di un’Europa a tre teste

Ci voleva probabilmente una pandemia per far comprendere ai vertici della politica tedesca che il MES – Meccanismo Europeo di Stabilità, concepito in altri tempi e con rigore ideologico neoliberista, non poteva essere lo strumento adatto a fronteggiare le sfide poste da un cataclisma sociale ed economico di vasta portata, quello frutto del Covid-19. Così anche Angela Merkel è stata costretta ad ammettere che “Lo Stato nazionale non ha futuro, la Germania starà bene solo se l’Europa starà bene“, nel presentare l’accordo sul Recovery Fund proposto dall’”aquila bicipite” franco-tedesca, che dopo qualche tempo è tornata a farsi sentire indirizzando le linee […]

  

Riscoprire lo spirito di Roma attraverso la lente di Rutilio Sermonti

Dal solco di Romolo all’attraversamento del Rubicone, passando per una rivalutazione dell’operato di Ponzio Pilato, personaggio di cui la tradizione cristiana ha tramandato un’immagine vissuta, nell’immaginario collettivo, come negativa. La riscoperta dello spirito di Roma e della civiltà che la romanità seppe creare, oltre che del valore metastorico di questa, passa attraverso cinque episodi simbolici, riletti da un intellettuale da riscoprire: Rutilio Sermonti. Nato a Roma nel 1921 e scomparso soltanto cinque anni orsono, Sermonti fu in gioventù volontario nel secondo conflitto mondiale sotto le insegne della Repubblica Sociale Italiana e poi militante politico nel Movimento Sociale Italiano e all’interno […]

  

Parrucchieri chiusi? Più rischi di contagio. Con l’abusivismo

Tra le categorie più tartassate dal lockdown italiano per il Coronavirus ci sono loro: parrucchieri ed estetisti. Accusati di essere attività a rischio, più di altri stanno subendo le decisioni di un Governo che ne ha decretato la chiusura, pare, almeno fino al 1 giugno, anche se (non si capisce a quale titolo) il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha affermato che la riapertura potrebbe essere anticipata al 18 maggio, ma solo se “con dati positivi”. Si tratta di una categoria intera che, nei casi migliori, da marzo a oggi ha avuto, come unica entrata, i 600 euro previsti dal […]

  

Coronavirus e ID2020. Dalla pandemia al capitalismo di sorveglianza globale?

Il medico italiano Giuseppe De Donno, direttore di Pneumologia e Terapia intensiva dell’ospedale Carlo Poma di Mantova e sostenitore del metodo di cura dei pazienti Covid-19 con il plasma iperimmune, è scomparso da Facebook. I suoi profili social sono stati cancellati. “Non abbiamo un decesso da un mese. I dati sono splendidi. La terapia funziona ma nessuno lo sa”, aveva spiegato il medico. Eppure, dopo che anche la rivista Nature (di cui si era parlato in precedenza su questo blog per la pubblicazione di un articolo sugli studi effettuati a Wuhan e negli Stati Uniti su “virus chimera” creati dalla […]

  

Il blog di Cristiano Puglisi © 2020
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>