Recovery Fund. Come funziona? E quali sono i punti oscuri?

Che cos’è il Recovery Fund? E davvero qualche Paese, come l’Italia, rischia di perderci? Gli interrogativi, in seguito all’approvazione dell’accordo da parte del Consiglio Europeo della scorsa settimana, sotto la presidenza del belga Charles Michel, sono ancora moltissimi. In realtà bisogna cominciare con il dire che l’accordo raggiunto riguardava due punti differenti: da un lato il consueto bilancio pluriennale dell’Unione Europea dal 2021 al 2027, che sarà pari a 1074 miliardi di euro, finanziato attraverso i contributi netti degli Stati membri, dall’altro il piano “Next Generation EU”, un’integrazione straordinaria del bilancio comunitario del valore complessivo di 750 miliardi, che è […]

  

Sinofobia e nuova guerra fredda: il “virus acceleratore” nell’ultimo numero di Eurasia

Il Covid-19 è stato il tema più dibattuto di questi ultimi mesi. Se molto si è detto circa l’aspetto sanitario e, successivamente, economico-sociale della crisi pandemica, poco però ci si è soffermati sull’aspetto geopolitico. Che, in realtà, è tutt’altro che ininfluente. Ci pensa, però, l’ultimo numero della rivista di studi geopolitici “Eurasia“, il terzo uscito in questo 2020. La copertina presenta un titolo intrigante, “Il virus acceleratore”. A spiegarne il senso è il direttore di Eurasia, il professor Claudio Mutti. “Secondo l’interpretazione data da alcuni – spiega – l’emergenza Covid-19 sarebbe un evento acceleratore di diversi fenomeni di deglobalizzazione, in […]

  

Coronavirus: ricchi più ricchi e poveri più poveri e isolati. Ma contenti, grazie alla “Finestra di Overton”

Mentre la pandemia da Coronavirus sembra scemare, almeno in Europa, e diversi Paesi si approcciano alla cosiddetta “Fase 3”, quella di un progressivo ritorno a quella che con una raccapricciante definizione da neolingua viene chiamata “nuova normalità”, infiamma il dibattito sulle conseguenze economiche e sociali del Covid-19. O, per meglio dire, delle misure adottate per contrastarlo. Già, perché, come era chiaro fin dal principio, se il lockdown ha permesso di salvare delle vite umane, alleggerendo la pressione sugli ospedali e la sanità, d’altro canto ha prodotto delle conseguenze devastanti sulle società dell’intero pianeta. In un articolo di analisi pubblicato dal […]

  

Il Recovery Fund e la suggestiva immagine di un’Europa a tre teste

Ci voleva probabilmente una pandemia per far comprendere ai vertici della politica tedesca che il MES – Meccanismo Europeo di Stabilità, concepito in altri tempi e con rigore ideologico neoliberista, non poteva essere lo strumento adatto a fronteggiare le sfide poste da un cataclisma sociale ed economico di vasta portata, quello frutto del Covid-19. Così anche Angela Merkel è stata costretta ad ammettere che “Lo Stato nazionale non ha futuro, la Germania starà bene solo se l’Europa starà bene“, nel presentare l’accordo sul Recovery Fund proposto dall’”aquila bicipite” franco-tedesca, che dopo qualche tempo è tornata a farsi sentire indirizzando le linee […]

  

Parrucchieri chiusi? Più rischi di contagio. Con l’abusivismo

Tra le categorie più tartassate dal lockdown italiano per il Coronavirus ci sono loro: parrucchieri ed estetisti. Accusati di essere attività a rischio, più di altri stanno subendo le decisioni di un Governo che ne ha decretato la chiusura, pare, almeno fino al 1 giugno, anche se (non si capisce a quale titolo) il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha affermato che la riapertura potrebbe essere anticipata al 18 maggio, ma solo se “con dati positivi”. Si tratta di una categoria intera che, nei casi migliori, da marzo a oggi ha avuto, come unica entrata, i 600 euro previsti dal […]

  

Coronavirus e ID2020. Dalla pandemia al capitalismo di sorveglianza globale?

Il medico italiano Giuseppe De Donno, direttore di Pneumologia e Terapia intensiva dell’ospedale Carlo Poma di Mantova e sostenitore del metodo di cura dei pazienti Covid-19 con il plasma iperimmune, è scomparso da Facebook. I suoi profili social sono stati cancellati. “Non abbiamo un decesso da un mese. I dati sono splendidi. La terapia funziona ma nessuno lo sa”, aveva spiegato il medico. Eppure, dopo che anche la rivista Nature (di cui si era parlato in precedenza su questo blog per la pubblicazione di un articolo sugli studi effettuati a Wuhan e negli Stati Uniti su “virus chimera” creati dalla […]

  

Basta stato di polizia e paternalismo di Governo. La ribellione è un imperativo

Bisogna chiarire subito una cosa: chi qui scrive non ha mai avuto una grande passione per l’ex sindaco di Firenze ed ex premier Matteo Renzi. Però, in questa assurda fase della politica nazionale, gli va riconosciuto il merito di dire le cose più sensate, in seno alla maggioranza. Come la seguente frase: “Non decide lo Stato chi possiamo incontrare”, a commento del pasticciaccio dei “congiunti”, che l’ultimo DPCM varato dall’inquilino di Palazzo Chigi, Giuseppe Conte, ha indicato come le uniche persone che, dal 4 maggio, sarà possibile visitare. Con autocertificazione al seguito, naturalmente. Così, la Fase 2 dell’emergenza Coronavirus, in Italia, […]

  

Il Coronavirus, Bill Gates e l’OMS: tra fatti e allarmi complottisti

Mentre nel mondo ci si avvia verso la cosiddetta “Fase 2” della pandemia da Coronavirus, cioè quella di una timida e parziale riapertura delle attività, ancora non sembrano esserci dati certi sull’origine della patologia. E neppure su una possibile cura. Tanto che, sebbene il momento sia caratterizzato a livello globale da una sempre più insistente presenza di virologi e infettivologi che intervengono sui media e, in alcuni casi, dettano la linea di nazioni e governi, la comunità scientifica sta senza dubbio accusando un calo di credibilità, dividendosi in fazioni sostenitrici di pareri fortemente discordanti tra loro. In Italia, uno dei […]

  

Coronavirus: Veneto e Lombardia, due modelli di sanità e un dibattito da aprire

A ormai un mese dall’inizio del “lockdown” italiano per il Coronavirus, mentre il leader della Lega Matteo Salvini invoca la riapertura delle chiese, il governatore lombardo Attilio Fontana, pure lui del Carroccio, impone ai cittadini della sua regione, la più colpita dal Covid-19 con oltre 9mila morti, l’uscita di casa muniti di mascherina protettiva d’ordinanza. C’è chi ha giustamente elogiato questa scelta, così come la costruzione in tempi record dell’ospedale situato in Fiera Milano, ennesimo e strabiliante successo da annoverare per un territorio che ha sempre fatto dell’eccellenza sanitaria la propria bandiera. Tuttavia, relativamente alla gestione della pandemia, c’è chi […]

  

La ricerca cinese sul virus? Finanziata dall’USAID…

In molti hanno recentemente letto dello studio di alcuni ricercatori cinesi, tra cui una nota virologa del National Biosafety Laboratory di Wuhan, Shi Zengli, pubblicato nel novembre 2015 dal magazine Nature Medicine e di cui, in Italia, aveva dato notizia la rubrica scientifica del Tg3, Leonardo. Nonostante le smentite della RAI, che ha specificato come quella ricerca nulla avesse a che fare con l’attuale Covid-19, il fatto che l‘articolo pubblicato da Nature, dal titolo “Un gruppo simile alla SARS di coronavirus di pipistrello mostra il potenziale per un’emergenza umana”, riguardasse la creazione in laboratorio di un virus “chimera”, generato dall’incrocio […]

  

Il blog di Cristiano Puglisi © 2020
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>