La violenza dell’antifascismo ha rotto i coglioni! Rossi o neri: un appello a prendere le distanze da un simile schifo incivile e antidemocratico

Questa non è una lectio magistralis sui massimi sistemi. Ma una poco compassata mediazione sulla prossimità. Mi sono rotto i coglioni! Genova. Od ovunque sia. Botte, su botte, su botte, su botte, su botte, su botte, su botte, su botte, su botte, su botte alla Polizia. Che poi, fantozzianamente, s’incazza per davvero. E talvolta, s’incazza fin troppo, a forza di attutire, magari colpendo chi c’entra poco, o forse nulla. Ferma, immobile, schierata. A prendere mazzate da sterili e lombrosiani fasci di nervi che escono dalle gabbie di sicurezza montate sui mezzi del Reparto Mobile, colpiscono e, come di loro buona abitudine, […]

  

Comprate i libri di Altaforte: inizi ora la battaglia di libertà, la battaglia generazionale contro la miseria umana e culturale della sinistra peggiore

È l’ora di una battaglia generazionale che sancisce l’esistenza oltre la resistenza. Liste di proscrizione, censure, impedimenti, diarrea linguistica (dal “Ministro della Malavita” di Saviano, riferito a Salvini, al “nazisti” di Zerocalcare verso gli editori che non la pensano come lui. Nazisti…). Un circo da chiudere per il bene comune. Un incredibile affronto al buon senso di ogni italiano libero, oltre le sigle. Ancora una volta prevale l’opinione e l’ossessione ideologica, fuori tempo e fuori luogo, al dibattito, alla misura dei contenuti, delle visioni, delle idee. Del rispetto altrui. Alimentando così il presente non si fa altro che cadere in […]

  

Altro che Raimo: la destra pensa, scrive, vende e la sinistra, assente dal presente, rischia di perdere il primato culturale. Alla conquista dell’egemonia…

Il gioco degli spazi. In questo cervellotico mondo strapieno e bulimico, la conquista dello spazio è fondamentale. Se risulta inutile, infatti, perdere tempo nella dialettica A contro B, oggi totalmente in voga (l’ “antifascismo” provoca, la sua alternativa risponde, in un botta e risposta eterno che può durare per settimane sui social, sui giornali, sui blog, accentrando completamente il dibattito), se è vero onanismo dare troppo spazio a Raimo, e alle sue giravolte, il segnale nuovo è che tutto questo spazio ha concesso una prateria agli editori condannati a morte dalla partigianieria. Altaforte in primis. Ma soprattutto ha svelato le carte di […]

  

Il blog di Emanuele Ricucci © 2019