21a9b8cc-1e3d-4c2d-b353-2adb24f405f1

Nota Benissimo: Giunge la mia dovuta precisazione. Come confermano le indagini, a uccidere il povere Mario Cerciello Rega NON sono stati due “nordafricani”, come tutta la stampa ha affermato nelle prime ore, e per quasi tutta la giornata successiva all’assassinio del giovane carabiniere, bensì dei cittadini “americani”. Del cazzo. Confermo il commento, e confermo quanto scritto, in estrema sintesi: la necessità, ovvero, di tutela umana e professionale delle Forze dell’Ordine nei casi di regolarità del proprio servizio (affinché la paura di svolgere il proprio mestiere non conduca gli operatori a vivere una dramma psicologico preventivo o ad errare) e di […]