“Mentite come il diavolo!”: i media occidentali e Putin

putin media

L’OSSESSIONE PATOLOGICA In Occidente l’ossessione anti-Putin sta arrivando a livelli patologici; coinvolge l’élite politica, intellettuale e tecnocratica tra le due sponde dell’Atlantico. È una sorta di virus impazzito propagato dalle centrali dell’intelligence che utilizzano il mainstream (cioè l’insieme dei “media democratici” che sono democraticamente finanziati dal sistema bancario ed industriale legato a doppio filo a quelle centrali), per cercare di trasformarlo in immaginario da far assorbire all’opinione pubblica. L’intero sistema che si muove come un meccanismo perfettamente oliato da anni di tecniche manipolatorie; meccanismo che, su Putin e sulla Russia, è costantemente in azione. L’ULTIMA BALLA: UN ESERCITO SEGRETO IN EUROPA […]

  

L’avvertimento di Israele a Usa e Russia

israel

NON CI PROVATE! “Il Golan rimarrà israeliano. Per sempre”. L’annuncio perentorio è stato pronunciato dal Primo Ministro Netanyahu durante la riunione del suo governo che si è svolta simbolicamente proprio nelle alture occupate da Israele nel 1967. L’affermazione di Nethanyau conferma la preoccupazione di Gerusalemme per il nuovo assetto del Medio Oriente che Usa e Russia stanno disegnando con gli accordi a Ginevra sulla Siria. Da diverse settimane l’intelligence israeliana e le fonti diplomatiche avvertono: americani e russi starebbero inserendo una clausola nella prossima convenzione di pace, che prevede la restituzione del Golan alla Siria. Un’ipotesi inaccettabile per Israele che […]

  

Putin dietro i Panama Papers: il nuovo teorema americano

cronista_nera

SE PUTIN NON C’ENTRA ALLORA È STATO LUI Nei giorni scorsi il Presidente russo Vladimir Putin è stato al centro di un attacco giornalistico senza precedenti scatenato secondo un preciso ordine di scuderia dall’intero apparato mediatico occidentale, attraverso lo scandalo dei Panama Papers. Secondo i media americani ed europei, il capo del Cremlino sarebbe stato il terminale occulto di un sistema di finanziamento illegale di società offshore legate a persone a lui vicine; illazioni e ipotesi spacciate per verità da giornali e televisioni di tutto il mondo ma prive di fondamento, visto che negli 11 milioni di documenti rubati di […]

  

Panama Papers: tutto quello che non torna

mossack

UNA STRANA STORIA Più di un anno fa, una mano sconosciuta sottrae l’immenso archivio digitale di “Mossack Fonseca”, lo studio legale panamense più famoso al mondo nella creazione di società offshore nei paradisi fiscali. Secondo alcune versioni la talpa sarebbe un ex dipendente dello studio, ma qualcuno sospetta che sia stata opera di hackeraggio messa in atto da sofisticate strutture legate ad alcune agenzie d’intelligence. I documenti crittografati sono in pratica l’intero archivio Mossack Fonseca dal 1970 al 2016; difficile credere che possa essere stato sottratto da una sola persona. Illazioni gratuite probabilmente, fatto sta che l’identità di costui (o […]

  

Il blog di Giampaolo Rossi © 2017