_101010595_alfieevans2

UN MIRACOLO O UN ERRORE Dev’essere stato un miracolo di Dio a cambiare, almeno per ora, il destino del piccolo Alfie. Chissà, magari quell’interminabile catena di preghiere e amore che da giorni in tutto il mondo la pietas cristiana ha messo in piedi, coinvolgendo persino fedeli di altre religioni. Si, ecco, dev’essere stato proprio un miracolo ad allungargli così tanto la vita, nonostante i medici avessero predetto che non sarebbe durato più di 15 minuti dal distacco della macchina. E invece quel “mezzo vegetale” (definizione meno ipocrita del vostro “persona in stato semi-vegetativo”) continua a lottare come un guerriero spartano […]