Armstrong, il texano di ferro

Non sono obbiettivo quando scrivo di Lance Armstrong. Dal punto di vista sportivo qualsiasi cosa faccia questo trentasettenne di Austin mi affascina. Credo sia uno degli atleti più completi in circolazione. Non parlo di quanto va forte in bici perchè anche la mia bimba, che ha tre anni , si rende conto che uno che vince sette Tour de France di fila  è un <mostro>. Parlo della maratona di New York, di quella di Boston  corse tranquillamente sotto le tre ore, della 100km in mountain bike a Leadville, in Colorado, dove è arrivato secondo mettendosi dietro tutti i migliori biker della specialità. […]

  

Milano marathon, la solita rivoluzione…

L’altro giorno nella posta mi è arrivata la newsletter del consorzio maratona di Milano. Siamo al decimo anno  e siamo alle solite preoccupazioni. Come si fa a far accettare questa maratona ai milanesi? Sinceramente non mi viene in mente nulla se non che a questo punto bisognerebbe anche fregarsene di tutti quelli che insultano e suonano e andare avanti dritti per una strada, la miglioere possibile…cioè un bel percorso nel centro della città e succeda quel che succeda . Anche perchè, in fondo, tutti  questi disagi di cui si parla sono una per mezza mattinata all’anno. O no? Comunque leggo […]

  

Tanti auguri Rebecca!!!

Oggi Rebecca compie tre anni. Auguri e un bacio! La festeggio su questo blog perche la piccola Rebecca è entrata prepotentemente nella mia vita un paio di anni fa e  ha cambiato prospettiva ad alcuni concetti della mia esistenza. Primo dare il giusto valore alle cose, troppo spesso ce la prendiamo per le stupidaggini; secondo non abbattersi; terzo qualsiasi cosa ti capiti, rimboccarsi le maniche e non arrendersi mai. Brevemente la storia. Rebecca è una bimba affetta dal Sma, l’atrofia muscolare spinale, non sviluppa cioè una proteina che permette la crescita dei muscoli. Quindi , in estrema sintesi,  non può […]

  

100km, 50 e 24ore…ecco dove si corre

Il fascino della cento chilometri… Da quando ho detto che mi piacerebbe fare quella del Passatore, che ci sto pensando, che non so se me la sento di fare due maratone e quasi mezza di fila però vedremo…mi ritrovo a parlarne sempre più spesso. Dev’essere un po’ come quella storiella della lingua e del dente che duole…boh. Sinceramente credo che il gruppetto che corre con me abbia già deciso di correre da Firenze a Faenza anche quest’anno e stia scaldando i muscoli. E, sempre sinceramente, credo che il gruppetto potrebbe allargarsi visti i commenti alla 100 della Brianza. Intanto vi metto […]

  

Stramilano, il governatore in cattedra

Stamattina sono stato a palazzo Marino per la presentazione della 38ma Stramilano. In Sala Alessi, quelle delle grandi occasioni, solo posti in piedi: politici, sponsor, banche, giornalisti, atleti, addetti  stampa e qualche curioso.  Ci vado per  <abitudine>. Ormai le cartelle stampa arrivano via e-mail, la Stramilano e le sue tre gare sono una tradizione consolidata e i politici, in situazioni come questa, più o meno dicono sempre le stesse cose…Insomma mettendo insieme due dati, il percorso, il ranking degli atleti e due frasi di circostanza il <pezzo> si fa in un attimo. Non avevo fatto i conti con Formigoni . Il […]

  

Cento chilometri? Un allenamento

<Sono molto emozionata perchè corro in casa ma questa 100 chilometri per me sarà un allenamento…>. Viva la sincerità . Monica Casiraghi, 39 anni è tra le favorite per la 100 cento chilometri della Brianza che torna dopo una ventina d’anni e si correrà tra due domeniche da Seregno a Seregno.  E’ tra le favorite ma il suo obbiettivo restano i mondiali della 24ore di corsa che si svolgeranno tra poco a Bergamo. Qualche giorno fa, nella conferenza stampa di presentazione, Monica ha candidamente <confessato> che correrà  alla media di 4 minuti e 20 secondi al chilometro:  alla faccia dell’allenamento. Per chi un’ultramaratona non l’ha mai […]

  

42,195km: non un centimetro in più

<Ah bravo corri la maratona. E quanti chilometri sono?>. La risposta è sempre la stessa: 42 e 195 metri, non un centimentro in più. Se c’è un maratoneta che non si sia mai trovato a dover rispondere a questa domanda alzi la mano. Una volta per tutte quindi: la maratona è 42 chilometri e 195 metri. Quelle più lunghe si chiamano ultramaratone, quelle più corte <mezze> maratone. E dietro c’è una storia. Una bella storia che chi corre sicuramente conosce ma che val la pena di raccontare di nuovo per chi si trova a passare su queste pagine per caso e […]

  

Maratona, Roma ci crede…

Leggo da una nota dell’ agenzia Ansa arrivata sulla mia scrivania stamattina: <Roma, presentata nella sala Giulio Cesare del Campidoglio la XV edizione della “Maratona di Roma”, in programma domenica 22 marzo con partenza da via dei Fori imperiali alle 9. Alla conferenza sono intervenuti, fra gli altri,  il sindaco di Roma Gianni Alemanno, il governatore del Lazio Piero Marrazzo, il delegato del sindaco allo Sport, Alessandro Cochi, il presidente della commissione sport e cultura del Comune di Roma Federico Mollicone e l’assessore comunale allo Sport Patrizia Prestipino….>. Bene,  Roma quest’anno sfiorerà i 15mila iscritti e mi viene naturale fare un […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Cento chilometri: quasi, quasi…

<Dai che andiamo alla 100 chilometri…>. Strana la vita. Ci sono momenti in cui la certezza che non farai mai una determinata cosa è più che assoluta. Non hai dubbi . Ma sono momenti, appunto. Poi ne parli, te ne parlano, cominci pian piano a modificare la prospettiva e alla fine si apre lo spiraglio: <Mah, vedremo…>.  E’ come il parabrezza di un’auto: tiene finchè è intatto ma se si scheggia viene giù tutto,  è solo questione di tempo. La 100 km dicevamo. Un paio di anni fa Angelo, Carmelo e Giovanni, tre <temerari> con cui divido  e condivido le  corse da sempre, avevano deciso […]

  

Elogio della tapasciata

Lo so che adesso molti storceranno il naso. Chi ama i grandi eventi, le corse <tirate>, il tempo perfetto scandito dai chip e i pettorali personalizzati con nome cognome e nazionalità alle <tapasciate> non degna uno sguardo. Eppure c’è un mondo.  Non esiste paesino, quartiere, associazione o gruppo sportivo che non organizzi la sua . Siamo alla quintessenza della corsa amatoriale. Ci si iscrive la mattina stessa con un <investimento> che va dai tre ai cinque euro. Si ritira il pettorale, che spesso è un cartoncino dal appendere al collo con una cordicella, e si parte quando si è pronti. Via, […]

  

Barcellona, italiani alè!

Lo spunto per raccontare dei top runner italiani in terra catalana arriva dal rimbrotto bonario che  Genny di Napoli mi ha fatto nel suo commento: <Parlando di Barcellona ti sei dimenticato della “mia” Sanna che è arrivata terza  tra le donne…>. Vero. Paola Sanna, 31enne bergamasca, che corre per la Track and Field channel Tv, in piazza di Spagna ha tagliato il traguardo terza assoluta tra le <mujer> in 2ore 55  e 52, tre minuti in meno del suo record personale. Brava. Soprattutto considerando che la <piccola> infermiera bergamasca ha nel suo palmares un paio di medaglie d’oro e un paio […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Barcellona fa rima con maratona

Una festa. Diecimila persone tra due ali di folla. Catalani, spagnoli, americani, danesi e italiani. Tanti italiani. Che li riconosci subito perche corrono, sudano e non tacciono mai…E allora <animo..> come urlano ad ogni metro da queste parti. Non c’è  mai da annoiarsi: tra capolavori di Gaudì, palazzi, vie monumentali, spiagge e rambla si sente meno anche la fatica. La corsa vola via. Come volano i soliti keniani. Primo e secondo: Cheebii e Kosgei in poco meno di due ore e 15 minuti. Dietro di loro un fiume di mille colori che arranca sotto una pioggerellina sottile fino al traguardo di […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2017