Doping, chi si droga va radiato

Il  brutto è che ormai non si riesce piu a godere di nulla. Tizio scatta in salita e stacca tutti ? Caio rifila un paio di minuti  nella cronometro al secondo in classifica? Sì, bello ma sperando sempre che sia tutto vero. Anche Bulbarelli e Cassani si son fatti più prudenti nel raccontare le <epiche> imprese di giornata. Troppe volte il ciclismo ha pagato dazio al doping. Un vero cancro del gruppo che però ha le sue metastasi anche tra qualche medico e preparatore senza scrupoli.  Nel tour di quest’anno non ci sono stati casi di doping.  Evviva verrebbe da dire. […]

  

Button, triathleta da Formula 1

E’ un campione e infatti con la sua Brawn-Mercedes è saldamente in testa al mondiale di Formula uno. Gira voce che sia anche un po’ <sciupafemmine> e infatti s’accompagna spesso con signorine mozzafiato. Non si sapeva forse che Jenson Button, il pilota inglese dall’aria sofisticata e i modi eleganti, in realtà fosse anche un ottimo triathleta. Nuota forte, va spedito in bici e si difende di corsa tant’è che lo scorso anno a Londra nella gara benefica dell’Eton college che si è corsa all’ombra del castello di Windsor ha coperto la distanza olimpica ( 1,5 km di nuoto, 40 in bici e 10 […]

  

Corsa all’indietro, mezza maratona mondiale

Ci siamo. Fino a qualche anno fa correre all’indietro come i gamberi  era da molti considerato il vezzo di qualcuno che cercava il modo di farsi notare. Era, appunto. Poi però quelli che fanno retrorrunnig sono diventati più numerosi, hanno cominciato a frequentare maratone, mezze e tapasciate e l’aria è cambiata. Talmente cambiata che ora il retrorunnig è una vera e propria specialità e il prosimo 19 settembre a Ponte san Giovanni, in provincia di Perugia, si disputeranno i mondiali di mezza maratona. Arriveranno atleti anche da Venezuela, Brasile, Taiwan e da tutta Europa.  La gara verrà disputata lungo un percorso cittadino di […]

  

Titta Pasinetti, il nostro inviato

Uno dei miei ricordi di Titta Pasinetti è legato alla maratona di Milano. Prima edizione, era il numero zero, nel dicembre di nove anni fa. Lavoravamo tutti e due in cronaca di Milano e tutti e due eravamo appassionati di sport, soprattutto di ciclismo. Ma io da qualche tempo mi ero <fissato> con la maratona e da buon neofita non parlavo d’altro. <Allora, la fai?> mi disse una sera. <Ci provo…> gli risposi. <Beh, se tu la fai- continuò Titta- io ti guardo in tv…>. E negli occhi gli balenò l’idea di un servizio. Ne venne fuori una pagina con […]

  

Squalificato per una borraccia: dura lex …sed lex

Maratona delle Dolomiti, riavvolgiamo il nastro a domenica scorsa e torniamo al finale, cioè alla moto Rai che si avvicina a Alfonso Falzarano che è in fuga e sta pedalando a fianco di Jamie Burrow verso la volata finale e gli comunica la squalifica. Il corridore toscano ha appena gettato via una borraccia e, come da regolamento, la sua sorte è segnata. L’immagine successiva è quella dopo il traguardo con l’intervista a Falzarano che chiede un po’ a tutti di spiegargli quale sarà mai la sua colpa… Torno su questo episodio perchè mi sono arrivati parecchi commenti: c’è chi scrive che l’organizzazione è stata troppo […]

  

Tour, Armstrong sfiora il giallo:era l’ultima occasione?

Che non fosse lo stesso Armstrong del Giro s’era capito ieri quando, da navigato lupo di mare, ha approfittato del vento buono per <soffiare> una quarantina di secondi ai suoi rivali ed avvicinarsi alla maglia gialla di Cancellara alla vigilia della crono  a squadre. E oggi negli occhi del texano che sprintava sul traguardo di Montpellier s’è rivisto lo stesso sguardo di quando al Tour dettava legge. La sua squadra, l’Astana,  ha vinto e sembrava andassero tutti in scooter: 39 chilometri anche con qualche salitella in poco più di 46 minuti. Il cow boy cercava la maglia gialla, ci ha provato […]

  

Corsa sui tacchi, Guinness e beneficenza

      Ce l’hanno fatta. Servivano più di 265 persone per battere il record precedente ed entrare nel Guinnes dei primati. E con i tacchi a piedi ieri a Milano hanno corso in 279. Uomini e donne, senza far troppe storie, ridendo, scherzando, facendo anche sul serio per vincere le scarpe famose di Sexy and the city. La kermesse organizzata da Hansaplast ha avuto un bel successo soprattutto se si considera che l’azienda si era impegnata a versare 15 euro in beneficenza per ogni iscritto a Smarathon, la onlus che raccoglie fondi per la ricerca sull’atrofia muscolare spinale. E così […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Ironman, Martina Dogana sul podio francese

Ancora sul podio. Dopo la vittoria dello scorso anno Martina Dogana, la campionessa italiana di triathlon lungo, è terza a Nizza nell’Ironman di Francia. Ed è la terza volta di fila che l’azzurra va a medaglia in Costa Azzurra. Davanti a lei la belga Tine Deckers che ha stabilito il nuovo record della gara davanti alla francese Christelle Robin. Quella dell’atleta vicentina è un’impresa. Tanto per cominciare va detto che un <ironman> sono nell’ordine 3 chilometri e 800 metri a nuoto, 180 chilometri in biclicletta e una maratona, cioà 42 km e 195 metri a piedi. In pratica un  viaggio […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2017