Milano apre le strade del centro per ospitare la Milano City Triathlon. Non so se sono io che sono fissato ma credo che questa, dopo l’ultima edizione della maratona, possa essere un’altra breccia nell’ìndifferenza che a volte questa città mostra per gli sport che non siano il calcio. Complimenti quindi all’assessore allo sport del Comune di Milano Alan Rizzi che ha ospitato questa mattina la conferenza stampa di presentazione della gara a Palazzo Marino, perchè anche questo è un segnale di attenzione.  Quello di domenica 25 luglio è un appuntamento sportivo assolutamente nuovo per la città. Un triathlon olimpico disputato per la prima volta interamente in centro è un evento a prescindere ed è anche un ottimo spot per una disciplina fantastica che però non molti conoscono. La Garmin Milano City Triathlon, nata da un’idea di I AM Sport Events & Consulting, giovane società per l’organizzazione di competizioni di triathlon di livello internazionale si svolge sulle classiche tre prove e sulla distanza olimpica: 1,5 km di nuoto, 40 km in bici e 10 km di corsa. Fin qui nulla di nuovo. Ciò che farà la diffrenza sarà lo scenario perchè anche per gli atleti che hanno diputato gare mondiali e internazionali non capita tutti i giorni di confrontarsi su un percorso tutto nel cuore di Milano. Si parte dalla Darsena con  la frazione di nuoto che percorrerà il naviglio Grande fino a rientrare nella Darsena e poi dirigersi verso la zona del primo cambio per recuperare le proprie biciclette. La gara proseguirà quindi in  Via D’Annunzio fino a Largo Cairoli con un circuito intorno al Parco Sempione, e poi di corsa fino all’arrivo in Piazza Duomo, con un altro anello attorno al centro storico della città. Per la prima edizione della i tre amici e triathleti Marco Galliena, Stefano Leone e Andrea Vasco, fondatori di I AM Sport Events & Consulting, hanno preferito aprire la gara ad un numero limitato di partecipanti per testare la struttura organizzativa e ottenere l’assegnazione della prova per gli anni successivi fino alla candidatura di Milano per ospitare la Grand Final World Championship Series nel 2015 in concomitanza con l’Expo 2015. Milano non è l prima grande città che ospita un triathlon olimpico. In Europa già si gareggia infatti a Londra, Amburgo, Vienna e  Madrid  con un grande successo di partecipanti e di pubblico.  Le prime batterie maschili partiranno verso le ore 10.30 dalla Darsena e si prevede che gli ultimi taglieranno il traguardo in Piazza Duomo intorno alle 14.30. Sarà una splendida domenica di sport. Speriamo che Milano abbia un po’ di pazienza.