Ancora un aggiornamento sul viaggio attraverso l’America di Alex Bellini. Poi il diario, le sue fatiche quotidiane, la sua avventura si potranno seguire sul suo sito (www.alexbellini.it) o su quello di Jeep (http://www.jeep-people.com/) e io mi limiterò a fare il punto ogni tanto, quando ci sarà da raccontare qualcosa di particolarmente straordinario in quest’impresa poarticolarmente straordinaria. Ancora un aggiornamento solo per dire che,  come spiega un comunicato del suo team,  oggi è il secondo giorno,  Alex è  alle prese con i 78 km chilometri della seconda tappa da Norco ad Hesperia, che i  primi 70 chilometri sono stati “digeriti” molto bene e che ieri dopo la corsa  ha fatto anche una pedalata in bicicletta per defaticare le gambe.  Poi nanna, sveglia molto prima dell’ alba,  colazione alle 3.30  e via di nuovo verso New York. Per i prossimi due mesi andrà più o meno sempre così. Settanta chilometri di cosa al giorno dovranno diventare la “sua” normalità. Non sempre però, perchè  già da metà settimana Alex dovrà affrontare alcuni tratti di deserto e temperature viccine ai 40 gradi. Sempre più difficile.

VN:F [1.9.3_1094]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)