Vertical running, si corre a Londra. I consigli per chi ci “prova”

Seconda tappa del Vertical Sprint nel cuore della City a  Londra. Domani i “corridori del cielo” si arrampicheranno sui 47 piani, 920 gradini e 183 metri della Tower 42 nel cuore finanziario londinese. La  Vertical Rush (a favore dell’Associazione Shelter che si occupa dei senzatetto) è la seconda tappa del Vertical World Circuit 2012. Tra i favoriti d’obbligo il tedesco Thomas Dold, fresco vincitore della gara di New York (sull”Empire State Building è arrivato primo per ben sette volte!) che a Londra è alla sua prima esperienza. Gli atleti iscritti sono 1200 provenienti da 9 paesi. O occhi puntati, oltre che su Dold, […]

  

Gebre quarto a Tokyo: tre minuti lo separano da Londra

Tre minuti. Tre minuti separano Haile Gebrselassie dalla sua olimpiade. Tre minuti che valgono un caffè oppure il sogno. Un soffio, un respiro, il tempo di un pensiero che racchiude però tutta una vita sportiva. E che rischia di sfuggirti di mano, si svanire proprio all’ultimo quando era quasi lì, un chilometro più avanti. Ma quel chilometro fa la differenza. Quel chilometro per le gazzelle etiopi e keniane che oggi corrono le maratone  senza quasi appoggiare i piedi sull’asfalto sono i mille metri che separano la terra dall’Olimpo, gli uomini dagli eroi. Gebre lassù vuole salire. Ce l’ha in testa e nel […]

  

I runner (e non solo) tirano un sospiro di sollievo. Presa la banda dei Navigli

La storia andava avanti da tempo. Mesi, forse anche un anno. Rapine, botte aggressioni a chi correva su Naviglio. Ma anche a gente normale che in bici andava in centro a Milano al lavorare. Una serie infinita di denunce che ieri hanno portato a quattro arresti. Quella  che imperversava sulla pista ciclabile del Naviglio Grande era una banda di rom ed è stata sgominata dai carabinieri dopo che, per via delle continue aggressioni, aveva suscitato la reazione degli abitanti della zona, che il 21 febbraio, esasperati, avevano affisso manifesti minacciando di «sparare dalle finestre».  A mettere fine alla tensione (e alle rapine, […]

  

Roma-Ostia, domina il Kenia ma c’è anche un po’ di azzurro

      Dopo il colpo di pistola del sindaco Alemanno sono partiti in 13mila ma Philemon Kimeli Limo  non lo ha visto più nessuno. Il keniano è volato via  e si è aggiudicato la trentottesima edizione della RomaOstia  con un crono straordinario: 59 minuti e 32 secondi. Una corsa impetuosa verso il mare di Ostia che non ha lasciato speranze ai suoi avversari che, infatti, hanno dovuto accontentarsi delle…”briciole”. Leche Shumi Dechasa, secondo in 59’51’’, Kiprop Limo, terzo in 59’55’’ . Straordinaria prestazione cronometrica anche tra le donne dove Florence Kiplagat, vincitrice della maratona di Berlino 2011, poco prima del quindicesimo […]

  

Roma-Ostia in tredicimila corrono verso il mare

Roma-Ostia numero trentotto, un pezzo di storia dell’atletica e non solo. Il via domattina alle 9.15 e sarà il sindaco  Gianni Alemanno a sparare il colpo di starter prima per il ” cicloni” della handbike e poi per le tre  “onde” della mezza maratona agonistica che ha registrato più di tredicimila iscritti. Il sindaco dopo aver onorato il suo compito si unirà poi agli oltre mille appassionati di running che si cimenteranno nella Euroma2Run, la gara non competitiva di cinque chilometri abbinata alla RomaOstia, che partirà proprio dopo l’ultima “onda” della prova agonistica e vedrà il suo traguardo dentro il Centro Commerciale Euroma2. […]

  

Smarathon è diventata grande…

Smarathon è diventata grande. E che stesse crescendo già si era capito lo scorso anno alla Milano city marathon quando portò alla partenza il numero più alto di staffette e oltre 200 atleti. Una bella macchia non rossa come al solito ma arancione , per non confondersi con i colori ufficiali della maglietta ufficiale della gara, che non era passata inosservata. Anzi. E quest’anno andrà probabilmente ancora meglio. Ma non è solo una questione di numeri. Smarathon è diventata grande perche attorno ad Elena e Luca de Luca  che nel 2007 dieidero vita a questa associazione no profit che si ripromette di […]

  

Dalle bottiglie riciclate le scarpe per la maratona olimpica di Londra

A Londra durante la maratona date un’occhiata ai piedi dei keniani se riuscite a fermarli con lo sguardo. Molti di loro correranno con nuovissime scarpette verdi firmate da Nike appositamente per le olimpiadi londinesi.  La novità è tecnica perchè la tomaia pesa solo 34 grammi, è lavorata a maglia secondo una tecnica che rivoluziona la scarpa da maratona adattandosi al piede «come un calzino» e nasce da una mappatura ad personam del piede. Ma anche di strategia aziendale e di marketing. Queste scarpe infatti sono verdi non solo per una scelta cromatica ma anche perchè realizzate con materiali completamente riciclati.  Londra […]

  

Salviamo i ciclisti, Pisapia raccoglie l’appello. Ma ora si rimbocchi le maniche

Non sono iscritto a Facebook dove ormai sembra passi un po’ tutto il nuovo sapere e la nuova informazione, quindi arrrivo col secondo treno, cioè un po’ in ritardo. Però a non perdere del tutto il senso di ciò che accade a Milano mi aiutano siti e agenzie di stampa. Così leggo che il sindaco di Milano Giuliano Pisapia si è unito al gruppo di blogger che da qualche settimana si battono per far conoscere la campagna stampa del Times di Londra che fissa otto punti di sicurezza a difesa di chi ogni giorno pedala nelle grandi città e in pratica rischia […]

  

Maratona e charity: a Roma in gara 93 onlus

Forse l’ho già scritto ma quella delle charity credo sia la nuova frontiera della maratona. Almeno di quelle che contano. Cosa sono le charity è presto detto. Tradotto dall’inglese significano beneficenza e, nel caso delle maratone,  beneficenza legata all’evento. Ci si iscrive alla gara per una delle tante onlus che partecipano e a fronte di una donazione  che il corridore generalmente raccoglie tra amici e parenti si ricevono pettorale e maglietta. Va così da  Londra a New York dove la donazione è da 1500 dollari in su e dove si raccolgono cifre davvero considerevoli. La differenza sostanziale tra chi corre e basta […]

  

Arriva anche Miss maratona: e si comincia da Milano

Una volta c’era solo Miss Italia. Ora c’è una miss ( e un mister) per tutto: dal cinema, all’eleganza, al fashion,  miss teen-ager, over 40,  over 50 e over…vabbè lasciamo perdere. Non potevano mancare Miss e Mister maratona. E da dove si poteva cominciare se non da Milano che della moda e del fashion è capitale indiscussa?  Dalla collaborazione tra Pubblicità Italia, una delle più affermate testate nell’ambito del marketing e della comunicazione e la Barclays Milano City Marathon, nasce così  “Mr e Miss Pubblicità Italia” aperto a tutti i partecipanti della maratona meneghina, che decreterà “il più bello” o […]

  

Salomon trail tour: dall’Elba alle Dolomiti la nuova frontiera della corsa

Passione trail, frontiera tutta da scoprire per molti runner in cerca di nuove avventure e nuovi stimoli. E che, per quanto mi riguarda,  sta un po’ come la mountainbike alla bici da strada. Certo si corre e si pedala allo stesso modo ma tra un trail e una maratona  c’è un mondo di mezzo. Che non è fatto solo di scarpe tassellate,  salite,  discese e  sterrati. Sono due filosofie differenti che adesso non è il caso di spiegare ma che racchiudono emozioni, cultura della corsa, rapporto con l’ambiente, con la gente e con se stessi molto diversi.  Questo post vola molto più basso e infatti ha la […]

  

Vittuone e Verona gare “azzurre”. Al via Pertile e Alice Betto ma c’è anche LInus

Ruggero Pertile, il campione italiano di mezza maratona  Giovanni Gualdi,   Giuliano Battocletti. Ma anche molti altri azzurri tra cui spicca Alice Betto la fortissima triatleta della Dds. E in gara ci sarà anche Linus che tra i big non ci finisce ad honorem più che per meriti sportivi.  Domenica di gare importanti quella di domani. La Mezza maratona di Romeo e Giulietta a Verona e quella del Castello a Vittuone, due “mezze” che  porteranno  al via una molti azzurri fortissimi alcuni dei quali al debutto stagionale. Pertile, Gualdi e Battocletti saranno in gara nella citta scaligera in una mezza che sfiorerà i duemila iscritti e che […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2017