In Sicilia si corre con stile

Correre con stile può significare tante cose.  Certo, ognuno ha il suo ma al di là dell’aspetto personale e agonistico il 2 giugno  a  Francofonte, in provincia di Siracusa correre con stile significherà una cosa sola:  promuovere il rapporto tra i valori dello sport, le relazioni tra le persone e il rispetto dell’ambiente. L’idea della manifestazione nasce dall’iniziativa dell’ Atletica Palazzolo che curerà l’evento con l’équipe dei Nuovi Stili di Vita di Siracusa (Caritas diocesana) l’Oratorio Ubuntu di Francofonte e l’associazione culturale Moviti Femmu . In programma una gara competitiva ( la nona edizione del  7° Grand prix provinciale di corsa su strada e […]

  

Maratona dell’Everest, correre a 5mila metri d’altezza…

Chissà che effetto fa.  Non deve essere una cosa semplice correre una maratona a 5mila metri di quota. Ed è ovvio che in condizioni simili tutte le paure di noi runner tapascioni ( metto la maglia lunga o corta?, pantaloncini , gambali o braghe lunghe?) diventano fisime di nullo conto. Phurba Tamang, un corridore nepalese abituato alle altezzze delle sue montagne ha vinto pochi giorni fa la decima edizione della Tenzing-Hillary Everest Marathon in 3 ore, 41 minuti e 31 secondi ,  solo 11 secondi più lento del suo tempo con cui vinse due anni fa.  La Maratona dell’Everest si corre per […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Gebre, Londra sempre più lontana

Il tempo presenta il conto a tutti. Anche ai grandi campioni. Anche ha chi ha scritto pagine di storia dell’atletica.  Sinceramente spero di sbagliarmi e di essere smentito ma arriva sempre il momento in cui le grandi stelle cominciano a non brillare più. Haile Gabreselassie a mio modestissimo parere è stato il più grande interprete delle corse di lunga distanza di sempre . Un re. Ma ora rischia di fallire la qualificazione nei 10mila metri e rischia seriamente di rimanere fuori dai Giochi Olimpici di Londra 2012. Il campione etiope è finito fuori dalle prime due posizioni agli Fbk Games […]

  

Da corsa nasce corsa…

Da cosa nasce cosa o da corsa nasce corsa . Anche per caso… o soprattutto per caso. Ma al di là di questo demenziale giochino di parole può capitare che  tre persone  che hanno vite diverse, lavori diversi e frequantazioni diverse e  che due  anni fa correvano e sudavano ognuno per fatti propri ad un certo punto, chissa per quale alchimia, entrano in contatto. Ti vedi una volta al parco Sempione, ti incontri una seconda volta, alla terza un cenno di saluto, così alla quarta e così alla quinta. Poi ti ritrovi spalla a spalla a correre nella stessa direzione. Due […]

  

il Giro passa ed è un fruscìo…

Le bici da corsa non fanno rumore. Quando passano senti solo un fruscìo, annunciato dal clacson dell’ammiraglia e dagli applausi di chi sta a bordo strada ad aspettare. Poi è un amen. Sfilano e svaniscono perchè a 50 all’ora passar via è una attimo. Da piazza Piemonte a piazzale Baracca oggi Milano era tutta una transenna. E dentro quei 30 chilometri di cronometro uno spagnolo e un canadese si giocavano la maglia rosa. Ha vinto Ryder Hesjedal per 16 secondi su Purito Rodriguez che dopo oltre tremila chilometri di sudore e fatica sono davvero un niente. Ma la cronaca è […]

  

Albairate, quando il paese è piccolo…la gente corre

Quandoi i paesi sono piccoli la gente mormora. Così si dice. E  può sembrare un difetto ma spesso non lo è. Perchè quando i paesi sono piccoli e in pratica ci si conosce tutti le cose spesso hanno un sapore diverso. E non è male per niente. Prendi ad esempio la seconda “Sgambada  tra i casin“, la marcia tra le cascine organizata dal gruppo sportivo L’Airone che si è corsa ieri sera ad Albairate, nel cuore del parco Sud. Al via un migliaio di persone. Molti appasionati runner arrivati da fuori, tanti, tantissimi corridori anche un po’ improvvisati rigorosamente del posto […]

  

A Milano si corre all’alba ma anche di sera: domani la Energizer nightrun

Di cinque chilometri in cinque chilometri. Milano è una città che corre e lo fa ormai a tutte le ore. Così dopo che stamattina alle 5 e mezzo in migliaia hanno invaso il centro per la Run 5.30 domani sera si replica, questa volta con la “Energizer Nightrun for Unicef” una corsa notturna il cui sicavato andrà interamente in beneficenza. Da Buenos Aires a Toronto, da Johannesburg a Jakarta passando per Atene la Emergizer nightrun arriva anche in  Italia  all’ Arena civica di Milano. Cinque chilometri aperti a tutti nel Parco Sempione toccando il Castello Sforzesco e l’Arco della Pace. […]

  

E’ arivata l’estate. Silenzio, si corre

“Sessantacinque…gas”. E quando Alberto dice “Sessantacinque… gas” vuol dire che è arrivata l’estate. Tradotto, sessantacinque gas è la mezza minerale frizzante che scende ghiacciata dalla  macchinetta automatica della palestra dopo un’ora tirata di allenamento al Parco Sempione. Sessantacinque gas è il caldo inaspettato di oggi nell’intervallo di pranzo. Così mentre nel centro di Milano molti affollano i tavolini all’aperto dei bar dove si mangia stretti come sardine, gli altri che corrono cominciano a cercare l’ombra e a bagnarsi la testa con l’acqua delle fontane. Certo, se non fa caldo a fine maggio allora quando? Ma non è il caldo che ti frega…E’ il […]

  

Quando la maratona è una dichiarazione d’amore

Ne ho visti tanti inginocchiarsi alla fine di una maratona. Gente che si piega per la troppa fatica, altri che baciano l’asfalto per la felicità. Altri ancora  perchè finalmente è finita. Ma uno che dopo una mezza maratona si inginocchia davanti alla fidanzata per dirle se lo vuole sposare  porgendole l’anello di nozze sinceramente mi mancava. Ed è successo domenica a a Cleveland, nello Stato americano di Ohio. La gara  è stata una specie di corsa all’altare per una coppia di giovani di Akron. Il 25enne Nolan James Jr.  ha infatti scelto proprio questa occasione per chiedere alla sua ragazza, Allison […]

  

Triathlon olimpico, Fabian è già a Londra: “Non dico nulla, incrocio le dita…”

La prima volta volta che ho incontrato Alessandro Fabian, carabiniere  e triatleta con il passapaporto per Londra praticamente in tasca, mi avevano colpito due cose: la faccia schietta e le sue belle maniere che non sempre ti aspetti da un ragazzo di 24 anni. Era la vigilia della Maratona di Milano e Fabian, con Daniel Fontana, Alice Betto e Anna Maria Mazzetti, si preparava a correrla con una staffetta “olimpica”  e di solidarietà. Era marzo, in piena bagarre per le qualificazioni della gara di Triathlon olimpico in programma il 7 di agosto a Londra. Era ancora il tempo di far punti […]

  

Venerdì la Run 5.30: dedicato a chi per correre punta la sveglia

Si punta la sveglia ci si alza alle 4.30 e , un’ora dopo, si corre nel centro della città. Deserta, senz’auto, con i negozi chiusi, silenziosa e addormentata. Si corre mentre tutti gli altri dormono. Quasi tutti. Il senso della Run 5.30 di venerdì prossimo a Milano è più o meno questo. C’è  il gusto della ragazzata,  la voglia di vivere le città come si vorrebbe fossero sempre, il piacere del famolo strano. Ma c’è soprattutto la voglia di divertirsi cogliendo l’aspetto più goliardico della corsa. Così venerdì 25 maggio nel centro storico di Milano, con partenza e arrivo da […]

  

Si pedala con le gambe ma è con la testa che si vince

Le gambe non ci sono più. Dopo 150 chilometri da solo su e giù per le montagne al freddo e sotto la pioggia dentro non hai più niente. Così credi, almeno. Ma  c’è sempre un’ultima stilla di energia. E poi al traguardo mancano 300 metri:  è fatta. Già te la stai godendo la vittoria. Ma quando proprio non te l’aspetti alle  tue spalle sbuca una maglia rossa che ti affianca e ti supera. Sarebbe l’incubo delle tue notti per i prossimi anni. Così non hai neppure il tempo di sorprenderti,  non può finire così e parte l’ordine che non ti aspetti perchè non […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2017