Dalla Sarnico-Lovere all’Ironman di Pescara, un 2014 di buoni propositi

Il fine anno è sempre tempo di bilanci o di progetti. E’ il momento in cui prendono corpo i sogni. E di ciò si tratta per il popolo di tapascioni a cui appartengo. Gli atleti sono un’altra cosa. Ovviamente programmano, si allenano e arrivano al’appuntamento come devono arrivare. Cioè pronti e perfetti. Per noi invece “sognare” è il verbo giusto perchè non sempre si riesce ad andare là dove vorrebbe il cuore. Lavoro, figli, acciacchi, età  ci si mettono più o meno sempre di mezzo. Spesso più che meno. Così ci si deve adattare, arrangiare, rubare il tempo, i sabati […]

  

Alle Hawaii, sulla salita del Mauna Kea, a Capodanno nevica

            Il Mauna Kea è un vulcano che dorme tra le acque delle Hawaii. Ma il Mauna Kea è soprattutto una salita. E non una salita qualunque. Oltre quattromila metri di altezza che sommati agli altri 5mila che stanno sotto l’Oceano fanno più di novemila metri di montagna. Più dell’Everest, più dell’Hilmalaya, più di tutto. Sinceramente, fino a qualche anno fa,  non sapevo neppure che lassù si potesse salire in sella ad una bici. Poi mi arrivarono le immgini di un video di Lance Armstrong che da solo si allenava salendo fin lassù per preprare […]

  

A Roma si corre a Capodanno con Valeria Straneo

Il brindisi si farà dopo.  Ci sono tanti modi di festeggiare l’ultimo dell’anno e quello di correre (per chi corre)  è forse il più normale. Ognuno lo fa dove vuole e con chi viole e molti, lo faranno martedì pomeriggio a Roma nella We Run Rome, la corsa di Capodanno. Saranno oltre 6mila al via della terza edizione di una 10 chilometri competitiva e non competitiva, che animerà, con partenza alle 14,30 da via delle Terme di Caracalla, le vie di Roma attravresando tutto il centro storico della città. E fra le protagoniste annunciate della gara ci sarà anche la vice […]

  

Bordin: “Ecco perchè non riesco a smettere di correre”

Gelindo Bordin, il campione olimpico di Seoul in maratona correrà a Roma con la Befana.  Passa il tempo. Passano gli anni ma la corsa ti resta dentro. Così “Gelo” , che oggi è il responsabile marketing della Diadora,  non molla. E continua a spillarsi sul petto un pettorale che il 6 gennaio sarà il numero  579, lo stesso di quel giorno a Seoul  venticinque anni fa. “Ho smesso di correre da tempo ormai- racconta soddisfatto – ed oggi posso dire di  non farcela a stare senza la corsa”.  Così continua ad allarcciarsi le scarpette e per questo ha confermato al Presidente del […]

  

A Roma anche Bordin “Corre con la Befana”

Il sei gennaio si corre con la Befana. Ca va sans dire direbbero i francesi. Ma l’appuntamento è a Roma come accade da qualche anno a questa parte, ventidue per la precisione. “Corri per la Befana”,  organizzata dal Roma Road Runners Club, è una bella corsetta dai fini nobili che quest’anno vedrà al via anche un mito della maratona Italiana come Gelindo Bordin, il primo oro olimpico azzurro sui 42 chilometri nell’88 a Seul. Una pagina di storia per il nostro sport, un mito che ancora non molla e che un paio di settimane fa correva e sudava sui trenta chilometri del coast to […]

  

Il diluvio e la liturgia della corsa

La liturgia della  corsa è quella di Santo Stefano. Quella di un Santo Stefano dove piove da Milano a Torino, da Genova a Desenzano, da Parma fino sulla Cisa. Quella di un Natale che gonfia i fiumi e fa anche un po’ paura. Piove acqua ghiacciata e di traverso. Acqua che non ti da scampo perchè il vento freddo te la butta in faccia. Così la liturgia si fa pagana. Con i suoi riti e le sue maledizioni. Non c’è una sola ragione che giustifichi ciò che stai facendo. Non la passione, non il senso di colpa dei tuoi pranzi, non […]

  

Le corse di santo Stefano

Chi corre santifica le feste e così corre anche a Natale. Per limitare i sensi di colpa prima di mettersi a tavola ma anche per motivi più nobili. La tradizione podistica milanese la mattina di Natale mette da anni ormai in calendario la Christmas race al parco Lambro, una corsetta che serve a raccogliere fondi per l’opera Cardinal Ferrari che da sempre e’ una porta aperta e un approdo per tutti quelli che non c’è la fanno. È così anche stamattina si è consumato questo piccolo rito milanese tra sport e solidarietà. Ma per chi vuole sgranchirsi le gambe ci […]

  

La vigilia…

Ognuno ha la sua vigilia. La vigilia di un’interrogazione o di un esame di procedura all’Università quasi sempre insonne, fatta di caffè e tante sigarette perchè quando erano giovani quelli che oggi corrono e fanno i salutisti fumavano. Eccome se fumavano. La vigilia del primo giorno di lavoro con tutte le paure, le ansie, le curiosità che si portava dietro una svolta della vita: addio beata gioventù. La vigilia del matrimonio, ubriacante…in tutti i sensi. La vigilia della nascita di un figlio, del secondo, del terzo. Tutte incredibili con quella sensazione che ti fa sentire sospeso nel vuoto finchè ti ritrovi […]

  

Pulcinella e la maratona della solidarietà

Una corsa per la città vestiti da Pulcinella.  Succede a Natale e succede a Napoli città d’arte e di passioni ma soprattutto città di cuore. Una corsa  da un ospedale all’altro, per donare un sorriso ai piccoli ospiti dei reparti di pediatria  e alle loro famiglie che le feste non le passno dove vorrebbero. Per una volta niente gara contro il tempo per gli affezionati podisti della maratona internazionale di Napoli. La marcia per le strade cittadine aveva infatti come unico fine la solidarietà.  Tanto che i podisti hanno deciso di vestirsi da Pulcinella e Babbo Natale per consegnare i […]

  

Mezz’ora di corsa per smaltire il panettone

Piccolo, e assolutamente impreciso, “bigino” per chi ha passato tutto l’anno ad allenarsi e faticare lottando con la sua mendace bilancia e in questa settimana rischia di vanificare 365 giorni di dolorose rinunce e incomprensibili (ai più) sacrifici. Prima di sedersi a tavola con mogli, figli, mamme, papà, suoceri, zie, nipoti, amici, conoscenti e colleghi per santificare le Feste bisogna sempre ricordare che (più o meno) per smaltire 500 calorie serve una mezz’ora abbondante di corsa. E  senza calcolare, varianti, variabili, intensità, forma fisica, insomma senza andare troppo per il sottile, la  stessa fatica ( più o meno) bisogna farla pedalando e nuotando.  Così, […]

  

Dopo le Feste la mezza di Assisi

Due piccioni con una fava.  Trovare  una mezza dopo  i bagordi festivi e correre in uno dei posti pià belli al mondo, cioè in Umbria tra storia e natura. Si correrà domenica 12 gennaio la Perugia-Assisi half marathon, sulla classica distanza di 21,097 chilometri. Partirà alle 9.30 da corso Vannucci e si concluderà nei pressi della Basilica di Santa Maria degli Angeli.  La manifestazione è stata organizzata con l’ obiettivo di coinvolgere anche tutto l’ attivissimo ambiente del podismo umbro nel percorso di candidatura di Perugia con i luoghi di Francesco d’Assisi e dell’Umbria a Capitale europea della cultura 2019. […]

  

Il governatore Maroni “rottama” il Vigorelli

«Milano ha bisogno di un velodromo» ha detto ieri il governatore lombardo Roberto Maroni. «Un velodromo con le misure richieste per le competizioni internazionali e in una posizione ottimamente servita dai mezzi come è l’area che ospiterà Expo». Sull’area di Rho Pero quindi. Là dove in questi mesi si sta discutendo sulla realizzazione di una cittadella dello sport con impianti per più discipline dopo l’Expo 2015. Velodromo compreso. Peccato però che un velodromo Milano ce l’abbia già. E non un velodromo qualunque ma il Vigorelli, dove è stata scritta la storia del ciclismo su pista. Dai trionfi di Maspes (a […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2017