Quando un “orologio” ti cambia la vita…

Capita di essere diffidente con le cose.  Le cose, non le persone. Sarà un fatto di cultura o più semplicemente un fatto di età. Perchè sopratttutto con la tecnologia la capacità di apprendimento è indirettamente proporzionale al numero dei compleanni. I ragazzi digeriscono tutto all’istante con una capacità di lettura soprendente, quelli che si ostinano a fare i giovani (ma giovani non sono più) cercano di darsi un tono e poi, alla fine, riescono solo a  darsi un tono…appunto. Così quando ti trovi di fronte a a un oscuro prodigio della tecnica che prenderà il posto del tuo vecchio “padellone”  che su tante […]

  

Salvate il soldato Vincenzo

Salvate il soldato Vincenzo che in questa stagione rischia di restare a piedi. E nel ciclismo che da qualche anno sta cercando di ritrovare una sua normalità ci manca solo questa.  Una decina di giorni fa  Nibali era salito sul palco dell’Ariston di Sanremo e, a Carlo Conti che cercava in tutti i modi di tiragli la volata perchè il siciliano è sicuramente più a suo agio su una bici in body che in smoking,  aveva detto come se fosse un’anteprima assoluta, che quest’anno tornerà a difendere la sua maglia gialla al Tour. E al pubblico del festival questo è sembrato uno scoop […]

  

Morandi corre in Terra Santa

«Il 13 marzo andrò a Gerusalemme per correre la mezza maratona. Sarà una bella occasione per rivedere questa meravigliosa città, dove sono stato più di trent’ anni fa. Sono sicuro che correre in quei luoghi pieni di storia, di cultura e di spiritualità, potrà essere veramente entusiasmante, considerato che Gerusalemme è una delle più belle città del mondo». Gianni Morandi corre in Terra Santa,  per la quinta edizione di una maratona che per tante ragioni ha un significato unico e particolare. Si corre venerdì ma domenica al  Museo di arte ebraica  Morandi sarà accolto ufficialmente dal sindaco della città, Nir Barkat e regalerà  a […]

  

Trio “series”, il triathlon col vestito della festa

In realtà sono solo quattro gare. Come tante ce ne sono o come tante ce ne dovrebbero essere. Perchè con Massimiliano Rovatti,  uno dei fondatori di TrioEvents un’agenzia che organizza eventi sportivi,  questo è un concetto che torna e ritorna. Quasi un tormentone: per far sì che il triathlon diventi uno sport capace di attrarre atleti ma anche amministrazioni pubbliche, curiosi, sponsor, famiglie, tv e giornali  bisogna che si abitui a pensare in grande. Bisogna che provi a proprorre  eventi che vadano un po’ più in là di maglietta e pacco-gara. Che siano dei grandi contenitori di iniziative, che siano le feste […]

  

Correre a piedi (quasi) nudi sui vulcani

Gianluca Moreschi non è uno sciamano che cammina sui carboni ardenti. Tutt’altro. E persona che sa far di conto ( non a caso e’ un professore di matematica) ed è un runner che di strada sotto le suole ne ha messa parecchia, trail compresi. Però’ questa volta la sfida e’ un’altra. Forse non più dura di un trail ma sicuramente con un pizzico di fascino in più perché correre sulle cime dei vulcani non è cosa che capita tutti i giorni. E soprattutto correrci con delle calzature che ormai da anni ha un po’ scardinato le classiche certezze della corsa […]

  

Goffi a Boston, il sogno continua…

“Sì, mi piacerebbe correre a Boston. E’la maratona più antica ed anche la più affascinante. Da gennaio comincerò a pensarci…». L’anno scorso quando avevo intervistato Danilo Goffi, fresco eroe italiano della New York City Marathon,si capiva lontano un miglio che ci stava prendendo gusto. E la nostra chiacchierata era proprio finita così, lasciando in sospeso un sogno che era però già chiaramente un obbiettivo dichiarato. Così dopo averci pensato un po’ Goffi ha ufficializzato ciò che tanti si aspettavano o forse già sapevano. Ad aprile sarà al via della maratona di Boston, la più antica dell’era moderna, la più affascinante […]

  

Tokyo, la prima maratona nell’era della Jihad

La Maratona di Tokyo  entra nella storia. Ma non perche è la prima major della stagione, per i suoi 36mila atleti al via, per un nuovo record del mondo o perchè l’etiope Endeshaw Negesse stamattina si è messo dietro il campione olimpico, l’ugandese Stephen Kiprotich in 2h06’00”. Tokyo entra nella storia purtroppo non per meriti sportivi.  Perchè, ora si può dire, era una maratona che le polizie internazionali avevano classificato ad alto rischio terroristico ed è stata la maratona più controllata della storia dell’atletica. Allarme rosso scattato dopo che  governo giapponese aveva dichiarato tolleranza zero contro il terrorismo internazionale e dopo che aveva presentato […]

  

Challenge, nelle Filippine va di moda l’azzurro

Domenico Passuello con il Challenge ha un buon feeling. Ottimo, anzi. Ha vinto Rimini, ha fatto il bis in Sardegna al Forte Village e oggi  a Subic Bay nelle Filippine ha messo nella sua nuova bacheca da triatleta la terza vittoria in questo circuito. Banalmente si potrebbe dire che non c’è due senza tre ma di banale nella vittoria in un mezzo Ironman  non c’è mai nulla. Nulla si improvvisa e nulla ci si inventa. Così la seconda edizione del Challenge asiatico  ha  il suo degno vincitore con una  corsa da protagonista, una corsa davanti.  Passuello la differenza l’ha fatta  in […]

  

Scarpadoro, Vigevano suona la “nona”

Senza citare nessuno,ma la nona è sempre un’opera importante. E vale anche per la Scarpadoro Half Marathon, la mezza maratona nazionale FIDAL, organizzata dall’Atletica Vigevano in collaborazione con il Comune di Vigevano che si correrà  il prossimo 15 marzo. Nove edizioni fanno già un pezzo di storia per una mezza che ha una tradizione agonistica di primissimo piano ma che non si è adagiata sugli allori. Non dimenticando ciò che è stato, non dimenticando che negli anni passati qui hanno corso e vinto campioni come Coe, Owett , De Castella, Bordin, Mei, di Napoli, Panetta e Tergat. la Scarpadoro ha saputo crescere e diventare una gara moderna che […]

  

Percorso e zona cambio, Pescara ritocca il suo ironman

Gara che funziona non si cambia, ma qualche ritocco per cercare di renderla ancora più spettacolare, quello sì. Ci si può pensare, anzi va fatto. Così l’Ironman 70.3 di Pescara in calendsario il 15 e 16 giugno annuncia due novità per l’edizione di quest”anno. Due ritocchi annunciati questa mattina nella sala Tosti dell’Aurum del capoluogo abruzzese dove è stata presentata la quinta edizione italiana dell’unica  tappa Ironman sulla distanza corta . Un lustro per dar “lustro” a una città che ormai su questa gara ci fa conto. E quindi si prova a far meglio. Le novità in arrivo per i triatleti  […]

  

Ironman, Pescara ritocca il percorso

Gara che funziona non si cambia, ma qualche ritocco per cercare di renderla ancora più spettacolare, quello sì. Ci si può pensare, anzi va fatto. Così l’Ironman 70.3 di Pescara in calendsario il 15 e 16 giugno annuncia due novità per l’edizione di quest”anno. Due ritocchi annunciati questa mattina nella sala Tosti dell’Aurum del capoluogo abruzzese dove è stata presentata la quinta edizione italiana dell’unica  tappa Ironman sulla distanza corta . Un lustro per dar “lustro” a una città che ormai su questa gara ci fa conto. E quindi si prova a far meglio. Le novità in arrivo per i triatleti  […]

  

Calcaterra corre la maratona di Roma: per due volte

Per uno che in un anno ha corso sedici maratone e tutte sotto le due ore e venti minuti  cosa vuoi che sia correre due volte di seguito la maratona di Roma. Si parte, si arriva poi si riparte e si arriva di nuovo. Ottantaquattro chilometri filati più qualche centinaio di metri che per Giorgio Calcaterra ( nella foto con il presidente della maratona di Roma Enrico Castrucci), il più famoso ultramaratoneta italiano, sono assoluta normalità. Quasi come per il resto del mondo fare una “mezza” o la tapasciata della domenica. Romano, 42 anni da poco compiuti,  Calcaterra alla maratona […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2017