Granfondo, magia d’Abruzzo

image6

Sarà buona la prima, non ci sono dubbi.  Ci sono granfondo e granfondo. Granfondo spettacolari, belle e bellissime. Granfondo dove la lista d’attesa è pari alla loro storia e al loro fascino. Granfondo che bisogna fare per dire io c’ero e ci sono stato. E ci sono granfondo che stanno al ciclismo come Monza alla Formula Uno o Wimbledon al tennis. E ci sono granfondo che si fanno per la prima volta ma è come se avessero un destino segnato. Chi non ha mai pedalato nel Parco d’Abruzzo non perda l’occasione di provarci. E l’occasione ora c’è. Il 26 Giugno  si […]

  

Scarpe in “missione”

29e5185c-d662-42a4-94b9-3a0628332153

Chi corre ogni sei mesi cambia le scarpe. E non è detto che siano da buttare. E proprio con quelle scarpe si può invece pensare di dare una mano a chi vive in difficoltà . «Run4Dignity» è una campagna che durerà fino al 22 maggio promossa dalla Fondazione Pime Onlus ed è rivolta agli sportivi, professionisti e non, di ogni età. Raccoglie scarpe da tennis, ma anche da running e ginnastica, nuove o ancora utilizzabili e ridà loro vita sostenendo tre progetti di sviluppo in Guinea Bissau, Myanmar e Brasile dove operano i missionari del Pontificio istituto delle missioni estere. […]

  

Il Fiandre? Si corre a Varese

2103_percorso-altimetria-giro-delle-fiandre-2014-ronde-van-vlaanderen-2014

Il Giro delle Fiandre è qui. Si corre in Belgio domenica, una gara che è una festa nazionale e in questi giorni lo sarà ancora di più, perchè sono tanti altri i significati che si aggiungerannno. Il “Fiandre” sono i muri, sono la storia del ciclismo, sono un Paese che pedala, che sta sui bordi delle strade ad applaudire, sono birra e panini mangiati bevuti e mangiati aspettando la corsa, sono il pavè che da quelle parti non è un fastidio da asfaltare ma sono cubetti di gloria. Il fiandre sono paesini che vivono addormentati per un anno tra le […]

  

Muore ciclista: troppe moto in corsa?

Adesso dal Belgio arrivano accuse contro l’Uci, l’Unione Ciclistica Internazionale, sulla sicurezza dei corridori dopo la morte di Antoine Demoitié, colpito da una moto durante le classica Gent-Wevelgem. Succede spesso così. Però succede quasi sempre dopo. Il quotidiano ‘Le Soir’ ha elencato una serie di incidenti che hanno coinvolto i ciclisti negli ultimi mesi. Il più recente risale a febbraio, quando Stig Broeckx viene colpito da una moto a pochi km dall’arrivo della Kuurne-Bruxelles-Kuurne e finisce in ospedale con una frattura alla clavicola, una costola incrinata e una ferita alla mano. E gli va ancora bene. La scorsa estate invece […]

  

Primaditutto a Rimini…

Team-Prima-di-Tutto-1024x614

Forse non è un caso che una storia come quella di Primaditutto venga scritta nella mattina di Pasqua che è l’inno alla speranza, all’esistenza ridonata . Primaditutto sono tre donne e poi tre storie che  non sono solo sportive e ci vuol poco a capirlo. Una sfida raccontata con un fantastico accento reggiano da Giovanna, Catia e Marina e con la voglia di riscrivere un pezzetto del romanzo della loro vita che  tra poco più di un mese, l’8 maggio,  le vedrà in gara nella staffetta del Challenge Rimini. Al fianco della Fondazione Grade onlus e Loto onlus,  in una gara […]

  

Morire di sport?

pino

Senza preavviso. Come è successo pochi giorni fa sul traguardo della Stramilano a Fabio Cappello, 29enne milanese che stava concludendo i 21 chilometri della mezza maratona. E’ crollato a terra e a nulla sono valsi i soccorsi immediati dei soccorritori della croce rossa, il massaggio cardiaco, il defibrillatore e la corsa disperata al Fatebenefratelli. Fabio ma poche ore prima a Ferrara la stessa cosa era successa a Sara Bucciolini, 20 anni, lei pure stroncata da un malore mentre stava correndo. E la settimana prima un caso nella mezza maratona che va da Roma ad Ostia e un altro a Brescia […]

  

Integratori doping free

Lo sport praticato ad alti livelli è sforzo all’ennesima potenza, stress ossidativo, dispendio energetico, sofferenza vera. Per sopportarli chi si vota a una disciplina deve raggiungere un adattamento positivo del proprio organismo e non si può evitare questa staccionata. “Ma a volte – spiega Marco De Angelis, specialista in Medicina dello sport dell’università dell’Aquila – agire con la sola leva della dieta sana non basta, non può fornire ‘impacchettato’ e pronto all’uso tutto quello che serve. La nutraceutica (un’alimentazione arricchita o gli integratori corretti) può dare una mano e va modulata sulle necessità dello sportivo, in base al conteggio del consumo energetico e in base alla parte attiva […]

  

La ciclabile Alfonsina

Una via – più esattamente una ciclabile- dedicata alla prima e finora unica donna ad aver corso nel Giro d’Italia: Alfonsina Strada. La “Ciclabile Alfonsina Strada” verrà inaugurata dal sindaco, Stefano Reggianini, proprio durante il passaggio della corsa rosa, nella seconda metà di maggio. Alfonsina Morini, che sposerà poi Luigi Strada, era nata il 16 marzo 1891. Detta ‘il diavolo in gonnella’, Alfonsina fu la  prima donna ciclista in Italia a correre alla pari con i corridori maschi, per una specie di “buco” nel regolamento di allora, che non specificava -non ci si pensava proprio- il sesso dei concorrenti. Vinse 36 competizioni e corse due giri di Lombardia […]

  

Bici, in sella come in F1

se2se

Gira la sella, la appoggia deciso sul grande tavolo delle riunioni dove alle pareti sono appese le maglie firmate di Contador, Sastre e Cancellara e con una certa soddisfazione un po’ ti sfida: “Provi, spinga…”. E tu provi,  quasi certo che sia tutta una manfrina da perfetto venditore. E invece spingi e la sella resta lì,  come incollata al piano lucido del tavolo tra pc, carte e un paio di chiavette usb dove oggi vengono compresse le cartelle stampa. Non va. Spingi e non va. Allora guardi come se ti si fosse improvvisamente parato davanti il mago Dynamo, quello che fa […]

  

Milano marathon, lo sport non si ferma

fre

  Un minuto di silenzio nella magnifica sala Alessi di Palazzo Marino e poi lo sport prova a fare ciò che deve fare e può fare.  Prova a riportare un briciolo di normalità in una mattina che normale non può essere e prova  a far finta che tutto sia normale. Che poi è l’unica risposta che si può dare a chi questa normalità ci vuole portar via e forse un po’ ci invidia. Così nei prossimi giorni la Gand Wevelgem, così domenica il 3 aprile il Giro delle Fiandre, così la maratona di Milano presentata stamattina sono il modo per […]

  

Vigorelli, gli azzurri chiedono pista

1934477_1572939853018349_7911960146354089649_n

Una giornata tra biciclette, musica, fotografia e arte. Per unire passato, presente e futuro delle discipline che hanno impresso il marchio del ciclismo italiano nel mondo. «Movimenti centrali», l’evento ideato e realizzato dal Santeria social club di viale Toscana 31 in collaborazione il Comitato Velodromo Vigorelli e con il sito «Fixedforum», pagina di riferimento per la bicicletta a scatto fisso in Italia, domenica è stato un po’ tutto questo. Un’occasione per incontrarsi, fare il punto e discutere di pedali. Da mezzogiorno a mezzanotte il tema sono state le biciclette da corsa a scatto fisso. Ma soprattutto la pista. E parlando […]

  

Stramilano, muore un amatore

Si è accasciato a pochi metri dal traguardo. E c’è stato poco da fare. Immediati i soccorsi, immediata anche la corsa al Fatebenefratelli ma quando l’ambulanza ha varcato le soglie dell’ospedale e l’uomo era già in asistolia. Così per un ragazzo milanese di 29 anni che stamattina era tra i 6800 atleti al via dell 41ma Stramilano non c’è stato nulla da fare. Domenica scorsa era successo a Brescia, ma il runner colpito da un attacco cardiaco era stato salvato da due soccorritori che stavano correndo al suo fianco e che sono riusciti a tenerlo in vita. Stamattina non è andata così purtroppo. […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2017