L’anno di Sagan ( che ricorda Scarponi)

scarponi121212feddusag

Tom Dumoulin che vince il Giro e magari non te l’aspetti. La Juve che si aggiudica il sesto scudetto di fila che invece te l’aspetti anche se mai nessuna squadra c’era riuscita. Il ritiro di Francesco Totti, Silvio Berlusconi che passa la mano e cede il Milan ai cinesi, la nazionale che tracolla a San Siro e contro la Svezia e saluta il mondiale, Lewis Hamilton per la quarta volta campione in F1, Marc Marquez  che domina il Motgp e Federica  Pellegrini che vince l’oro nel 200 stile ai mondiali di Budapest. Un anno di sport tra sorprese e conferme, […]

  

Bike card, tassa sulla libertà più che sul sudore

Già l’hanno ribattezzata tassa sul sudore. E un po’ è così anche se non del tutto. Sta di fatto che d’ora in poi chi vorrà pedalare la domenica mattina per mettersi alla prova in una delle tante gare e garette ciclistiche sulle strade del BelPaese e non è tesserato per la Fci o per alcuni enti di promozione sportiva affiliati , dovrà pagare 25 euro per ottenere una “Bike card” che a nulla serve se non a portare nelle casse della Federazione ciclistica italiana qualche soldino. La Federazione ha già messo le mani avanti spiegando che serviranno ad incentivare l’attività giovanile, […]

  

Il doping senza pentimento

Dopati, beccati e anche un po’ livorosi. Così è un attimo (e non costa nulla) seminare  sospetti e veleni. Mettere nel calderone del ciclismo dei dannati, ma ovviamente senza far nomi, atleti, tecnici, massaggiatori e genitori. Tutti al corrente di tutto ma tutti con la bocca  cucita in una difesa a riccio di un sistema che non vuole cambiare. Il copione è sempre lo stesso ed è un po’ squallido. E non cambia neppure leggendo oggi l’intervista della Gazzetta dello sport  a Riccardo Riccò http://www.gazzetta.it/Ciclismo/27-12-2017/ricco-io-appestato-faccio-gelati-passione-ma-bici-torno-240508943128.shtml che dopo una serie quasi infinita di squalifiche, dopo aver rischiato la pelle per un’autoemotrasfusione ora […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Atleti (e non), occhio al peso

Santificare le feste spesso mangiando. Poi si fanno i conti con la bilancia che in questi giorni,  soprattutto per chi fa sport, è un giudice inflessibile. Il peso per gli atleti di ogni levatura, dai campioni all’ultimo dei tapascioni , è un parametro da tenere in  grande considerazione. Sia per quant riguarda le prestazioni perchè  un chilo in più incide parecchio quando si pedala o quando si corre, sia per il benessere fisico in generale. E non significa nulla il fatto che ci siano amatori in sovrappeso ma comuque capaci di buone prestazioni sportive. Si può fare ma non si […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Smog e blocchi: la solita liturgia

Blocchi del traffico per abbattere lo smog? E dov’è la novità? E’ la solita liturgia: l’aria è irrespirabile perchè da 6 giorni consecutivi i valori delle polveri sottili sono sopra la di guardia e quindi  e l’assessore alla mobilità del Comune di Milano fa scattare le misure di primo livello: blocco circolazione veicoli persone diesel fino a euro 4 dalle 8.30 alle 18.30; blocco circolazione veicoli merci diesel fino a euro 3 dalle 8.30 alle 12.30; abbassamento temperature massime a 19 gradi centigradi in tutti gli edifici tranne ospedali, case di cura, scuole, impianti sportivi; divieto utilizzo stufette a biomassa legnosa […]

  

Il Natale, la bici, la fatica…E il “Don”

don

Nel giorno di Natale, nel giorno dei buoni propositi, nel giorno in cui Papa Francesco ricorda a tutti che il Natale è il momento e la speranza di chi fugge e che solo Gesù può dare a noi tutti il documento di cittadinanza val la pena di ricordare chi il Natale lo festeggia ogni giorno con la quotidiana fatica. Capita a volte che il lavoro ti porti a conoscere realtà che non immagini. E questo è un ottimo antidoto alla routine ma soprattutto un’occasione per riflettere e, perchè no, per crescere anche a cinquantacinque anni suonati. Mesi fa nella comunità di […]

  

La vigilia

Non si scappa, ognuno ha la sua vigilia. La vigilia di un’interrogazione o di un esame di procedura all’Università quasi sempre insonne, fatta di caffè e tante sigarette perchè quando erano giovani quelli che oggi corrono e fanno i salutisti fumavano. Eccome se fumavano. La vigilia del primo giorno di lavoro con tutte le paure, le ansie, le curiosità che si portava dietro una svolta della vita: addio beata gioventù. La vigilia del matrimonio, ubriacante…in tutti i sensi. La vigilia della nascita di un figlio, del secondo, del terzo. Tutte incredibili con quella sensazione che ti fa sentire sospeso nel vuoto […]

  

Le rane di Senna: lo sport che ti stringe la mano

frog

Ivan Cerioli i suoi ragazzi li chiama “pistolini”. Quattro, cinque, sei anni  giù o su di lì. Li ha messi tutti in bici in una magnifica avventura che da otto anni ormai porta i colori e il nome dell’asd Sport Frog Senna,  la sua squadra, il suo sogno diventato realtà in un’oasi del Lodigiano dove vive e  dove si pedala e si corre tra argini e golene. Il “Cerio”, come lo chiamavano in gruppo quando pedalava da professionista con la maglia della Gewiss sulle strade del Giro e del Tour,  insegna loro a stare in equilibrio. Non solo su due […]

  

Ciclabilità, c’è la legge. E ora pedalare…

del

Sinceramente ci avrebbero scommesso in pochi visti i tempi e il clima da ultimi giorni di scuola di fine legislatura. E invece no. La legge quadro sulla ciclabilità è fatta ed è il primo passo verso una piccola rivoluzione soprattutto culturale nell’approccio alla mobilità delle grandi città e non solo delle grandi città.  Al di là di norme, regole, stanziamenti e progetti che pur sempre restano fondamentali ciò che cambia è  l’approccio che pone da oggi, più o meno sullo stesso piano, la mobilità dolce a quella stradale, autostradale e ferroviaria. Almeno, così sta scritto e cosi si spera sarà […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Campaccio, l’atletica sale in cattedra

cam

E’ come una Roubaix . Il Campaccio sta all’atletica come i settori di pavè che portano verso il mitico Velodrome stanno al ciclismo. Fatica, fango e gloria. Tanta gloria perchè chi vince qui è sempre un po’ speciale. E da Bordin a Panetta, da Ambu ad Arese, daFava a Ortis fino a Tergat, Gebrselassie, la Radcliffe, Gabriella Dorio e Paola Pigni di qui sono passati un po’ tutti e hanno scritto pagine che sono rimaste. I mitici prati intorno allo stadio Angelo Alberti di San Giorgio su Legnano possono raccontare un lungo pezzo di storia del cross.  Da più di mezzo secolo nel giorno della Befana  chi vince qui  entra nel giro dei grandi.  Un esame di laurea che  quest’anno, nella 61ma […]

  

Anoressici, asmatici e allergici: ma il ciclismo fa male?

” Non sono un medico ma se ci sono le regole vanno rispettate.  Non credo che Froome avesse intenzione di superare i limiti ma doveva stare più attento. Io ho fatto dei test al Coni per la valutazione di alcuni miei problemi e abbiamo notato che con l’uso di Ventolin qualcosa in capacità respiratoria si guadagnava. Non ricordo quanto ma si guadagnava…”. Vincenzo Nibali parla di Froome su Eurosport e, anche se prova ad essere diplomatico, non lo è affatto. Il caso c’è. E chissà quanto andrà avanti con buona pace di un ciclismo sempre più in crisi e con […]

  

Sara e gli influencer del nulla

fed

Ci rivediamo tra vent’anni e vedremo cosa resterà. Cosa resterà di questi “influencer” che dovrebbero orientare scelte e gusti di chi naviga e non solo di chi naviga.  Ma di cosa si sta parlando?  L’altra sera Fedez e Mara Maionchi erano ospiti a “Guess my age Live”, lo show di TV8 condotto da Enrico Papi. Il gioco, pardon il format come si dice oggi, è di una banalità sconcertante: i due protagonisti devono indovinare l’età dei personaggi che si parano loro davanti.  Fine.  Ci voleva un genio per inventarlo un quiz del genere. Ma questo passa oggi il convento che se poi […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  
il blog di Antonio Ruzzo © 2018