Granfondo DonGuanella: pronti per il tris

CD

Pedala Don Agostino. Pedala e fa pedalare un mondo che gira intorno a lui. Un mondo accogliente e volenteroso che a Valmadrera, tra il lago di Lecco e quello di Annone, sta diventando il sogno che da sempre accompagna la Comunità di don Guanella, 85 anni di storia, di accoglienza, di orfani di guerra, di ragazzi difficili, di minori affidati dai tribunali e ora anche di profughi che qui trovano rifugio, ospitalità, lavoro e una strada lungo cui incamminarsi: «Perchè noi ci adeguiamo alle emergenze- spiega il Don- e perchè tutto il mondo è patria vostra, come ci ha sempre […]

  

Doping, manette ai mondiali di sci nordico

pol

Scattano le manette ai mondiali di sci nordico a Seefeld in Austria. L’operazione antidoping scattata questa mattina  ha portato all’arresto di 9 persone dopo una serie di blitz tra Austria e Germania. Obbiettivo degli investigatori: “smantellare una rete di doping a livello internazionale attiva da anni”.  Tutto nasce da una inchiesta su frodi sportive e uso di sostanze e metodi illegali  su una organizzazione criminale tedesca costruita attorno a un medico sportivo.  L’arresto del dottore e di un suo complice è avvenuto a Erfurt, in Germania, gli altri 7 arresti sono stati eseguiti a Seefeld dove sono i campionati: si […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Brutti voti a scuola: togliamo gli allenamenti?

die

Quante volte  la punizione per un brutto voto, per una nota, per  una “bravata” diventa il taglio degli allenamenti?  “Basta, per questa settimana salti…Così impari…”. E chissà poi cosa c’è da imparare. Come se lo sport, l’impegno costante che un ragazzo deve ( sottolineo “deve”) mettere quando fa parte di una squadra, di un gruppo, di una formazione si potesse barattare come merce di scambio nel percorso educativo di un adolescente. Scuola e sport non sono dovere e divertimento, obbligo e facoltà,  l’impegno serio e quello ludico di cui si può anche fare tranquillamente e meno.  Certo, è un fatto […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Un ciclista in coma a terra. Ma come si fa scappare?

pir

Un’ auto investe un ciclista e chi è alla guida fugge. “Caccia al pirata…” scrivono il giorno dopo i giornali. Già, ma chi è il pirata? Un uomo, una donna, un italiano, uno  straniero, uno alto, basso, vecchio, giovane, ricco, povero…Boh!  Il pirata può essere tutto o il contrario di tutto finchè non si trova. Un ubriaco, un “tossico”, uno in preda al panico, un bastardo che non si rende conto di ciò che sta facendo, un parente, un amico. Ma ciò che conta è che fugge lasciando in terra una persona colpita a cui magari toglie anche l’ultima chance […]

  

Va dove ti porta la mountainbike…

tre1

Va dove ti porta il cuore oppure dove ti porta la  mountainbike. Che  è un po’ tutto ciò che tu decidi che sia: bici da strada, da campagna, da montagna, da mare e anfibio da spiaggette spesso irraggiungibili. Anche da fiume, seguendo le tracce, le centrali, i canali, le dighe e le invenzioni idriche di Leonardo sulle sponde dell’Adda. Un’ottantina di chilometri da Cernusco seguendo la Martesana  fino a Trezzo, Cornate, fino  a Paderno  e avanti ancora tra sterrati che affiancano le sponde di fiume calmo in una domenica mattina fredda e all’inizio un po’ nebbiosa come solo quelle padane sanno essere. Così si va, con […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

L’Eroica di Montalcino “traccia” la via…

ero

A volte basta un’indicazione per farti scoprire un mondo. Per permettere di conoscere luoghi e tracciati senza perdersi. In bici o a piedi non fa differenza. A caccia di angoli meravigliosi che aspettano solo di essere corsi e pedalati a patto di sapere dove andare. Ed è poi anche quello il motivo per cui spesso ci si mette un pettorale, per “approfittare” delle indicazioni di una gara e andare là dove altrimenti non  si arriverebbe . Più al Nord che al Sud ma vie “tracciate” per fortuna ce ne sono, grazie all’impegno di molte private associazioni, gruppi sportivi, volontari ma […]

  

Parigi vuol “cancellare” la maratona olimpica

Stefano-Baldini

Che  le olimpiadi siano ormai i Giochi del business,  organizzati e disputati in un Paese anzichè in un altro in virtù di piani e accordi che seguono più logiche politico-economiche che non sportive,  si sa.  E il discorso vale anche per le discipline che entrano ed escono. C’erano una volta le olimpiadi della 50 chilometri di marcia ci sono adesso quelle dello skate, del surf, dello squash che portano più appassionati e contratti.  Ma forse c’è un limite che imporrebbe il rispetto di una tradizione dei Giochi come  momento più alto delle sport in assoluto in una visione romantica che […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Pescara addio, anche Ironman 70.3 va a Cervia

iro

Cervia punta grosso sul triathlon. Ci scommette e ci investe e quindi diventa un po’ la calamita che attira a sè eventi e appassionati. Così dopo il trasloco da Milano del Galà del triathlon che quest’anno si svolgerà nella città romagnola ai magazzini del Sale dal 22 al 24 marzo con un bel corollario di appuntamenti e gare, ad aggiungersi all’Ironman Italy che si correrà sabato 21 settembre, arriva anche  il 70.3 che si sposta armi e bagagli da Pescara per arrivare domenica 22 sulle spiagge e sulle strade di questa località che i coloni greci fondarono sulla via delle […]

  

Via la patente a chi guida col telefono? Ecco perchè non succederà

tele

Lo sanno anche i muri: l’uso dello smartphone alla guida è la prima causa di incidenti. Troppi guidano e telefonano, chattano, rispondono alle e-mail e la denuncia è arrivata questa mattina, più che mai qualificata, dal primo dirigente della Polizia Stradale Santo Puccia in audizione davanti alla Commissione Trasporti della Camera che sta lavorando per mettere a punto una serie di modifiche al Codice della strada: «La principale causa degli incidenti stradali è la distrazione- ha spiegato il dirigente-  e l’uso improprio di smartphone e altri dispositivi rappresenta la prima causa di distrazione. Una modifica normativa che preveda la sospensione e […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Versace è WonderGiusy: “La disabilità è negli occhi di chi guarda…”

versa

«Dedicato a tutti i bambini che mi hanno regalato un sorriso e che, a volte, hanno visto in me un punto di riferimento. Grazie a loro ho capito che la disabilità sta solo negli occhi di chi guarda…». Giusy Versace è tante cose insieme: atleta, ballerina, scrittrice, ambasciatrice nel mondo della Grande Milano, deputata di Forza Italia ed ora anche «WonderGiusy» protagonista ed autrice del nuovo libro edito da Mondadori presentato poche sere fa  alla Fondazione Stelline. Una «novella» che narra la storia di Hater, un disabile rancoroso che dopo aver perso il braccio decide di prendersela col mondo ed è […]

  

Dossena e Straneo, donne veloci. E le chiacchiere stanno a zero

stran

Forse ( e sottolineo il forse) le donne poco capiscono di tattica calcistica tanto per restare sull’inutile polemica di oggi ma corrono veloci. Molto veloci. E le azzurre che in questo giorni hanno guidato la truppa delle ragazze del fondo italiano verso primati e traguardi sono Sara Dossena e Valeria Straneo . La Dossena, con un’ottima prestazione sulle strade del Principato alla Monaco Run.  ha siglato pochi giorni fa la miglior prestazione italiana nei 5 chilometri arrivando al traguardo con il tempo di 16’03″ e  migliorando il 16’31 di Yusneysi Santiusti a Oderzo nel 2017. La 34enne bergamasca del Laguna Running allenata […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

“Roma-Ostia? Una storia di successo”

roma-ostia-1

Questa competizione è passata attraverso tre Repubbliche,  sette Presidenti della Repubblica,  cinque Papi, undici Sindaci di Roma e quattro Presidenti Fidal…possiamo dire che è una storia di successo”. Luciano Duchi, Presidente Huawei RomaOstia  che si correrà il 10 marzo presenta così, nella Sala della Protomoteca del Campidoglio, la 45 ma edizione di una corsa che è qualcosa in più di una mezza maratona. La  Roma-Ostia è la via che da sempre fanno i romani per andare verso il Lido. Storia. Storie a cavallo della Guerra, di povertà e poi di  Fiat 600 Fiat comprate a  cambiali.  Storie di ombrelloni color prugna, di costumi […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2019