Triathlon, la Olmo prima azzurra in Coppa del mondo

olmo

“Pensavo di lottare per il podio ma non per la vittoria. È davvero incredibile…”  In un giorno così si può perdonare anche una piccola bugia ad Angelica Olmo, 23enne carabiniere e atleta di punta nella squadra italiana di triathlon, che è la prima azzurra a vincere una gara di Coppa del mondo. Entra nella storia ed era nell’aria. Dopo il terzo posto di poche settimana a Moololaba in Australia la vittoria di ieri a Plymouth in Nuova Zelanda  bella gara sprint di World Cup infatti una sorpresa proprio non è. “Sono davvero contentissima di aver portato a casa il primo successo per […]

  

Quanto inquina lo sport?

rist

La sostenibilità sta diventando la parola d’ordine.  Prodotti sostenibili,  città sostenibili, aziende sostenibili tutto più o meno sostenibile tant’è che spesso sorge il sospetto che più che la capacità di  vendere, produrre o agire in maniera sostenibile sia il marketing a dettare le regole del gioco. Lo sport, ad esempio, rispetta l’ambiente? Quasi mai. Basta dare un’occhiata ai bordi delle strade quando si corre o si pedala. Basta vedere cosa succede ai ristori delle gare, della maggior parte delle gare. Poi per fortuna c’è chi raccoglie, c’è chi pulisce, chi rimette tutte le cose a posto. Fa parte della nostra […]

  

Milano marathon test “olimpico”

marat

«Lo spirito della maratona servirà a sostenere la candidatura di Milano e Cortina perle Olimpiadi Invernali del 2026». Ci scommette il sottosegretario della Regione Lombardia con delega ai Grandi Eventi Sportivi, Antonio Rossi, sicuro che la Milano Marathon, che si correrà il prossimo 7 aprile sarà un bel biglietto da visita la sfida olimpica: «Proprio in quei giorni infatti- continua l’olimpionico di canoa- in città ci sarà la commissione del Cio per valutare i siti e l’impiantistica. Faremo vedere che Milano è una città viva e legata allo sport». Rossi non si sbilancia in un pronostico sula sfida con Stoccolma […]

  

Colnago attacca la spina

colcol5col2col3

Attacca la spina Ernesto Colnago. E collega la sua storia del ciclismo al futuro di un mondo che pedala forte in avanti e al futuro di un’azienda che è ormai un punto fermo del made in Italy nel mondo. Eccola la sua bici elettrica, a pedalata assistita, chiamatela come volete…Quella che permette anche a chi le gambe allenate non le ha, non le ha più o non le ha mai avute di togliersi lo sfizio di salire lassù dove volano le aquile, sullo Stelvio o sul Pordoi, basta scegliere, perché così si può. Eccola la bici che segna forse il […]

  

Milano Marathon, tira aria di record

gen

Sala Alessi di Palazzo Marino per la presentazione della Milano Marathon. Ed è un segno perchè quella è la sala dove solitamente si presentano i grandi eventi, quelli che contano. E la  Generali Milano Marathon numero diciannove sicuramente conta. Tutto pronto per un’edizione delle grandi attese e dei grandi confronti. Per un’edizione che mette in vetrina Milano che si gioca la candidatura ai Giochi invernali 2026  e che si troverà ad essere giudicata dai commissario del Cio che proprio in quei giorni faranno il loro sopralluogo e per un’edizione che ancora una volta si correrà nello stesso giorno della maratona […]

  

Il Cicloturismo fa il botto e l’economia va…

pug

Che poi uno dà un’occhiata alle cifre e capisce che le chiacchiere stanno a zero. Che sulla bici servirebbe puntare decisamente, crederci davvero senza fare troppa propaganda politica per lasciare poi tutto (molto) come sta. Investire perchè, tra crisi, ristrutturazioni, esuberi ed una economia che singhiozza nei settori che una volta erano essenziali e oggi non funzionano più, una delle poche bilance attiva resta, come sempre, il turismo in tutte le sue declinazioni.   E i numeri parlano abbastanza chiaro, soprattutto quelli del primo rapporto su Cicloturismo e cicloturisti in Italia realizzato da Isnart-Unioncamere e Legambiente, presentato a Roma nel corso del BikeSummit 2019. […]

  

Fidal: “Non cancellate la pista d’atletica. Vale una biblioteca…”

fid

La Fidal scende in pista per dire no  a un progetto di ristrutturazione che di fatto cancella le corsie dell’impianto di Pero, un comune alle porte di Milano. La pista di atletica del centro sportivo Gianni Brera rischia di essere cancellata da alcuni campi per il paddle, la nuova formula «tascabile» del tennis e da un bar-ristorante che sorgerebbe proprio dove oggi ci sono le corsie. La notizia è nota e, qualche settimana fa, è arrivata agli onori delle cronache proprio sulle pagine del Giornale. Il Comune di Pero procederà infatti con la procedura di gara per la riqualificazione del […]

  

Si accascia alla Stramilano, salvato da medici-runner

stra2

Non era la sua ora. Così quando stamattina, pochi minuti dopo mezzogiorno, un atleta di 50 anni si è accasciato in via Guido d’Arezzo a Milano durante la mezza maratona cittadina il destino ha voluto che dietro di lui, tra i settemila al via, ci fossero Sara,  maratoneta milanese, ma soprattutto infermiera da 25 anni al pronto soccorso dell’ospedale San Carlo e una coppia di anestesisti dell’Humanitas di Rozzano e dell’Ospedale di Legnano, al debutto sui 21 chilometri. Miracolo alla Stramilano,  perchè l’uomo che era in arresto cardiaco e non dava segni di vita è stato rianimato, soccorso e poi […]

  

Fabio Aru si opera, addio Giro

fabius

Sul fatto che Fabio Aru sia un campione non si discute anche se le sue ultime stagioni sono state assolutamente da dimenticare. Alti e bassi, più bassi in verità.  E così  il campione è tornato promessa. Posizione scomoda perchè è un attino che qualcuno cominci a dubitare, a chiedere (a richiedere) conferme, a domandarsi se il il giovane “eroe” sardo di Villacidro è poi davvero ciò che negli anni passati ha fatto vedere alla Vuelta di Spagna, al Giro e quando indossò la maglia gialla al Tour o quella Tricolore. Ma gli esami non finiscono mai e il ciclismo non […]

  

Triathlon, Cala Ponte dà una chanche ai detenuti

cala

Ci sono gare e gare.  Dure, veloci, facili, epiche, storiche. Gare classiche, corse monumento, quelle che almeno un volta nella vita… E poi ci sono gare che danno un senso allo sport che è  spesso la via più diretta per per esaltare ciò che siamo e facciamo, un momento della nostra vita o un sentimento, per ricordare o dimenticare o per riscattarsi. E in questa direzione va il progetto TriChanche   a cui si sta lavorando nella casa circondariale di Trani e che porterà un gruppo di detenuti al via della Gara di Triathlon di Cala Ponte Triweek che si correrà il 19 maggio. […]

  

La Sanremo fa storia a sè

rem

C‘era una volta la Milano-Sanremo. E c’è ancora. Così da sempre, così da 110 anni. Era un’altra vita quando tutto cominciò. Un altro ciclismo quello che si metteva in sella all’inizio del secolo. Quello che partiva per la Riviera nel 1907 davanti all’osteria della Conca Fallata lungo il Naviglio Pavese. Al primo via, si presentarono trentatré dei sessantadue corridori iscritti. Eroi davvero. Pioveva e faceva freddo come spesso capita a marzo. Dubbi non ce ne furono e vinse il francese Lucien Petit-Breton, sotto contratto con la Bianchi, che completò i 281 chilometri del percorso a 26,206 chilometri all’ora di media. […]

  

Il Ghisallo nel nome di Fausto

ghis

Nel nome di Fausto. Sarà un anno da campionissimi all’insegna di un mito che il tempo rafforza e che giustamente verrà celebrato al Ghisallo in quel Museo voluto da Fiorenzo Magni e che è ormai la casa del ciclismo e dei ciclisti. Nel nome di Fausto anche se «io sono un bartaliano…» scherza  il presidente Antonio Molteni che farà un piccola eccezione per ricordare il Campionissimo come si deve per il centenario. «A parte gli scherzi- aggiunge- sono felice che si possa raccontare l’amicizia che ha legato questi tre grandi campioni come Magni, Coppi e Bartali che sono un esempio […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2019