Una pedalata ( tra amici) da Milano a Sanremo

gse

Che poi è un attimo: si decide e si va. Cosa saranno mai trecento chilometri? Cosa saranno mai il Turchino, la Cipressa e il Poggio dopo aver pedalato dall’alba, dopo aver passato pianure e Appennini? “Per noi è diventata una tradizione e quest’anno ci sembrava brutto non andare  a San Remo…”racconta Luca Invernizzi , “capitano” dei Gam, una squadra ciclistica di Cornaredo, un paesone alle porte di Milano, che è più però un gruppo di amici che si sono ritrovati con la stessa voglia e la stessa passione. ” E così abbiamo deciso di farlo anche questa volta- spiega- nonostante il […]

  

E ora la scuola mette in ginocchio lo sport

em1

Mal comune non è mai mezzo gaudio. Così se per permettere ai ragazzi di tornare a scuola a settembre (e chissà come) si dà la mazzata finale allo sport di base che in questo emergenza è stato ignorato,  maltrattato e messo in un angolo con una serie di protocolli cervellotici e ingiusti se paragonati, ad esempio, alle immagini che arrivano in questi giorni dalle spiagge, non gioiscono nè gli studenti nè gli atleti.  L’ultima trovata del governo pensa infatti  di recuperare delle aule provvisorie all’interno delle palestre delle scuole e ciò porterà allo sfratto di centinaia di migliaia di atleti, […]

  

Valle Fiorita, in Molise c’è un pezzetto di paradiso…

vf

Piano piano…Andando su regolare, come  dicono tutti i ciclisti quando la fatica è tanta e le gambe cominciano a far male. Piano piano dal ponte del Volturno di Cerro al Volturno, nell’Alto Molise, fino ai 1500 metri di ValleFiorita, un altopiano sulle Mainarde dove dire che non c’è nulla  non è un frase fatta. Ventiquattro chilometri cercando la cima, cercando il momento in cui la strada scompare e immagini che dall’altra parte la salita sia finita e ci sia il tuo premio. Prima piano, poi dolcemente dal bivio della Cartiera fino a San Vincenzo, poi dura da Pizzone dove ti accoglie un bel cartello che ti dice che stai entrando nel Parco d’Abruzzo, […]

  

La Prosecco Cycling si farà: “Voluta con tutte le forze”

pro

Sul podio si stapperà Prosecco. Anche quest’anno, soprattutto quest’anno.  E sarà un brindisi per far sapere al mondo che la ‘Nuttata forse non è passata ma il brutto è alle spalle. Che anche se non è andato tutto bene come si sperava c’è voglia e volontà di guardare davanti nella speranza che dietro le dolci colline di Valdobbiadene s’intraveda un benaugurante arcobaleno. La Prosecco Cycling, una tra le più belle pedalate del nostro Paese,  il prossimo 27 settembre sarà tra i primissimi eventi ciclistici ad essere organizzati in Italia dopo l’emergenza sanitaria legata al Covid-19. Si farà perchè nelle cose bisogna […]

  

Sagan al Giro parte dalla Pinacoteca di Brera…

A modo suo ovviamente. Ci sarà anche Peter Sagan al  Giro d’Italia. «Era nei  miei programmi prima del lockdown – spiega- e anche dopo l’uscita del nuovo calendario ho voluto mantenere la parola data. Insieme alla squadra, nonostante la sovrapposizione con le classiche del nord, abbiamo deciso subito che avrei partecipato al Giro. Non c’è stato neanche un momento di dubbio o di ripensamento. Sono felice di venire a correre su queste strade, per me sarà la prima volta, e non potevo rimandare ancora…». Sagan è Sagan. E Sagan al Giro ovviamente è un valore aggiunto straordinario, un asso da […]

  

La maratona di Baldini ad Atene, una sera per caso…

Stefano-Baldini

Per qualche figlio  è preistoria, per molti genitori un’emozione che non finirà mai. Ieri sera su Raisport è tornata in onda la magica maratona olimpica di Stefano Baldini ad Atene. Sedici anni fa, era il 29 di agosto di un’estate dolce come dev’essere un’estate che sta per finire, quando l’afa nelle grandi città ancora mezze vuote dà una tregua, quando il lavoro è più rilassato e quando la magia olimpica ti inchioda davanti alle televisioni della redazione a guardare qualsiasi cosa dal badmington al tiro con l’arco. Poi però arriva la maratona, l’atto finale, sfida delle sfide, da Maratona ad Atene come dev’essere come […]

  

New York annulla la sua maratona

New York City Marathon

Proprio ora, proprio adesso che s’intravedeva un piccolo spiraglio di luce, proprio quando molti virologi iniziano a spiegare che il Covid sta leggermente mollando la presa. Proprio ora che lo sport pian piano ricomincia la Maratona di New York alza bandiera bianca. L’edizione 2020 della maratona più famosa del mondo in programma il 1° novembre è stata cancellata. Lo hanno annunciato gli organizzatori della gara che quest’anno avrebbe dovuto celebrare la sua cinquantesima edizione.  Quindi, nonostante il calo dei tassi di infezione nella Grande Mela è stato deciso che i rischi nel disputare una gara con circa 50.000 partecipanti sarebbero stati […]

  

Zanardi, l’inchiesta e la fatalità

zanardi_1148124-1

Errore umano o guasto meccanico? Modalità logistico-organizzative non appropriate all’evento? Autorizzazioni? E ancora perizie, interrogatori, filmati, simulazioni…Si cerca ostinatamente un colpevole e quindi l’inchiesta continua. Coordinata dal sostituto procuratore di Siena Serena Menicucci l’indagine proverà a chiarire come sia avvenuto l’incidente al chilometro 39 della strada provinciale 146 nel comune di Pienza in cui è rimasto gravemente ferito venerdì Alex Zanardi mentre stava partecipando alla staffetta ‘Obiettivo Tricolore’, ideata e promossa da Obiettivo 3, progetto fondato dallo stesso ex pilota di Formula 1 per dare un segnale di rinascita al Paese duramente colpito dall’epidemia di coronavirus. Per ora l’unico indagato […]

  

Triathlete, la magia di una rivista di carta…

tri

Parlando di ripartenza dopo il coronavirus scrive il grande direttore Marco Sbernadori su Triathlete in edicola questo mese “che un conto è allenarsi sui rulli, correre su un tappeto fare le scale di casa come tanti hanno fatto durante il lockdown, altro il contatto diretto con il terreno, con la strada con l’acqua…”. Insomma fare triathlon sul serio. Ed è un po’ come  l’asettica lettura di un libro, di una rivista o di un giornale su un schermo. Manca il piacere tattile, manca il profumo delle pagine, il piacere d sfogliarle. Manca molto. Non tutto, ma comunque il meglio si perde. […]

  

Alex, Daniela e la terza vita

za

«Se tieni duro a volte accadono cose meravigliose…». É il suo motto. Alex Zanardi, tenendo duro, di sfide ne ha vinte tante. Tutte, anche le più difficili. Icona e supereroe per chiunque creda che la sfortuna si accanisca, per chi cerca il coraggio di ripartire, per chi non vuole arrendersi e per chi non cerca alibi, Alex ha spiegato al mondo che «disabile è solo chi ha poca stima di sè…». Un punto fermo. E da lì è cominciato tutto. Anzi è ricominciato. Ora di sfida gliene tocca un’altra e ancora una volta al suo fianco c’è sua moglie Daniela. […]

  

La salita del Macerone? Ce l’avessero i francesi

8dff55ed-b403-4a69-aa13-b392b6b1abec1

I francesi le loro salite le fanno diventare monumenti. C’è la storia,  c’è l’amor patrio di un popolo che non si vergogna a cantare la Marsigliese appena può, c’è l’intelligenza di dar valore a luoghi che così portano turismo e poi, giustamente, c’è anche un po’ di marketing che mette insieme tutte queste cose e la fa diventare un prodotto che si vende. Così la gente va a pedalare sul Monte Ventoux o sull’Alpe d’Huez,  si porta la famiglia, si ferma per una vacanza e torna a casa con un bel souvenir giallo a forma di paracarro. E magari torna e […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Il calcio ci salverà: la pandemia è finita…

xnapoli_festa_coppa_italia_juve_getty-770x482.jpg.pagespeed.ic.aw4_l66txW

Rigori, abbracci, cori, canti, tutti in piazza e fuochi d’artificio. Il Napoli di Gattuso batte la Juve del traditore Sarri, vince la Coppa Italia e annuncia al Paese intero che la pandemia in Italia è ufficialmente finita.  Non è andato tutto bene ma è passata ‘a nuttata . Non serve più stare in casa, distanziarsi, mettersi quelle fastidiose mascherine. Non serve più darsi di gomito quando ci si incontra, affacciarsi sui balconi a cantare Bella ciao, lavarsi le mani, misurarsi la temperatura prima di entrare al ristorante o a fare la spesa.  Non serve più nulla finalmente. Nell’inquietante silenzio di […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2020