Monza, in pista pronti a sognare

L’anno scorso pioveva, questa notte sarà più clemente. Dolce come sanno essere solo le notti d’estate, notturni dall’andamento lento a volte andante, dense di profumi e di fatica. Dodici ore sulla pista di Monza. Dodici ore a girare in tondo, a contare i giri, ad aspettare un cambio, un caffè caldo, una brioche o un massaggio. A fare i conti con i propri pensieri aspettando una scia oppure facendo tutto da sè. Perchè arriva sempre in bici il momento delle scelte. Scegliere se stare in gruppo, veloci e protetti oppure sfidare l’aria, il vento in faccia, perdersi nel buio di […]

  

Monza, tornano in pista le bici

monza 4

Torna la 12 ore di Monza. Ma senza rombare, a motori spenti, nel silenzio che solo il frusciare delle bici da corsa sa regalare. Sabato e domenica 3-4 giugno sull’asfalto dell’Autodromo si tornerà infatti a pedalare per la terza edizione della 12ore Cycling marathon, una non stop dal tramonto all’alba, che negli anni passati ha portato nei box del circuito brianzolo una folla di squadre e di ciclisti. Per dodici ore filate senza mai smettere le bici si impossesseranno del paddock e della pista in un happening sportivo ma non solo, fatto di strategie, cambi, caffè e massaggi. Squadre di […]

  

Monza, 12 ore sui pedali

x12H_Gara_315,P20bassa.jpg.pagespeed.ic.L5nm42ls-b

“Pedalare nel buio significa vedere tutto quello che non vedi quando c’è la luce. Significa vedere quello che c’è dentro di te, non puoi nasconderlo. In una gara del genere sei solo ed esclusivamente te stesso, perché le maschere scendono e sale quello che sei tu..” raccontava Anna Mei,  primatista mondiale della 24 ore di ultracycling,  parlando della 12 ore di Monza http://www.cyclingmarathon.com/che ha corso lo scorso anno. Magia di una gara che si corre dal tramonto all’alba sull’asfalto dove sfrecciano i bolidi di Formula Uno e che torna quest’anno il 3 e il 4 giugno per la sua terza edizione. […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2020