Doping e ciclismo: buon lavoro a Cookson

Nel giorno in cui la procura antidoping del Coni chiede la squalifica a vita di Danilo Di Luca  trovato positivo all’Epo ad un test del 29 aprile scorso le notizie che colpiscono sono di qualche giorno fa. Due per la precisione. La prima, la più angosciante, era quel messaggio con scritto “addio mondo” lanciato in rete da Mauro Santambrogio vittima di una depressione dopo che era stato trovato positivo al Giro in un controllo fatto nella tappa del 4 maggio a  Napoli. Pù che un cinguettio uno straziante grido d’aiuto fortunatamente raccolto da molti suoi amici che lo hanno contattato, rincuorato […]

  

Ancora doping al Giro? Chissenefrega

Raisport Uno trasmette un torneo di dressage e su Raisport Due va la replica di un  tv stadio del 1985, con un gol di Cerezo e una sgroppata di Boniek con la maglia della Juve. Il Giro non c’è, cancellato dal maltempo. “A causa delle condizioni climatiche avverse e la presenza di neve su tutto il percorso di gara, la 19esima tappa, Ponte di Legno-Val Martello” spiegano gli organizzatori. Ed é meglio così. Già perchè oggi è ancora un giorno di doping. Tocca (ritocca) a Danilo Di Luca pizzicato positivo all’Epo. Roba vecchia. Che però torna come una metastasi che rischia di contaminare […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2020