Dds: “Siamo una squadra capace di sognare…”

unnamed (14)

C’è chi alla Dds di Settimo Milanese ci ha fatto crescere i figli. E poi i figli hanno fatto crescere altri figli e via così. Come a casa, come in famiglia e infatti si dice che chi si tuffa nelle piscine delle «rane rosse» poi faccia fatica a uscire dall’acqua. Ed è un po’ il segreto di un’avventura cominciata quarant’anni fa, costruita intorno alla passione di Remo Sacchi, che nell’autunno del 1974 nella periferia di Settimo Milanese guardando un campo avvolto nella nebbia tra un distributore e un’anguriera capì che lì avrebbe realizzato il suo sogno. Un centro del nuoto […]

  

Mondiale half Ironman: Fontana c’è

Cannes16_DanielFontana

Sembra tutto semplice. Ed è forse proprio questa la differenza tra i grandi campioni e il resto del mondo. Che fanno sembrare facili cose che  facilissime non sono. Così una mattina incontri Daniel Fontana nell’atrio della DDs di Settimo milanese e, tra un saluto e una chiacchiera, scopri quasi per caso  che è in partenza per il campionato mondiale di mezzo Ironman che si corre domenica a Mooloolaba nella Sunshine Coast australiana. E a sentire l’azzurro-argentino sembra quasi che vada nell’altro emisfero perchè non ha nulla di meglio da fare: “Sì, avevo preso un biglietto mesi fa e così ho […]

  

Il triathlon? In Dds è sport di squadra

ddd12193885_960444727332766_5711869198762217596_n12196105_960444753999430_825909007921209157_n

Certo che poi alla fine devi sempre fare tutto da solo. Certo che a nuotare, a pedalare e a correre ci devi arrivare con le tue forze, con le tue gambe e con la tua testa. E di sicuro quando dalla “centralina” parte il comando di stop perchè magari hai esagerato, osato troppo o fatto male i conti  non c’è compagno di squadra che ti possa dare una mano. Fine. Si mette la freccia  e si accosta. Però, se una mattina quando il mondo dorme, ti invitano a partecipare ad un raduno della Dds di Settimo milanese,  il dubbio che anche […]

  

L’Africa di Luca Sacchi: un asilo che vale un’olimpiade

«Sapevo che non sarebbe stata una vacanza ma una desolazione simile sinceramente non me l’aspettavo…». Luca Sacchi, olimpionico di nuoto e oggi presdiente della Dds di Settimo Milanese, racconta il suo pezzetto di Africa. Quello di Dakar, in Senegal, che lo ha portato per una settimana tra i bimbi della «Garderie Unautremonde», un asilo-scuola realizzato dai volontari di UnAltroMondo, una onlus milanese che da anni sostiene progetti di aiuto per i bambini africani e per assicurar loro condizioni di vita più umane. E per un campione che in carriera ha vinto tantissimo e oggi, con i ragazzi vive a stretto […]

  

Laureus, staffetta olimpica alla Milano Marathon

Una staffetta olimpica correrà la prossima maratona di Milano il 15 aprile. Una staffetta di giovani campioni che sognano Londra e intanto fanno sognare ragazzi come loro ma con destini che li hanno portati a sfide diverse in quartieri difficili della città come Rozzano e Quinto stampi. Il testimone glielo passeranno grazie a Laureus, una onlus che da anni affronta il disagio giovanile promuovendo la pratica sportiva, quattro atleti azzurri: il vicecampione mondiale di «mezzo» Ironman Daniel Fontana, il campione del mondo under 23 di duathlon Alessandro Fabian, e le campionesse italiane di triathlon olimpico Alice Betto e Anna Maria […]

  

Il gelo, un tuffo in piscina e un’infinita linea nera di mattonelle…

Tra le tante cose belle della DDS di Settimo milanese c’è che è una piscina con le vetrate, così quando nuoti e giri la testa per respirare vedi la neve. Ed è una bella sensazione quella di stare in acqua quando fuori da giorni sembra di essere al Polo. Ma per chi con l’acqua non va tanto d’accordo è l’unica consolazione.  E per quanto mi riguarda un’ora di nuoto ne vale almeno tre di bici . Il nuoto non è la corsa o la mountain bike dove la tecnica è importante ma ci si può anche arrangiare. In vasca i dettagli fanno la differenza. La posizione […]

  

United nations to London: ecco i ragazzi di Rondelli

Una volata, quattro atleti che cercano di battersi ma in realtà quattro ragazzi che hanno lo stesso sogno: le olimpiadi di Londra a giugno. Così lo sprint andato in scena pochi giorni fa sulla pista indoor del Pala Banca Marche di Ancona diventa la conferma che il progetto “United nation to London”, presentato qualche mese fa dalle parti della Dds a Settimo Milanese, sta prendendo corpo.  Un arrivo serrato sui 1500 che alla fine danno ragione al marocchino Abdellah Haidane (3.42.13) della Nuova Atletica Fanfulla davanti al senegalese Mor Seck (3.42.29) delCus Pro Patria Milano a Merihun Crespi (3.42.80) dell’Esercito e al semicoperto Goran Nava […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2019