Quattro bici una storia…

unnamed (22)

Ci sono tanti modi per scrivere la storia. Anche pedalando. Anche arrampicandosi sui colli del Tour, sulle cime del Giro. C’è chi l’ha scritta vincendo, chi perdendo. C’è chi in bici ha fatto esultare gli italiani, chi li ha divisi, chi li divide ancora oggi. E c’è chi, in bici, l’ha salvata l’Italia. Bartali, Coppi, Binda, Pantani, nomi che agli appassionati di ciclismo ricordano imprese in bianco e nero e dai colori ormai sbiaditi, ma che nessuno può più cancellare. Le loro sono senz’altro tra le biciclette più belle e importanti della storia che quasi per magia, in una tappa […]

  

Quanta melassa attorno al Pirata…

Non sono stato un tifoso di Marco Pantani. Ciò non toglie che è stato un grande, forse tra i più grandi. Per lui parlano le sue vittorie ma soprattutto il suo modo di vincere: unico. E oggi, a dieci anni dalla sua fine triste in quel residence di Rimini non c’è radio, televisione , giornale che giustamente non ne ricordi le gesta. Il Pirata è stato un campione vero perchè capace di coinquistare la gente. Forte, spontaneo, allergico ad ogni calcolo e forse proprio per questo ha vinto meno di ciò che meritava. Ma ci sono atleti che anche se alzano meno […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2020