Mezz’ora di corsa per smaltire il panettone

Piccolo, e assolutamente impreciso, “bigino” per chi ha passato tutto l’anno ad allenarsi e faticare lottando con la sua mendace bilancia e in questa settimana rischia di vanificare 365 giorni di dolorose rinunce e incomprensibili (ai più) sacrifici. Prima di sedersi a tavola con mogli, figli, mamme, papà, suoceri, zie, nipoti, amici, conoscenti e colleghi per santificare le Feste bisogna sempre ricordare che (più o meno) per smaltire 500 calorie serve una mezz’ora abbondante di corsa. E  senza calcolare, varianti, variabili, intensità, forma fisica, insomma senza andare troppo per il sottile, la  stessa fatica ( più o meno) bisogna farla pedalando e nuotando.  Così, […]

  

Runner, alla larga dal panettone

Brindisi e panettone. Siamo a Natale, ci sta. Ma quante volte si può fare? Per un runner comincia uno dei periodi più difficili dell’anno. E’ un po’ come la maratona: fino a dove ci si potrà spingere senza dover poi pagare un conto salatissimo. Il dopo  è come entrare nel confessionale del don : “Ho mangiato e brindato…ma sono pentito”. E non non servirà pregare,  bisognerà correre, correre e continuare a correre. Due conti tanto per farsi un’idea. Il panettone è il pericolo principale. Perchè oltre ad essere un dolce fantastico e anche uno di quelli  tra i meno sazianti […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2020