L’ultima maratona…

Non so se considerarla una notizia bella o brutta, triste o solo un po’ malinconica.  Ma la storia di Joy Johnson va  raccontata. E ognuno la legga con lo stato d’animo che vuole. Così la scrivo da cronista, senza commenti. E’ la storia di una donna di 86 anni che domenica ha corso e finito la 43ma maratona di New Yo5rk  ed è morta il giorno dopo.  Un destino forse anche un po sognanto visto che la Johnson aveva più volte espresso il desiderio di morire correndo la New York city marathon. E’ mancata appena 24 ore dopo aver tagliato il traguardo. Secondo quanto […]

  

Maratona di New York, bravi gli azzurri

Un delirio di canotte rosse. Come capita spesso: quasi sempre. Domina il kenia nella 43ma maratona di New York. Dominano  keniani Geoffrey Mutai e Priscah Jeptoo  e anche se noi aspettavamo tantissimo Valeria Straneo e Daniele Meucci un po’ ci accontentiamo. Si perchè è una doppietta keniana che molto parla bresciano  e basta vedere l’abbraccio di Priscah al traguardo con il dottor Gabriele Rosa per capire che buona parte di questa vittoria è stata costruita con le  tabelle e gli allenamenti fatti in Franciacorta.   Una 43esima edizione New York City marathon  <blindata>  per ovvi motivi di sicurezza ma con poca <tensione> […]

  

Tris azzurro per New York

«Arrivare tra le prime nella maratona di New York sarebbe la ciliegina sulla torta di un 2013 eccezionale». Sogni e speranze. Ma quando a sognare e a sperare e’ un “tipino” come Valeria Straneo ci si puo’ aspettare di tutto. Come alle olimpiadi, come ai mondiali. New York e’ New York, una maratona che, come dice spesso Gabriele Rosa, “bisogna vincere, perche’ vale un mondiale…”. E infatti lui qui con i suoi grandi atleti keniani ha fatto centro spesso e volentieri. Una maratona da vincere perché porta gloria e guadagni, perché a trasmetterla ci sono le televisioni di mezzo mondo […]

  

Il sogno della New York city marathon

La maratona di New York non è la più bella maratona che si possa correre. Però è la maratona di New York. E se hai la fortuna di andarci ti resta dentro. Con la sua luce che è la prima cosa che ti colpisce quando arrivi in questa città. Con le insegne, gli alberghi le case che ti sembra di aver già visto mille volte in uno dei tanti film americani. Con le sue folate di vento perchè New York è si una città moderna e piena di grattacieli, ma resta sempre un posto di mare. E te ne accorgi soprattutto […]

  

Maratona di New York: sfida stellare tra Geoffrey e Emmanuel Mutai

New York: si parte. Quella dei campioni è come al solito una super-gara che vede al via i più grandi della maratona mondiale. Non c’è Patrik Makau, il keniano che ha stabilito il record del mondo di maratona  a Berlino ma ci sono Geoffrey e Emmanuel Mutai altri due keniani che non sono fratelli ma sono tra i maratoneti più veloci al mondo in questo momento. Geoffrey, con il suo  2h03’02” firmato a Boston, “sarebbe” il recordman della maratona se i giudici gliel’avessesro omologata. Emmanuel quest’anno ha firmato il terzo tempo di sempre vincendo in 2h04’40” a Londra. Se la giocheranno.  Ma non […]

  

Maratona di New York: 4mila italiani al via

  Il via  alle 15 ora italiana: parte la quarantaduesima maratona di New York che verrà trasmessa in diretta su Raisport 2 e su Eurosport. Tra i 51mila che sfrecceranno sul ponte di Verrazzano ci saranno quasi 4mila italiani e oltre 400 milanesi. Quella azzurra è la «squadra» più numerosa (3850 iscritti seguiti dai francesi che sono 3530) alla faccia della crisi. Ma per chi corre New York è la terra promessa. Ci sono tante maratone più belle, più veloci e di maggior tradizione ma New York resta New York e, almeno una volta nella vita, ci si deve cucire […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2019