Elbaman2015-1

Basta salire su un traghetto a Piombino e andare là. All’Elba. Perché  poi un ironman, scritto con la i minuscola ma maiuscolo in tutto, in Italia c’è. Eccome se c’è. Fino all’anno scorso era anche l’unico, poi dopo un confuso tira e molla che prima ha annunciato e poi cancellato Roma, a fargli compagnia è arrivata l’emozionante sfida del Challenge a Venezia. E fanno due,  “The Double” per una classifica doppia che sommerà i tempi di chi avrà il coraggio di fare tutti e due, una quarantina di folli trascinati dall’inglese Steve Osborne che in laguna è arrivato ottavo. Ma […]