Trump-Cnn, guerra continua

Trump e Jim AcostaTrump e Acosta

Si detestano, senza alcun problema a dirlo. Anzi, ogni occasione è buona per rintuzzare l’astio. Da un lato c’è il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, dall’altro l’emittente tv Cnn, posseduta da Time Warner. La Casa Bianca ha sospeso l’accredito stampa di un giornalista della Cnn, Jim Acosta, dopo il duro scontro verbale con il presidente avvenuto durante la conferenza stampa post-elezioni di Midterm. Per tutta risposta la Cnn ha denunciato l’amministrazione Trump, chiedendo di riavere l’accredito. Ma facciamo un passo indietro e vediamo cosa è successo. Quando il reporter della Cnn ha fatto una domanda sulla carovana di migranti […]

  

Usa, iniziano i guai per i Democratici

Trump Alexandria Ocasio-Cortez

L’America è spaccata a metà: la Camera va ai Democratici, il Senato resta ben saldo in mano repubblicana (leggi i risultati). Donald Trump esulta, e con orgoglio rileva un dato storico: “Solo cinque volte negli ultimi 105 anni un presidente in carica ha vinto seggi al Senato nelle elezioni di midterm”. In effetti quasi sempre in queste elezioni di metà mandato il presidente in carica perde consensi. Clinton e Obama, solo per citare due casi, persero il controllo di entrambi i rami del Congresso nelle loro prime elezioni di Midterm. Stavolta ai repubblicani è andata bene: grazie soprattutto a Trump, […]

  

Midterm, l’ora della verità

MidtermUsa, al via il voto per il Congresso.

Massima cautela su come andrà a finire. La vittoria di Trump nel 2016 ha dimostrato a tutti i media americani che è meglio non lasciarsi andare a previsioni pericolose. Ecco perché tutti, ma proprio tutti, preparano affrontano con estrema attenzione la notte elettorale dopo le elezioni di Midterm di oggi. I principali network tv, Abc, Nbc e Cbs, solitamente dedicano alle elezioni di midterm solo dei collegamenti di un’ora durante la prima serata. Stavolta è diverso: hanno organizzato degli speciali, dalle 20 alle 23, come se si trattasse delle presidenziali. Il responsabile dell’ufficio di Washington della Cnn, Sam Feist, mette […]

  

Trump e lo ius soli

Donald Trump

Donald Trump ha fatto sapere che intende porre fine allo “ius soli” e che lo farà attraverso un proprio decreto. Per il presidente degli Stati Uniti va negata la cittadinanza ai bambini che nascono (in territorio americano) da genitori migranti irregolari: “Siamo il solo Paese al mondo in cui, se una persona arriva e ha un bambino, il bambino è cittadino degli Stati Uniti… con tutti i vantaggi. È ridicolo, bisogna che questo finisca”. In piena campagna elettorale (il 6 novembre ci sono le elezioni di Midterm) Trump punta il dito contro i democratici, che ”sono impazziti e hanno cominciato […]

  

Trump sfida Mosca

Il comizio di Donald Trump in Arizona in vista delle elezioni di midterm

Lo accusano di essere stato aiutato da Mosca e di essere impigliato, mani e piedi, nel Russiagate. Lui che fa? Non solo respinge al mittente ogni accusa, ma va oltre. Lancia un segnale forte in politica estera: ritira gli Stati Uniti dal trattato nucleare Inf (Intermediate-Range Nuclear Forces Treaty) con la Russia, che dal 1987, era Reagan, regola la messa al bando dei missili convenzionali e nucleari con un raggio di azione tra i 500 e i 5.500 km. La mossa è stata decisa da Donald Trump come risposta alla continua violazione (del trattato) da parte della Russia. Il presidente […]

  

Republican Club

Republican Club

Nell’ultima intervista a “60 Minutes” (Cbs) molti spettatori hanno notato un dipinto assai particolare appeso alla parete dello studio di Donald Trump. Vi è raffigurato il presidente in ottima compagnia: accanto a lui, alcuni seduti intorno a un tavolo, altri in piedi, ci sono gli ex presidenti repubblicani Richard Nixon, Ronald Reagan, Teddy Roosevelt, Dwight Eisenhower, Gerald Ford, Abraham Lincoln, George HW Bush e George W. Bush. Anche l’account Twitter di “60 Minutes” ha pubblicato la foto per lanciare l’intervista. Ma di che si tratta? “The Republican Club” è il nome del dipinto realizzato dall’artista Andy Thomas, che in passato […]

  

Midterm, che c’è in gioco

Usa, Donald Trump in campagna elettorale in Pennsylvania

Il 6 novembre 2018 si terranno le elezioni di medio termine (Midterm), con i cittadini americani chiamati a rinnovare i 435 membri della Camera, 35 senatori (su 100), i governatori di 39 Stati e i sindaci di diverse città. Un appuntamento come al solito molto importante per la politica a stelle e strisce, da sempre considerato cartina al tornasole per la Casa Bianca. Perché l’esito di queste elezioni può determinare i successivi due anni della politica del presidente, con la conservazione (o meno) della maggioranza in seno al Congresso. L’obiettivo di Donald Trump ovviamente è puntellare la propria poltrona. Si […]

  

Bloomberg l’anti Trump?

Michael Bloomberg

L’ex sindaco di New York, Michael Bloomberg, magnate dell’informazione, sarebbe intenzionato a correre per le presidenziali del 2020, nelle file dei democratici, per sfidare Donald Trump. La notizia è riportata dal quotidiano londinese Times e da diverse testate americane. Settantasei anni, 52 miliardi di dollari di patrimonio personale stimato (Forbes), in passato aveva già pensato di candidarsi alla Casa Bianca da indipendente. Ora starebbe discutendo l’ipotesi con i suoi più stretti collaboratori: “Bloomberg mi ha detto che correrà nel 2020″, ha riferito una fonte al Times. Eletto sindaco della Grande mela per i repubblicani nel 2001, come successore di Rudolph […]

  

11/9, dramma sempre vivo

Falling Man

Rivedere le immagini dei crolli delle due torri, quei disperati che si gettano a testa in giù alla ricerca di un’impossibile salvezza, fa venire i brividi. E fa male ancora oggi. Una delle foto sicuramente più impressionanti è quella nota come “Falling man“, l’uomo che cade: la scattò un fotografo dell’Associated Press, Richard Drew, alle 9 e 41 minuti di quel maledetto 11 settembre 2001. Non si è mai saputo con certezza chi fosse quell’uomo. Forse si trattava di un cameriere, o un cuoco che lavorava in uno dei locali delle Twin Towers. “Rudy Giuliani – scrive il presidente Donald […]

  

11/9: video incredibile

video_11_9

Fa venire i brividi rivedere quelle immagini dell’11 Settembre. Pubblicato il 31 agosto, il video ha già avuto più di 4 milioni di visualizzazioni. Lo ha diffuso un reporter che all’epoca lavorava per la Cbs, Mark LaGanga. Si vedono i momenti di caos subito dopo lo schianto dei due aerei  contro le torri del World Trade Center, le squadre dei soccorritori che lavorano tra polvere e detriti, i sopravvissuti che fuggono terrorizzati, persino in sedia a rotelle. Con la sua fotocamera LaGanga immortala il momento esatto in cui cade la seconda torre. Nel dramma non mancano i momenti ironici:  un […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2018