Ucraina, Obama a Putin: “Fermati”

In un breve discorso alla Casa Bianca il presidente Obama ha affrontato il tema della grave crisi in Ucraina: “Gli Stati Uniti sono profondamente preoccupati dalle manovre militari della Russia in Crimea, in Ucraina. Ogni violazione della sovranità ucraina risulta profondamente destabilizzante e rappresenterebbe una forte interferenza in questioni che devono essere decise dal popolo ucraino“. Poi ha aggiunto che sarebbe molto costoso, per qualunque Paese (ovviamente il riferimento era alla Russia, ndr) qualsiasi tipo di intervento militare in Ucraina. Ha quindi ribadito che gli Stati Uniti appoggiano “la sovranità territoriale dell’Ucraina”. Ha poi aggiunto che “gli eventi degli ultimi […]

  

L’anti Renzi americano: si rottama da solo a 87 anni

C’è un politico in America che ha scelto di “rottamarsi” senza che nessuno glielo chiedesse. Si chiama John David Dingell, ha 87 anni (ne farà 88 a luglio) ed è democratico (decisamente di sinistra). Come sottolinea il blog AmericanaTv ha visto passare alla Casa Bianca ben 11 presidenti (nella foto in alto è con John F. Kennedy), essendo stato eletto alla Camera dei Rappresentanti, per lo stato del Michigan, nel lontano 1955. Figlio d’arte (suo padre era deputato), si laureò in legge e iniziò a lavorare come avvocato. Mise piede la prima volta al Congresso a sei anni, nel 1933, […]

  

Bin Laden è morto di malattia?

Il blitz di Abbottabad (Pakistan) in cui il 2 maggio 2011 fu catturato e ucciso Osama bin Laden sarebbe una colossale bufala. La notizia – su cui ovviamente non ci sono conferme – arriva dall’Iran. E già questo è sufficiente a capire quanto possa esserci di mezzo la propaganda anti americana. Secondo l’agenzia iraniana Tasnim, che cita una fonte dell’intelligence di Teheran, il leader di al Qaeda sarebbe morto per cause naturali e, in particolare, per insufficienza renale. All’epoca “Obama dichiarò che la forze americane avevano fatto un grande lavoro – ha detto la fonte anonima, un dirigente dei servizi […]

  

Renzi e Obama

Time lo chiama già l’Obama italiano. Da anni Matteo Renzi è un grande ammiratore del presidente Usa. Come lui ha forgiato il proprio consenso sulle primarie e, in seguito, si è imposto nel voto popolare (Renzi al momento solo per la poltrona di sindaco di Firenze e la carica di segretario del Pd). “Dopo la Provincia di Firenze e Palazzo Vecchio – scrive il settimanale – dopo due presidenti del Consiglio in un anno, sarà proprio lui a creare il 62° governo italiano dal 1946″. Un breve riepilogo sulla politica italiana degli ultimi mesi, poi Time si domanda: sarà lui […]

  

Datagate, senatore denuncia Obama e gli 007

In America si torna a parlare dello scandalo intercettazioni (Nsagate), con una polemica che investe il presidente e i vertici dei servizi segreti. L’iniziativa è del senatore repubblicano Rand Paul, che ha fatto causa a Barack Obama, alla National Intelligence Agency e ai responsabili dei principali servizi di spionaggio. Li ha denunciati perché, attraverso le intercettazioni delle comunicazioni telefoniche e internet di milioni di americani, avrebbero violato la Costituzione. Nel mirino di Paul finisce dunque il programma “Prism“, nato per raccogliere miliardi di dati sensibili in tutto il mondo. L’esistenza del programma, ovviamente segreto, fu svelato al mondo dalla talpa […]

  

Obama e Hollande: liberté, egalité, fraternité. Ci crediamo ancora

L’incontro tra Obama e Hollande è iniziato in un luogo simbolo dei rapporti tra Francia e Stati Uniti: a Monticello, in Virginia, nella storica residenza del terzo presidente americano Thomas Jefferson. Un modo per tornare alle radici del rapporto tra i due Paesi e per ritrovare idealmente – come ha ricordato Obama alla fine della visita – “colui che rappresenta un collegamento” tra Washington e Parigi. “(Jefferson, ndr) si è ispirato alle idee dell’Illuminismo che circolavano in Francia e in Europa, (…) così questa casa rappresenta il collegamento che ha aiutato a guidare la Rivoluzione americana, ha aiutato a influenzare […]

  

Obama-Beyoncè? Solo spazzatura

Forse è solo una stupidata. E se è così sarà spazzata via in un batter d’occhio. Oppure, se troverà conferme, la “bomba” avrà ripercussioni sull’inquilino della Casa Bianca. Ma vediamo subito di cosa si tratta: secondo un paparazzo francese, Pascal Rostain, Obama avrebbe una storia con la popstar Beyoncé. “Negli Usa – ha detto alla radioEurope 1 – sta per accadere qualcosa d’enorme, aspettate soltanto l’edizione del Washington Post di martedì e vedrete”. Tra poco, dunque, sapremo se la “voce” troverà conferma o meno. In caso affermativo, ovviamente, avrebbe una vasta eco in tutto il mondo e farebbe ombra allo […]

  

Usa, a coppie gay stessi diritti di quelle etero

Obama l’aveva promesso più volte alle associazioni che si battono per i diritti gay. Ora arriva la svolta, tramite l’iniziativa del segretario alla Giustizia Eric Holder, che ha annunciato di voler estendere i diritti (federali) delle coppie eterossesuali sposate anche alle coppie gay. In pratica tutti quei diritti riconosciuti alle coppie sposate potranno essere fatti valere dai gay anche negli Stati che si oppongono alle unioni omosessuali. Per esempio, divisione dei debiti nei procedimenti di bancarotta, diritti di visita nelle prigioni federali, ecc. Tecnicamente Holder darà istruzioni formali di procedere in tal senso (estendendo i diritti) a tutti i funzionari […]

  

Obama a Monticello con Hollande

Barack Obama lunedì 7 febbraio visiterà la residenza di Monticello, in Virginia, appartenuta a Thomas Jefferson. Sarà accompagnato dal presidente francese François Hollande, che nei prossimi giorni sarà negli States per un viaggio ufficiale. Terzo presidente Usa, Jefferson servì il suo paese come ambasciatore in Francia, dal 1785 al 1789. La Casa Bianca sottolinea che Monticello riflette l’amore di Jefferson per il popolo francese e le solide relazioni tra le due nazioni basati su valori condivisi: vita, libertà e ricerca della felicità. Come già scritto su questo blog fu l’italiano Filippo Mazzei a suggerire a Jefferson di aggiungere la ricerca […]

  

Kiev, guerra fredda tra Usa e Russia

Sulla crisi Ucraina sembra di essere tornati alla Guerra fredda. Stati Uniti e Russia si scontrano, diplomaticamente, senza esclusione di colpi. Intervenuto alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco il segretario di Stato John Kerry ha ribadito che gli Usa e l’Unione europea sostengono il popolo ucraino nella sua lotta per avvicinarsi al Vecchio continente: “Stanno combattendo per il diritto di associarsi con partner che li aiuterebbero a realizzare le loro aspirazioni. Ritengono che il loro futuro non dipende solo dal loro paese”. Stando ben attento a non citare il governo di Mosca in modo esplicito, Kerry ha aggiunto che gli […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2018