Ecco il primo sfidante (democratico) di Hillary

HillaryFacebookBernieSanders

Hillary Clinton modifica la grafica del proprio logo su Facebook, per rendere omaggio alle coppie gay di tutta America. L’ex First Lady ha sostituito il patriottico bianco, rosso e blu sul diagramma a forma di “H” tagliata da una freccia – il marchio della sua candidatura alla Casa Bianca 2016 – con i colori dell’arcobaleno, simbolo delle campagne degli omosessuali per la parità dei diritti. La svolta coincide con l’inizio del dibattito alla Corte Suprema dei ricorsi che potrebbero portare, in giugno, a legalizzare i matrimoni tra gay in tutti gli Stati Uniti. Intanto spunta un primo sfidante democratico per […]

  

Un’altra donna sfida Hillary per la Casa Bianca

Carly-FiorinaCPAC 2015

Carly Fiorina ci pensava da tempo. Ora è pronta. L’ex amministratore delegato di Hewlett-Packard parteciperà alle primarie dei repubblicani. L’annuncio lo darà online il 4 maggio (come anticipato dal Wall Street Journal) con una conference call. Una scelta, tiene a far sapere, in controtendenza con gli altri candidati repubblicani, che hanno optato per le classiche conferenze stampa. In questo Fiorina si accosta a Hillary Clinton, che ha utilizzato un video messaggio pubblicato sul web per comunicare la propria discesa in campo. Almeno per il momento Fiorina sarà l’unica donna candidata per la destra, che già vede correre Marco Rubio, Ted […]

  

Prostitute in campo per Hillary

hookers-for-hillary-facebook

Le prostitute del “Moonlite Bunny Ranch” di Carson City (Nevada) hanno deciso di mobilitarsi a sostegno di Hillary Clinton. Il supporto all’ex first lady delle “lavoratrici del sesso (che nello Stato operano legalmente) non è casuale o per pura simpatia. Nasce invece dalla convinzione che se dovesse vincere un repubblicano perderebbero i benefici derivanti dall’Obamacare, la riforma sanitaria del presidente Barack Obama. “Questa è la prima volta in assoluto che oltre 500 prostitute legalizzate sono state in grado di ottenere l’assistenza sanitaria con l’Affordable Care Act“, ha spiegato Krissy Summers. “Che siate d’accordo oppure no con la prostituzione legale – […]

  

Obama delude gli armeni

Obama

Nel 2008, in piena campagna elettorale, Obama promise che da presidente avrebbe riconosciuto il genocidio armeno. Ora, però, ci ha ripensato. Ha prevalso anche in lui la realpolitik. Quella parola tanto sgradita ai turchi non verrà usata dalla Casa Bianca. La marcia indietro ovviamente ha deluso gli attivisti armeni che avevano sperato in una dura presa di posizione degli Usa nel solco della linea intrapresa da Papa Francesco. Erdogan oggi si era detto sicuro che Obama non avrebbe menzionato il genocidio in occasione del centenario del massacro dei cristiani armeni in Turchia nel 1915-16. “Non mi piacerebbe sentire questa parola dal presidente […]

  

Fango su Hillary. Lei: “Sono pronta”

USA 2106: HILLARY SEMPRE IN TESTA MA NUOVE GRANE FONDAZIONE

“Clinton Cash”, un libro-inchiesta sulle donazioni ricevute dall’estero dalla Fondazione Clinton quando Hillary era segretario di Stato, potrebbe causare qualche problema alla candidata democratica alla Casa Bianca. Se non altro perché lei e il suo staff dovranno rispondere colpo su colpo, perdendo tempo ed energia. Il libro esce il 5 maggio e promette di rivelare come e perché diversi governi stranieri e uomini d’affari abbiano aiutato Bill e Hillary Clinton a “diventare ricchi”. L’autore è Peter Schweizer, giornalista che scriveva discorsi per George W. Bush. Il libro uscirà per la HaperCollins, la casa editrice di Rupert Murdoch. E c’è un […]

  

Si candida Rubio: “Hillary è il passato”

Usa: Marco Rubio annuncia candidatura a Casa Bianca

Il giorno dopo la discesa in campo di Hillary Clinton tocca al repubblicano Marco Rubio farsi avanti. Figlio di immigrati cubani, 43 anni, punta sul fattore anagrafico e sottolinea a più riprese che la corsa per la Casa Bianca dovrà essere incentrata sul futuro e non sul passato.“Io mi sento qualificato in modo unico per portare avanti questa battaglia, e per indicare le politiche ad attuare per vincerla”, ha detto con aria sicura. E subito è partito a testa bassa contro la Clinton: “Il partito repubblicano per la prima volta da tanto tempo ha la possibilità in queste elezioni di […]

  

Hillary scende in campo: è ufficiale

hillary_clinton_annunciotweet_hillary

A rompere il silenzio, dopo una giornata di attesa (e un rinvio di alcune ore rispetto a quanto previsto) è uno stretto collaboratore di Hillary Clinton, John Podesta. Tocca a lui dire ai sostenitori e ai finanziatori che l’ex segretaria di Stato correrà per la presidenza degli Stati Uniti. L’annuncio, dunque, arriva con un’e-mail inviata dal consigliere politico dell’ex segretaria di Stato, rilanciata su Twitter ai simpatizzanti. Questo è il testo del messaggio di Podesta: “Volevo essere sicuro di essere il primo a dirvelo: è ufficiale, Hillary correrà per diventare presidente”. Poi viene pubblicato un filmato di 90 secondi. Più […]

  

Obama chiude la guerra fredda con Cuba

Usa-Cuba:Obama ottimista,continueremo a fare progressiSeventh Summit of the Americas

Tutti hanno parlato di uno storico faccia a faccia. E non si può definire altrimenti l’incontro tra Barack Obama e Raul Castro. La crisi scoppiata prima con il tentativo d’invasione americano (1961) e poi con i missili sovietici installati sull’isola caraibica (1962), ormai è un’immagine ingiallita dal tempo. Dopo 54 anni la diplomazia ha riannodato i fili del dialogo. Certo, Cuba era e resta un paese non democratico, che priva i propri cittadini della libertà. Ma ce ne sono molti altri nel mondo. E dai fili pazientemente intrecciati dalla Casa Bianca presto si potrebbe scorgere una tela nuova, con un […]

  

Hillary Clinton apre le danze

Hillary_Clinton

Per ora siamo all’annuncio dell’annuncio. Hillary Clinton domenica prossima farà sapere che si candida alle presidenziali del 2016. Lo scrive il New York Daily News, citando una fonte vicina all’ex capo della diplomazia americana. Dovrebbe comunicare la candidatura attraverso i social media, scrive il quotidiano della Grande Mela. Anche il Wall Street Journal aveva preannunciato l’annuncio per il fine settimana. La scelta di usare i social network è il segnale che la moglie dell’ex presidente Clinton vuole tenere stretto il contatto con gli elettori più giovani, prendendo anche esempio da Barack Obama. Già nel 2008 Hillary aveva tentato la corsa […]

  

Usa 2016, la corsa di Rand Paul

Rand PaulUsa, senatore Rand Paul annuncia la sua candidatura per la presidenza

“Ho un messaggio forte e chiaro: siamo qui per riprenderci il nostro Paese”. Con queste parole Rand Paul, 52enne, ha dato ufficialmente inizio alla sua campagna elettorale per le primarie repubblicane. In palio c’è la nomination per la corsa alla Casa Bianca. Parlando dal palco di Louisville (Kentucky) il senatore ha sottolineato di voler fare una corsa contro la “macchina di Washington”: una critica all’establishment che solletica l’antipolitica. “Voglio riformare Washington”, ha detto spingendo forte su questo tasto, evocando una “visione dell’America” che va “ripristinata” con “la Costituzione americana in una mano e la carta dei diritti nell’altra”. Per rimarcare […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2018