Hillary Clinton strizza l’occhio alla sinistra liberal

Hillary1_Hillary2Hillary3

Nel giorno che segna l’inizio ufficiale della sua campagna elettorale Hillary Clinton scherza sull’età (sarei la donna più giovane che diventa presidente) e sui capelli (ormai li tingo da tempo). Battute e sorrisi servono per cercare di addolcire l’immagine di una donna di potere che, per essere eletta alla Casa Bianca, deve sforzarsi di sembrare più umana e meno macchina da guerra. Si gode il bagno di folla radunata a Rossevelt Island, isoletta sull’East River, tra Manhattan e il Queens. La acclamano e la chiamano già “Madam President”. Lei punta al sodo e si rivolge alle famiglie che “hanno portato […]

  

De Blasio snobba Hillary Clinton

Bill de Blasio

Dopo un rodaggio di alcuni mesi Hillary Clinton inizia ufficialmente la grande corsa per le primarie democratiche con un grande evento in programma sabato a New York. Mancherà – e l’assenza fa già discutere – il sindaco della Grande Mela Bill de Blasio. Che fino ad ora non ha ancora fornito il proprio sostegno all’ex segretario di Stato. La sua freddezza nei confronti di Hillary ormai è difficile da nascondere, tenendo conto anche del fatto che nel 2000 lui aveva collaborato alla campagna elettorale della Clinton per il Senato. L’ex segretaria di Stato terrà un comizio in un luogo molto […]

  

Jeb Bush: “Putin è un bullo, capisce solo la forza”

Al via tour europeoo di Jeb Bush: a Berlino vede Merkel

Vladimir Putin è un “bullo” che “può essere contenuto solo con la forza”. Non usa mezzi termini Jeb Bush, parlando con i giornalisti a Berlino. Il fratello di George W. ha attacca duramente la politica del Cremlino nell’est dell’Europa. “Certe azioni hanno le loro conseguenze”, ha detto l’ex governatore della Florida ventilando l’ipotesi che Stati Uniti e Nato dispieghino le loro forze a difesa dei paesi Baltici, “in un’area in cui Mosca sta inviando decine di migliaia di soldati”. Bush è arrivato in Europa per cercare di accreditarsi sul fronte della politica estera. Il suo tour prevede, dopo la Germania, […]

  

Il falco Rumsfeld ora bacchetta George W. Bush

RUMSFELDRumsfeld_Pentagono

Chiamarlo falco era un diminutivo. L’ex segretario alla Difesa Usa Donald Rumsfeld era un super falco dell’amministrazione Bush. Fu lui, insieme ad altri esponenti della destra (Paul Wolfowitz, Michael Ledeen, Richard Perle e altri) a fondare, nel 1997, il Project for a New American Century, che giocò un ruolo determinante nel disegnare la geopolitica neocon americana ai tempi di Bush. Confermato nel secondo mandato di Bush, si dimise nel 2006 il giorno della sconfitta repubblicana nelle elezioni di Midterm (al suo posto andò Robert Gates, ex direttore della Cia). Uscito definitivamente di scena, oggi Rumsfeld torna a farsi sentire e, […]

  

Usa 2016, gli ispanici sognano Julian Castro

julian_castro

Tra i democratici le prossime primarie saranno di facciata, a meno che, da qui al prossimo gennaio, non si faccia vivo qualche pezzo da novanta in grado di impensierire la macchina da guerra di Hillary Clinton. In attesa di scoprire come andrà a finire – se sarà battaglia vera (come tra i Repubblicani) oppure no – c’è fermento, in seno al partito dell’Asinello, per individuare il nome giusto da affiancare a Hillary. Tra i più attivi in questa sorta di “primarie parallele” ci sono i democratici ispanici. Vogliono piazzare a tutti i costi un loro uomo nel ticket presidenziale. Il […]

  

Usa 2016, Jeb Bush dà l’annuncio. Perry ci riprova

Jeb_Bush

Da mesi gira in lungo e in largo gli Stati Uniti per raccogliere fondi e organizzare la propria rete sul territorio, anche se ufficialmente non è ancora sceso in campo. Ora arriva l’annuncio. O meglio, l’annuncio dell’annuncio. L’ex governatore della Florida, Jeb Bush, il prossimo 15 giugno ufficializzerà la propria candidatura alle primarie repubblicane per la Casa Bianca. Per comunicarlo ha scelto la città di Miami (Florida). Lo ha riferito la sua portavoce, Kristy Campbell, citata dal Miami Herald. Sei mesi fa il 62enne fratello minore dell’ex presidente George W. Bush aveva fatto sapere che stava “attivamente esplorando” la possibilità […]

  

Sì al Freedom Act, meno poteri all’Nsa

Freedom_act

Dopo uno stallo durato alcuni giorni la situazione si è sbloccata: Barack Obama ha firmato il Freedom Act, la legge che riforma i programmi di sorveglianza interna del governo americano previsti dal Patriot Act (legge approvata da Bush subito dopo l’11 Settembre). Il testo (leggi qui) era stato approvato poche ore prima dal Congresso. Con la nuova legge si pone fine all’indiscriminata raccolta dati portata alla luce dalla “talpa” della National security agency (Nsa), Edward Snowden. La nuova legge è figlia di un compromesso, al Senato, fra i democratici e alcuni dei repubblicani più conservatori (leggi qui). Su Twitter il […]

  

Usa, Senato fa scadere Patriot act. Obama s’infuria

Patriot_Act

Tensione alta tra la Casa Bianca e Capitol Hill. La legge che permetteva l’intercettazione e la raccolta di dati sulle comunicazioni dei cittadini americani (Patriot Act) è scaduta a mezzanotte, dopo che il Senato non ha approvato la sua estensione. Una nuova legge, il Freedom Act, scritta dopo lo scandalo sul programma di raccolta dati rivelato da Edward Snowden, già approvata dalla Camera deve ancora ricevere l’ok del Senato. Proprio per questo motivo era necessario estendere la vecchia legge per non creare un vuoto normativo. Il Senato però ha detto no, respingendo la pressante richiesta di Barack Obama, che aveva […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2020