Usa: decisivi gli astenuti?

Ispi1_GuerraMondragon_VolkerVolker_ispi3Ispi2

Un interessante dibattito si è svolto all’Ispi (Istituto per gli studi di politica internazionale) di Milano, sulle elezioni negli Stati Uniti in programma a novembre. Ne hanno parlato Gabriel Guerra Mondragon (democratico), ex ambasciatore Usa in Cile, membro del Council on Foreign Relations, del Latino Justice Prldef e della Limon Foundation, e Kurt Volker (repubblicano), ex rappresentante Usa nella Nato, executive director del McCain Institute for International leadership, non-resident Senior fellow presso il Center for Transatlantic relations alla Johns Hopkins University’s School of Advanced international studies e senior advisor presso l’Atlantic council. A moderare l’incontro Giancarlo Aragona (presidente Ispi) e […]

  

Trump e Hillary su Orlando

trump_hillary

La strage di Orlando (Florida), costata la vita a 49 persone, irrompe come un uragano nella già tesa campagna elettorale americana. I temi forti sono tre: terrorismo, immigrazione (in particolare quella legata all’islam) e la vendita di armi. Donald Trump rilancia la sua proposta di mettere al bando i musulmani dagli Usa: “Quello che è accaduto ad Orlando è solo l’inizio. La nostra leadership è debole e inefficace. Ho auspicato e chiesto il bando. Deve essere duro”, ha twittato il tycoon. In un’intervista telefonica alla Cnn Trump punta il dito contro le “molte persone che conoscevano” l’autore della strage in […]

  

Trump avverte i repubblicani

trump_mima_pistola

Stanco di non sentirsi troppo amato da una parte del suo partito, per il quale correrà alla Casa Bianca, Donald Trump mette in guardia i membri del Congresso del Grand Old Party: uniti dietro di me o il partito repubblicano rischia di perdere Camera e Senato. In un comizio a Tampa, in Florida, il tycoon ha invitato il Gop ad agire compatto, a vincere insieme. Ed ha sferzato i senatori repubblicani ancora recalcitranti davanti alla sua candidatura. Pur dicendosi convinto di poter vincere le elezioni (regola numero uno: mai mostrarsi titubante e scoraggiato), ha avvisato che i seggi del partito […]

  

Tegola su Trump. Usa Today: “Non paga i conti”

Trump_lawREX DONALD TRUMP CAMPAIGN RALLY LAS VEGAS

In ogni campagna elettorale è normale che spuntino scoop giornalistici, più o meno fondati, sui candidati in corsa. È il ruolo della stampa libera, chiamata a scavare in profondità per trovare eventuali scandali sui politici, costringendoli a chiarire i fatti fornendo spiegazioni (a volte scusandosi in pubblico) e, nei casi più gravi, ritirare la propria candidatura. O, in altri casi, facendo perdere le elezioni ai politici smascherati. Spesso, però, la stampa non si limita a svolgere il ruolo sacrosanto di “cane da guardia”, fondamentale per la democrazia, ma indossa l’elmetto e va alla guerra per “fini politici”. Insomma, chiariamoci subito: […]

  

Obama appoggia Hillary

Barack Obama parla ai media durante un pranzo con i giovani

Alla fine Obama ha rotto gli indugi, dando il proprio endorsement a Hillary Clinton. Qualcuno pensava che avrebbe aspettato ancora un po’, almeno fino alla fine ufficiale delle primarie, la cui ultima tappa è in prgramma il 15 giugno (Washington DC). Invece, ha sorpresa, ha anticipato di qualche giorno. L’annuncio lo ha fatto con un video, pubblicato dallo staff di Hillary dopo che il presidente aveva ricevuto Bernie Sanders alla Casa Bianca.”Non vedo l’ora di scendere in campo e fare campagna per Hillary Clinton”, dice Obama. “Non credo ci sia mai stato nessuno altrettanto qualificato per quel posto. So quanto […]

  

Obama scherza su Trump: “Preoccupato per i repubblicani”

obama_tonight_show

“Donald Trump? Noi siamo contenti che sia stato scelto come candidato, ma non credo che lo siano i repubblicani”. Barack Obama si conquista così la risata del pubblico durante la registrazione di una puntata del Tonight Show, quando il presentatore Jimmy Fallon gli chiede un commento sulla nomination del miliardario newyorkese. Ovviamente i fan di Trump non rideranno affatto. Ma c’è una consolazione: avere Obama contro per loro non può che essere motivo di orgoglio. Anche se il Tonight show è un programma leggero Obama archivia presto la risata e si fa serio: “La battuta era troppo facile, ma la […]

  

Trump: “Giornalisti disonesti”

Usa 2016, Donald Trump in campagna elettorale

Durissimo botta e risposta tra Donald Trump e i giornalisti. In una conferenza stampa nel suo quartiere generale, alla Trump Tower di New York, il tycoon ha detto a chiare lettere che la stampa “dovrebbe vergognarsi di se stessa” per aver messo in dubbio le sue promesse. Di cosa si tratta? Tempo fa Trump aveva annunciato che avrebbe rinunciato a un dibattito in Iowa per prendere  parte a un appuntamento di raccolta fondi per i veterani. Disse poi di aver raccolto 6 milioni di dollari, ma dopo qualche settimana alcuni media affermarono che l’informazione non solo era falsa, ma che […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2018